Installazione o aggiornamento del centro di controllo Intel® Killer™

Documentazione

Installazione e configurazione

000058920

05/01/2022

I programmi di installazione del Centro di controllo Intel® Killer™ contengono driver per i prodotti wireless Intel® Killer™ e Intel Killer i prodotti Ethernet. Il centro di controllo Intel Killer può essere installato su qualsiasi sistema con una o più di queste schede di rete. Le versioni precedenti dei prodotti Killer non saranno supportate da questo software.

Nota

Per il sistema operativo Windows*: prima di tentare un'installazione manuale, si consiglia di installare e aggiornare automaticamente i driver e il software utilizzando lo strumento Intel® Driver & Support Assistant. Per il sistema operativo Linux*: consultare il supporto Linux* per le schede di rete wireless Intel® per ulteriori informazioni sui driver Linux.

Il primo passo per aggiornare o installare il centro di controllo Intel Killer è scaricare il pacchetto di installazione.

È possibile trovare il più recente driver di Windows universale (UWD) per Killer Control Center, con i driver più recenti, per tutti i prodotti Wireless Ed Ethernet Killer attualmente supportati con le versioni attuali di Windows® 10 (1803+) nell'area download.

Una volta scaricato il programma di installazione appropriato, è sufficiente eseguire il programma di installazione e seguire le istruzioni per completare l'installazione del centro di controllo Intel Killer e i driver di dispositivo più recenti per le schede di rete Killer.

Nota

Se si utilizza Windows 10 e non si è sicuri della versione in esecuzione, è possibile scoprire facendo clic su Start, quindi digitando winver e premendo INVIO. Apparirà una casella con informazioni su Windows, incluso il numero di versione.

Se si verificano problemi di installazione o aggiornamento Intel Killer Control Center, fare clic qui per la nostra guida all'installazione pulita.

Argomenti correlati
Domande ricorrenti sul centro di controllo Intel® Killer™
Problemi durante l'aggiornamento o l'installazione di Intel® Killer Control Center