Come aumentare la velocità del Wi-Fi

Scopri come migliorare la qualità complessiva della tua connessione wireless per lo streaming di video, musica o per chattare con i tuoi amici.

Scopri come aumentare la velocità del Wi-Fi sul tuo dispositivo ottimizzando le impostazioni per migliorare il segnale ed estenderne il range.1

Velocità del Wi-Fi: probabilmente non ci fai molta attenzione fin quando non si blocca il film che stai vedendo in streaming. O non riesci a caricare i file sul cloud. Oppure il tuo browser non carica la pagina che ti serve.

Considerando che vi sono milioni di utenti che possiedono dispositivi wireless connessi al Wi-Fi in tutto il mondo, è normale che le persone vogliano sapere come migliorare la velocità del proprio Wi-Fi per delle esperienze migliori di intrattenimento in streaming, caricamento e download di file di grandi dimensione e gaming wireless.

Innovazioni come il recente salto nella tecnologia Wi-Fi 6 rendono il Wi-Fi di oggi circa 3 volte più veloce rispetto alle generazioni precedenti.2E dato che la velocità del Wi-Fi è spesso legata alla connessione internet, esistono pochi modi per migliorarne le prestazioni a casa.

Ti mostreremo di seguito come determinare la generazione del Wi-Fi del tuo dispositivo. Ecco alcuni termini aggiuntivi che devi conoscere relativamente alla connessione Wi-Fi:

  • Velocità: nuove tecnologie Wi-Fi trasmettono dati più velocemente rispetto alle generazioni precedenti. Una connessione più veloce determina una maggiore velocità del Wi-Fi.
  • Copertura e Larghezza di Banda: la velocità del Wi-Fi è solo un pezzo del puzzle. Vuoi un router che fornisca una maggiore velocità di Internet a molti dispositivi e a grandi distanze. I nuovi router a 160 MHz offrono entrambe le cose: una maggiore capacità e copertura.

Con una connessione Wi-Fi più veloce, puoi facilmente vedere film e video in streaming, giocare online e utilizzare altre applicazioni di grandi dimensioni in modo più affidabile, con una minore latenza e una qualità migliore delle immagini, della grafica e della comunicazione.

Perché il Tuo Wi-Fi è Lento

Le possibili cause di una connessione lenta sono molte. Barriere fisiche, come muri e pavimenti, possono influenzare la qualità dei segnali wireless. Anche la distanza tra il dispositivo e il punto di accesso e il numero di dispositivi che usano la tua rete Wi-Fi influenzeranno la velocità della tua connessione. Pure un semplice gesto, come posizionare il tuo router in un punto più alto rispetto al pavimento, può avere un impatto sulle sue prestazioni.

Verifica col tuo fornitore di servizi Internet di star pagando per la velocità di cui hai bisogno. Fornitori diversi offrono velocità diverse e, per questo, potresti non avere il pacchetto adatto alle tue esigenze di connettività.

Tre fattori principali influenzano la velocità della tua connessione Internet: la posizione del router, la tecnologia e i dispositivi collegati.

Modi per Aumentare la Velocità del Tuo Wi-Fi

1.Posiziona il tuo router in un luogo spazioso. Dato che il Wi-Fi è semplicemente wireless, la sua velocità di connessione dipende dalla distanza, dagli ostacoli (come muri, pavimenti e soffitti), dalle interferenze elettroniche e dal numero di utenti che usano la rete. Tutte queste cose contribuiscono al rallentamento della velocità di connessione Wi-Fi.
Per un segnale migliore, posiziona il router wireless in un piano aperto o sul piano principale della tua casa, lontano da muri e ostacoli. Idealmente, potresti posizionarlo su un mobile, lontano dal pavimento. Tienilo lontano da altri dispositivi elettronici che potrebbero causare interferenze, come microonde, baby monitor e telefoni cordless. Potresti anche provare a puntare le antenne in maniera perpendicolare, una orizzontalmente e una verticalmente.

Vuoi sapere quali sono i punti della tua casa in cui il wireless non prende? Prova ad usare un'applicazione, come CloudCheck*, per scoprirlo. Essa permette, inoltre, di identificare i posti in cui il segnale è migliore, in modo tale da riuscire a trovare il posto giusto per il tuo router. Consideralo come il feng shui del Wi-Fi per il tuo router wireless.

