Aggiornamento della memoria Intel® Transactional Synchronization Extensions (Intel® TSX) e del monitoraggio delle prestazioni per i processori Intel®

Documentazione

Documentazione e informazioni sui prodotti

000059422

09/02/2022

Intel Platform Update (IPU) 2021.2 e versioni successive includono un aggiornamento del microcodice che influirà sul comportamento del Intel® Transactional Synchronization Extensions (Intel® TSX) e dell'Unità di monitoraggio delle prestazioni (PMU) sui seguenti processori:

Modello di famigliaPassoFamiglie di processori/serie di numeri di processore
06_55H<=5Famiglia di processori scalabili Intel® Xeon® di prima generazione e famiglia di processori Intel® Xeon® D basati sulla microarchitettura Skylake
06_4EH, 06_5EHTuttiProcessori Intel® Core™ di sesta generazione e Intel® Xeon® famiglia di processori E3-1500m v5 e famiglia di prodotti E3-1200 v5 basati sulla microarchitettura Skylake
06_8EH<=0xBProcessori Intel® Core™ di settima/ottava generazione e processori Intel® Pentium® basati sulla microarchitettura Kaby Lake/Coffee Lake/Whiskey Lake
06_8EH0xCProcessori Intel® Core™ di ottava generazione, processori Intel® Pentium® e processori Intel® Celeron® basati su microarchitetture Whiskey Lake, Comet Lake e Amber Lake
06_9EH<=0xCProcessori Intel® Core™ di ottava/nona generazione e processori Intel® Pentium® basati su Coffee Lake microarchitettura
06_9EH0xDProcessori Intel® Core™ di nona generazione e processori Intel® Xeon® E basati sulla microarchitettura H Coffee Lake

Intel TSX è una tecnologia per abilitare la memoria transazionale hardware. Il PMU misura gli eventi prestazionali utilizzando i contatori delle prestazioni. Per ulteriori dettagli su Intel TSX, fare riferimento alle risorse Web su Intel® Transactional Synchronization Extensions. Per ulteriori dettagli sulla PMU, fare riferimento alla sezione Monitoraggio delle prestazioni nel Manuale per sviluppatori di software Intel (Intel® SDM) Volume 3.

Quando viene applicato l'aggiornamento del microcodice IPU 2021.2, si verificheranno le seguenti modifiche sui processori interessati:

  • Intel TSX sarà disattivato per impostazione predefinita.
  • Il processore costringerà a interrompere tutte le transazioni RTM (Restricted Transactional Memory) per impostazione predefinita.
  • Verrà enumerato un nuovo bit CPUID CPUID.07H.0H.EDX[11](RTM_ALWAYS_ABORT), che è impostato per indicare al software aggiornato che il microcodice caricato sta forzando l'interruzione RTM. Le informazioni sull'istruzione CPUID sono contenute nella sezione Identificazione del processore e determinazione delle funzionalità nella Intel SDM.
  • Nei processori che enumerano il supporto per RTM, i bit di enumerazione CPUID per Intel TSX (CPUID.07H.0H.EBX[11] e CPUID.07H.0H.EBX[4]) continuano a essere impostati per impostazione predefinita dopo l'aggiornamento del microcodice.
  • I carichi di lavoro che hanno beneficiato di Intel TSX potrebbero subire un cambiamento nelle prestazioni.
  • Il software di sistema può utilizzare un nuovo bit in Model-Specific Register (MSR) 0x10F TSX_FORCE_ABORT[TSX_CPUID_CLEAR] funzionalità per cancellare i bit Hardware Lock Elision (HLE) e RTM per indicare al software che Intel TSX è disattivato.

Intel® Transactional Synchronization Extension (Intel® TSX) Disable Update for Selected Processor Technical Paper (PDF) fornisce dettagli sulle modifiche del comportamento Intel TSX e PMU a causa del microcodice aggiornato in IPU 2021.2 e versioni successive ed è una guida per gli sviluppatori di driver PMU e gli sviluppatori di strumenti di prestazioni. Intel non si aspetta che questo aggiornamento del microcodice influisca sugli utenti che non utilizzano la PMU o che utilizzano solo driver e strumenti PMU aggiornati. Alcuni utenti avanzati di monitoraggio delle prestazioni (Perfmon) potrebbero dover modificare gli script e le metodologie di raccolta. Questo documento tecnico dovrebbe anche essere esaminato dagli sviluppatori che utilizzano Intel® Software Guard Extensions (Intel® SGX).

Nota: I file PDF richiedono Adobe Acrobat Reader*