Introduzione dei driver Windows DCH per i prodotti Intel

Documentazione

Documentazione e informazioni sui prodotti

000031572

17/01/2019

Che cosa cambierà?

Microsoft sta cambiando il modo in cui i driver hardware funzionano sulla piattaforma Windows universale (UWP, Universal Windows Platform), Windows® 10 (e versioni successive) e Microsoft Windows* Server 2019 (e versioni successive). L'hardware in esecuzione su questi sistemi operativi può utilizzare i driver Windows DCH. Intel inizierà la distribuzione di driver Windows DCH per i suoi prodotti a partire dal novembre 2018.

In che modo tali modifiche influiscono sugli aggiornamenti dei driver per i prodotti Intel?

A partire dal novembre 2018, tutti gli aggiornamenti dei driver per i prodotti Intel su questi sistemi operativi passeranno ai driver Windows DCH. Dopo che un driver è stato aggiornato a un driver Windows DCH, è possibile eseguire il ripristino a un driver legacy. Tuttavia, il ripristino non è raccomandato in quanto comporta un processo complesso che potrebbe tradursi in instabilità del sistema. Questa instabilità del sistema riguarda in particolare i driver grafici. Sono disponibili ulteriori informazioni su questo argomento.

Come si caricano gli aggiornamenti dei driver Intel®?

È possibile caricare la maggior parte degli aggiornamenti dei driver Intel® utilizzando Intel® Driver & Support Assistant (Intel® DSA), che:

  • Rileva la configurazione della macchina.
  • Identifica i driver Intel® correnti.
  • Notifica di eventuali driver che devono essere aggiornati.
  • Dà la possibilità di aggiornare i driver.
Nota Lo strumento Intel® DSA attualmente non funziona per i prodotti Windows* Server o Ethernet. Questi clienti e i clienti che preferiscono identificare e caricare manualmente un driver specifico possono utilizzare l’Area download.

Informazioni più dettagliate sui driver Windows DCH si trovano sul sito di Microsoft.