2. Usa tecnologie Wi-Fi recenti. Le tecnologie cambiano rapidamente, e uno dei modi migliori per accelerare la tua rete wireless è l'uso degli hardware più recenti. Il Wi-Fi 6 (802.11ax) rappresenta il più grande salto nella tecnologia wireless dell'ultimo decennio, permettendo maggiori velocità2, minore latenza3 e maggiore capacità4 in PC, telefoni e router e gateway per la casa. Tecnologie meno recenti con prestazioni più basse come Wireless-N (802.11n) e Wireless-AC (802.11ac) sono ancora presenti in molti dispositivi portatili e Internet od Things (IoT), mentre altre tecnologie sono quasi del tutto obsolete.
I nuovi router Wireless-AC dispongono di una velocità di trasferimento dei dati fino a tre volte superiore rispetto ai modelli Wireless-B/G/N più vecchi, e offrono funzionalmente il "dual-band", in modo da permetterti di mettere a disposizione canali per l'accesso di dispositivi wireless più vecchi.
I nuovi router Wi-Fi 6 dispongono di velocità di trasferimento dati quasi 3 volte superiori rispetto alle soluzioni dello standard Wi-Fi 5 e offrono funzionalmente il "dual-band", in modo da permetterti di mettere a disposizione canali per l'accesso di dispositivi wireless più vecchii.

Controlla il Wi-Fi del tuo dispositivo ›

E naturalmente, dovresti scegliere il Wi-Fi più recente con WPA e impostare una password per la tua rete Wi-Fi, per evitare che i tuoi vicini guardino film in streaming tramite la tua connessione wireless.

3.Limita i dispositivi e ottimizza le impostazioni. Giocare online, fare video chiamate e guardare film e video in streaming sono attività che occupano molta larghezza di banda e possono rallentare l'accesso e la velocità di Internet a tutti coloro i quali sono connessi a quella rete Wi-Fi. Alcuni router dispongono di un'impostazione di Qualità del Servizio (QoS) che ti permette di definire quali applicazioni possono avere accesso prioritario alla banda di Internet. Ad esempio, potresti voler dare priorità alle video chiamate se hai molte riunioni, e togliere la priorità al download dei file dal cloud. Puoi sempre scaricare i tuoi file in seguito, ma non dovrai chiudere una chiamata con un cliente importante o con un tuo familiare.

Dovresti, inoltre, assicurarti che il firmware e i driver del tuo router wireless siano aggiornati. Sebbene molti router recenti dispongano di un processo di aggiornamento integrato, potresti dover accedere alle impostazioni del tuo router per avviare manualmente un aggiornamento o consultare il sito web del produttore del tuo dispositivo per la correzione dei bug.

Puoi anche ottimizzare la selezione dei canali del tuo router. Per impostazione predefinita, molti router wireless sono impostati sul canale 6. Ciò significa che anche i router dei tuoi vicini potrebbero essere sintonizzati sul canale 6, provocando una congestione del canale a causa del numero di dispositivi connessi. Utilizzando uno strumento come Wi-Fi Analyzer* o Wi-Fi Scanner* puoi identificare i canali del router che hanno una maggiore larghezza di banda, per ottenere una maggiore velocità di navigazione.

Se il tuo router è relativamente nuovo, dovresti essere in grado di passare tra due frequenze radio: 2.4 GHz (lo standard più vecchio) e 5 GHz (lo standard più recente). I router wireless intelligenti riescono a scegliere la frequenza migliore per te e per il luogo in cui ti trovi. Ogni frequenza dispone di canali multipli: 14 a 2.4 GHz e 30 a 5 GHz. Quindi, se il tuo router riesce a passare automaticamente da una frequenza all'altra, può scegliere tra 44 canali. Puoi controllare le impostazioni del tuo router wireless per vedere se passa automaticamente da un canale all'altro e per capire quali sono le frequenze per un'impostazione ottimale.

Altri suggerimenti

Cerchi altri modi per aumentare la velocità del tuo Wi-Fi e per estendere il segnale della tua connessione Internet?

1.Usa un extender di range wireless. Nonostante ciò non serva per accelerare la connessione, può aumentare il segnale nei punti morti della tua casa o in ufficio. Ad esempio, se il tuo router si trova al primo piano, nella tua casa, potresti posizionare un wireless range extender su un altro piano per aumentare il segnale. Può essere di grande aiuto in aree con muri spessi o altre strutture fisiche che possono ostacolare il segnale wireless.

