ID articolo: 000058740 Tipo di contenuto: Risoluzione dei problemi Ultima recensione: 19/07/2021

Impossibile vedere il volume RAID durante l'installazione di Red Hat Enterprise Linux* (RHEL) 7.x

Ambiente

Intel Embedded Server RAID Technology 2 (ESRT2) Red Hat Enterprise Linux 7.3 e versioni successive

BUILT IN - ARTICLE INTRO SECOND COMPONENT
Riepilogo

Come caricare il driver per il controller Intel® Embedded Server RAID Technology 2 (ESRT2) durante l'installazione del sistema operativo RHEL* 7.x

Descrizione

Creato il volume RAID Intel ESRT2 (unità virtuale) nell'utilità di configurazione di pre-avvio ma non è ancora in grado di vedere il volume RAID durante l'installazione di RHEL 7.x.

example image

Risoluzione

Seguire questi passaggi per preparare e caricare il driver durante l'installazione RHEL:

  1. Scaricare il driver Intel ESRT2 più recente per Linux*.
  2. Decomprimere il pacchetto e passare alla cartella ISO.
    example image
  3. Selezionare la versione RHEL di destinazione e decomprimere il file.
  4. Copiare il file dd.iso su un'unità USB.
  5. Inserire l'unità USB nel sistema Intel ESRT2 e avviare l'installazione RHEL.
  6. Andare a Install Red Hat Enterprise Linux e premere E.
    example image
  7. Aggiungere quanto segue alla fine della riga che inizia con linuxefi /images/pxeboot/vmlinuz.
    linux dd modprobe.blacklist=ahci nodmraid
    example image
  8. Premere Ctrl + X per continuare e attendere che venga richiesto di selezionare il dispositivo disco del driver.
  9. Selezionare l'unità USB che contiene il file iso nel passaggio 4 inserendo il numero di ID corrispondente, in questo esempio, l'ID è 2.
    example image
  10. Premere 1 per selezionare il file iso.
    example image
  11. Premere 1 per attivare o disattivare il driver per l'installazione, quindi premere C per continuare.
    example image
  12. Verificare che il driver sia installato, quindi premere C per continuare.
    example image
  13. Ora dovrebbe essere visualizzato il volume RAID Intel ESRT2.
    example image
Ulteriori informazioni

Non è necessario caricare il driver per altri controller Intel RAID durante l'installazione del sistema operativo Linux. Se si verificano problemi, contattare il Supporto Clienti Intel.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Tutti i post e l'utilizzo dei contenuti su questo sito sono soggetti ai Termini di utilizzo Intel.com.

Il contenuto di questa pagina è il risultato della combinazione tra la traduzione umana e quella automatica del contenuto originale in lingua inglese. Questo contenuto è fornito soltanto a titolo di informazione generale e non ha pretese di completezza o accuratezza. In presenza di contraddizioni tra la versione in lingua inglese di questa pagina e la sua traduzione, fa fede la versione inglese. Visualizza la versione in lingua inglese di questa pagina.