Domande ricorrenti sul centro di controllo Intel® Killer™

Documentazione

Documentazione e informazioni sui prodotti

000058936

19/10/2021

Fare clic o sull'argomento per i dettagli:

Che cos'è il centro di controllo Intel Killer? Che cosa fa il Centro di controllo Intel Killer?

Il centro di controllo Intel Killer è il programma che esamina le applicazioni e imposta la priorità in modo che le applicazioni più critiche per la velocità possano accedere alla larghezza di banda. Senza di essa, ogni applicazione che utilizza la connessione Internet ottiene lo stesso trattamento, il che può causare velocità notevolmente più lente. Ad esempio, si dice che si sta giocando a un gioco a uso intensivo di dati, anche lo streaming di un video di YouTube e il download di un file di grandi dimensioni. Senza il centro di controllo Intel Killer, il tuo gioco potrebbe avere problemi in quanto deve condividere la larghezza di banda in modo uguale. Con il centro di controllo Intel Killer, al gioco verrà data tutta la larghezza di banda che desidera, mentre il video è rallentato (il che significa che probabilmente verrà bufferato un po 'di più per iniziare e quindi funzionare correttamente) e il download è la priorità più bassa.

Se si sta guardando un video in streaming ma non il gaming, verrà data priorità a quel video in streaming, il che comporterà una riproduzione notevolmente più fluida e un minore buffering

Come funziona il Centro di controllo Intel Killer?

Il centro di controllo Intel Killer prende ogni pacchetto di dati e gli assegna una priorità. Maggiore è la priorità (con 1 la più alta), prima il pacchetto di dati specifico esce dal computer. Questa priorità comporta anche una restituzione più rapida della risposta. Poiché la maggior parte delle applicazioni e dei servizi Internet non si basano su trasferimenti di grandi dimensioni, ma su molti trasferimenti di piccole dimensioni, l'effetto complessivo di questo ordine dei pacchetti è una latenza notevolmente migliorata, che può migliorare il gaming, lo streaming video e la navigazione web

Questo può aiutare anche se la mia connessione è più che veloce per le mie esigenze?

Sì. La velocità Internet fornita dall'ISP e i risultati dei test di velocità online sono solo un'indicazione della rapidità con cui possono essere trasferiti pacchetti di dati di piccole dimensioni. Questi valori sono utili per il confronto e per sapere se la connessione è valida, ma, indipendentemente dalla velocità della connessione Internet, la scheda di rete, le apparecchiature di rete e il modem inviano e ricevono dati nei flussi. Ordinare i pacchetti all'interno di tale flusso può comportare velocità significativamente più veloci da applicazioni e servizi che possono trarre vantaggio da una latenza inferiore.

Perché è necessario impostare i limiti di velocità nel centro di controllo Intel Killer? Non è meglio lasciare che il computer utilizzi la larghezza di banda più ampiapossibile?

Il centro di controllo Intel Killer utilizza i limiti di velocità impostati nel menu Impostazioni per determinare se un'applicazione o un servizio a bassa priorità deve essere rallentato per ridurre al minimo la latenza per applicazioni o servizi ad alta priorità. Sebbene sia anche in grado di regolare dinamicamente in base alle condizioni attuali, l'impostazione del limite di velocità fornisce una linea di base da cui valutare se è necessario apportare modifiche. Ad esempio, se i limiti di velocità sono impostati su 500 Mbps e si dispone di un download steam che utilizza 500 Mbps completi e si carica un altro gioco da giocare, il centro di controllo Intel Killer ridurrà leggermente il download di Steam per assicurarsi che i pacchetti di dati per il gioco dispongano di un'ampia larghezza di banda disponibile per ridurre il più possibile la latenza. Questo effetto dipende in qualche modo dall'ISP, poiché alcuni ISP rallentano la reattività della connessione se si sta scaricando una grande quantità di dati. In tal caso, è possibile utilizzare il Killer Control Center per modificare la velocità di download del file di grandi dimensioni per compensare. I cursori nel menu app del Centro di controllo Intel Killer sono basati su percentuali dei limiti impostati.

Il mio router ha già un sistema QoS (Qualità del servizio) che funziona bene. Posso trarre vantaggio dal centro di controllo Intel Killer durante l'utilizzo del QoS del router?

Sì. Il centro di controllo Intel Killer può sembrare un'applicazione QoS sul lato client e, se necessario, può servire a tale scopo per la macchina su cui è installato, ma la potenza reale deriva dall'ordinazione dei pacchetti di dati utilizzando le informazioni raccolte sul computer. Il Killer Control Center può vedere quali siti Web e applicazioni si stanno collegando e dare loro la priorità di conseguenza. I sistemi QoS per router Internet e modem non hanno queste informazioni e non possono dare priorità ai pacchetti con lo stesso livello di precisione. I sistemi QoS router e modem possono dare priorità solo in base a IP o numero di porta e, in generale, devono essere personalizzati individualmente per funzionare correttamente. Il centro di controllo Intel Killer fa tutto automaticamente e con molta più precisione.

Se si esegue l'utilizzo quasi completo della larghezza di banda disponibile, il Killer Control Center limiterà prima le applicazioni e i servizi con priorità inferiore. È inoltre possibile esercitare un controllo granulare sui flussi di dati del computer in tempo reale, anziché utilizzare solo il router QoS, che richiede l'elaborazione di regole individuali per ciascuna applicazione, servizio o porta. Questa funzione può essere incredibilmente conveniente. Ad esempio, se si avvia un aggiornamento di grandi dimensioni a un gioco, ma non si desidera rallentare la rete per tutti gli altri, è possibile spostare il cursore nel Centro di controllo Intel Killer da un massimo dell'80% o giù di così, rimuovendo completamente qualsiasi impatto del download sulla larghezza di banda di tutti gli altri. Invece di utilizzare solo QoS basato su router, ciò può essere fatto senza la necessità di accedere all'interfaccia utente del router, stabilire una regola specifica, definirla e riavviare il router.

La priorità del Centro di controllo Intel Killer è anche superiore al QoS basato su router, in quanto il QoS basato su router di solito non limita le applicazioni o i servizi con priorità inferiore fino a quando non raggiungi il limite di larghezza di banda. Anche allora, spesso c'è un po 'di tempo prima che vengano effettuate le regolazioni e se la larghezza di banda non è così alta come al solito perché, ad esempio, la connessione al tuo ISP non è buona come quando hai testato l'ultima volta, il QoS basato su router è in genere reso inutile. Il centro di controllo Intel Killer misura dinamicamente la larghezza di banda, oltre ai limiti impostati nella pagina delle impostazioni.

La scheda di rete Intel Killer funzionerà senza il Centro di controllo, eseguendo solo il . Versione INF dei driver o un pacchetto solo driver?

Sì, ma ti stai perdendo le migliori funzionalità della tua scheda di rete!

È possibile trovare il centro di controllo Intel Killer più recente, con i driver più recenti, qui per tutte le schede di rete wireless ed Ethernet Intel Killer attualmente supportate con le versioni attuali di Windows® 10 (1803+).

Se si verificano problemi durante l'installazione del centro di controllo Intel Killer, si consiglia di pulire l'installazione della versione più recente.

Se si ha una domanda che non è elencata qui? In tal modo, contattaci utilizzando il link del supporto di contatto nel banner blu qui sotto.

Argomenti correlati
Risolvere la maggior parte dei problemi del centro di controllo Intel® Killer™ con un'installazione pulita
Problemi durante l'aggiornamento o l'installazione di Intel® Killer Control Center