2.Aggiungi punti di accesso. Pensa ai punti di accesso come un reticolo wireless che avvolge la tua casa. Essi si trasmettono a vicenda i segnali Internet per creare una rete wireless. Sono creati per ampi spazi con molteplici piani.

3.Accelera lo streaming di dati. Quella connessione wireless invisibile può avere un impatto enorme sulle nostre vite quotidiane, determinando quanto possiamo produrre o quanto possiamo rilassarci. Nessuno vuole chiamate video scadenti, video in streaming che si bloccano di continuo o download di file lenti. Con un po' di conoscenze, il router appropriato e un po' di persistenza, puoi modificare le impostazioni del tuo router wireless per aumentare la larghezza del tuo canale con opzioni di 20, 40, 80 e anche 160 MHz al fine di migliorare la velocità della tua connessione Wi-Fi ed estenderne il segnale.

4.Aggiorna i router, i gateway e i dispositivi all'ultimo standard di rete Wi-Fi 6. Scopri le velocità Gigabit e una maggiore reattività attraverso i PC e i router con tecnologia Intel® Wi-Fi 6 (Gig+) top di gamma5.

Scopri come ottenere la migliore esperienza Wi-Fi ›

Il Wi-Fi Aumenta di Velocità

Tipo

Data di lancio

Velocità

Wireless-N

2007

72-300 Mbps (1x1/20 to 2x2/40)

Wireless-AC

2013

433-1733 Mbps (da 1x1/80 a 2x2/160)

Wireless-AX

2019

600-2402 Mbps (da 1x1/80 a 2x2/160)

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Le caratteristiche e i vantaggi delle tecnologie Intel® dipendono dalla configurazione di sistema e potrebbero richiedere hardware e software abilitati o l'attivazione di servizi. Le prestazioni variano in base alla configurazione di sistema. Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro. Rivolgersi al produttore o al rivenditore del proprio sistema oppure consultare il sito Web https://www.intel.it.

2

Velocità quasi 3 volte superiori: lo standard 802.11ax 2x2 a 160 MHz consente velocità teoriche massime dei dati pari a 2402 Mbps, quasi 3 volte (2,8 volte) superiori rispetto allo standard 802.11ac 2x2 a 80 MHz (867 Mbps), come documentato nelle specifiche dello standard wireless IEEE 802.11, e richiede l'uso di router di rete wireless 802.11ax con configurazione simile.

3

Riduzione della latenza del 75%: si basa sui dati di simulazione Intel (79%) di 802.11ax con e senza OFDMA che utilizza 9 client. La latenza media senza OFDM è di 36 ms, con OFDMA, la latenza media si riduce fino a 7,6 ms. Il miglioramento della latenza richiede che il router 802.11ax (Wi-Fi 6) e tutti i client supportino OFDMA.

4

Capacità/scalabilità 4 volte superiore: Questa affermazione si basa su un confronto tra la capacità di rete complessiva per reti 802.11ax e 802.11ac di dimensioni simili. L'emendamento alla specifica IEEE 802.11-14/0165r1 802.11ax definisce modifiche standardizzate sia ai livelli fisici (PHY) IEEE 802.11 che al livello Medium Access Control (MAC) IEEE 802.11 che abilitano almeno una modalità operativa in grado di supportare un miglioramento di almeno quattro volte superiore della produttività media per stazione (misurato nel punto di accesso del servizio dati MAC) in uno scenario di implementazione densa, mantenendo o migliorando al contempo l'efficienza energetica per stazione. Per ulteriori dettagli, consultare https://mentor.ieee.org/802.11/dcn/14/11-14-0165-01-0hew-802-11-hew-sg-proposed-par.docx.

5

Connettività Wi-Fi 6 all'avanguardia: i prodotti Intel® Wi-Fi 6 (Gig+) supportano canali facoltativi da 160 MHz, consentendo le massime velocità teoriche possibili (2402 Mbps) per i prodotti Wi-Fi PC tipici con standard 802.11ax 2x2. I prodotti Intel® Wi-Fi 6 (Gig+) premium consentono velocità teoriche massime 2-4 volte più veloci rispetto ai prodotti Wi-Fi per PC 802.11ax 2x2 (1201 Mbps) o 1x1 (600 Mbps) standard, che supportano solo il requisito obbligatorio dei canali a 80 MHz.