Guida dell'utente Centro comandi della grafica Intel® Capture

Documentazione

Documentazione e informazioni sui prodotti

000058483

01/11/2021

La funzione di acquisizione Centro comandi della grafica Intel® (Intel® GCC) consente di registrare lo schermo e salvare la registrazione localmente o trasmetterla in streaming online. Questa funzione è stata introdotta in Intel® GCC versione 1.100.3282.0.
 
Requisiti minimi di sistema:
  • Processore Intel® di ottava generazione o più recente.
  • Windows® 10 versione 1809 o più recente, a 64 bit.
  • Centro comandi della grafica Intel versione 1.100.3282.0 o più recente.
  • Il driver di grafica DCH (Declarative Componentized Hardware) più recente dall'Area download Intel.
Inizia la registrazione con uno dei seguenti due metodi di seguito.
Metodo 1: scheda Capture
  1. Aprire l'applicazione Intel GCC.
  2. Fare clic su Home > Capture.
  3. Fare clic su Avvia registrazione.
  4. Fare clic su Fine registrazione.
Metodo 2: tasti di scelta rapida
  1. Premere CTRL+ALT+F5 (impostazione predefinita) per iniziare la registrazione.
  2. Premere CTRL+ALT+F7 (impostazione predefinita) per terminare la registrazione.
Nota
I tasti di scelta rapida devono essere abilitati in Sistema.
Le registrazioni video vengonosalvate in C:\Users\[USERID]\Videos (impostazione predefinita) o la posizione visualizzata in Posizione file. [USERID] è il nome dell'account utente di Windows.
 
Configurazione di un profilo di acquisizione (in Home > Capture)
  • Il profilo predefinito non può essere modificato. Per creare un profilo, fare clic sul pulsante personalizzato di grandi dimensioni.
  • Configurare il profilo di registrazione in base alle preferenze. Impostazioni spiegate di seguito.
  • Per rinominare o duplicare il profilo, fare clic su [ · · · · ] e Rinominare o Duplicare.
Impostazioni
  • La risoluzione cambia le dimensioni del video registrato.
    • Risoluzioni supportate: 720p (HD), 1080p (FHD), 1440p (QHD, 2K) e 2160p (UHD, 4K).
  • Stream to Location determina dove la registrazione viene salvata o in streaming.
    • Per modificare la destinazione del file locale, fare clic su Sfoglia e individuare la cartella desiderata. Fare clic su Seleziona cartella.
    • Per eseguire lo streaming online, dall'elenco a discesa selezionare Streaming e inserire l'URL di streaming (lo otterrete dal vostro sito Web di streaming, come YouTube o Twitch, dopo aver impostato uno streaming).
  • Il formato di file determina il formato di codifica video. Il formato mp4 standard è supportato.
Impostazioni avanzate
  • Mostra cursore mostra o nasconde il cursore del mouse nelle registrazioni.
  • La frequenza dei frame determina il numero di frame acquisiti al secondo.
    • 30 fps e 60 fps sono supportati per 1080p e seguenti; 30 fps per 1440p e oltre.
  • Bitrate video è la quantità di dati al secondo allocata al video. Un bitrate più elevato migliorerà la qualità del video, ma richiederà più spazio di storage. Risoluzione e frame rate più elevati richiedono un bitrate più elevato. Non preoccuparti di questo campo, a meno che tu non voglia migliorare la qualità o lo spazio di storage.
  • L'acquisizione audio determina se l'audio del computer è registrato. Questa funzione registrerà i suoni di giochi, video e chiamate vocali quando abilitata.
    • Il bitrate audio è dato al secondo allocato all'audio. Raramente sono necessari bitrate superiori a 128 Kbps.
Nota
La funzione capture non può ancora registrare l'audio dal proprio microfono.
 
Argomenti correlati