Domande frequenti sul controller di Controller di archiviazione Intel® AXXSCM3S

Documentazione

Installazione e configurazione

000006917

06/12/2017

NotaIl prodotto non è più disponibile per l'acquisto. Vedere la discontinuità del prodotto Controller di archiviazione Intel® AXXSCM3S .

Fare clic o l'argomento per i dettagli:

È necessario creare un pool di unità singola o più pool?Anche se un singolo pool è più semplice da creare e monitorare, più pool forniscono maggiore controllo e problemi di prestazioni possono essere isolati da altri moduli di calcolo.
Posso mescolare unità SATA e SAS in un sistema MFSYS25?Il sistema supporta la miscelazione di unità SAS e SSD, o unità SAS e unità SATA, ma ogni pool di storage deve essere basato sullo stesso tipo di unità, firmware e RPM. Vedere lehardware testato e elenco del sistema operativo (THOL) per configurazioni convalidate con unità SAS e SATA mixate all'interno del MFSYS25. Per azionare dischi SATA o SSD, i convertitori AXXTM3SATA devono essere installati in ogni alloggiamento di azionamento che conterrà un disco SATA o un SSD. Il firmware del sistema deve essere ad un minimo di UFU 5,0 perSupporto Unità SATA e SSD.
L'ordine di unità materia?Il controller di archiviazione rileva le unità in base alla posizione fisica. Non modificare gli slot di unità su un server Live.
Due server possono condividere un disco virtuale contemporaneamente?È possibile condividere una singola unità virtuale tra più moduli di calcolo con ilLUN condiviso Funzionalità.
Devo avere due moduli di storage controller (MSC)?È necessario un solo controller di archiviazione. Il secondo è facoltativo in MFSYS25, MFSYS25V2, o MFSYS35.
È possibile copiare un'unità virtuale in un'altra unità virtuale o eseguire il backup dell'intero pool di immagini?HtePacchetto di gestione storage per server modulare Intel® (precedentemente LUN Copier) funzionalità consente la copia virtuale dell'unità.
È possibile archiviare la configurazione RAID o storage pool e distribuire ampiamente la configurazione?HtePacchetto di gestione avanzata per server modulare Intel® consente di esportare e importare tutte le configurazioni di sistema, inclusa la configurazione di archiviazione come file con estensione zip.
Posso creare unità di ricambio globali? Come funzionano i ricambi globali?UN ricambio globale è un'unità che qualsiasi array RAID (con unità della stessa capacità fisica) può utilizzare, e non è dedicato a uno in particolare.
Che cos'è un'unità di ricambio reversibile?La migrazione RAID viene eseguita su questa unità se un'altra unità non riesce. Dopo che l'azionamento guastato è sostituito, le transizioni di dati indietro dal ricambio rovesciabile all'azionamento sostitutivo.
È possibile aggiungere unità dalla baia inferiore?Ogni controller di storage è collegato sia alla baia superiore che a quella inferiore.
Qual è la dimensione massima dell'unità virtuale per il pool di archiviazione?Nessun limite artificiale viene applicato. La dimensione massima è il totale di tutto lo spazio dell'unità.
Qual è lo stato iniziale dell'archiviazione?Non esiste alcuna configurazione di archiviazione preconfigurata perché il telaio viene fornito senza unità installate. Non avendo installato unità permette di personalizzare completamente il sottosistema di storage.
Come posso configurare il sottosistema RAID esterno tramite l'interfaccia grafica? Devo allegare ad entrambi MSC se corro in dual-mode?L'array di storage esternoSoftware di gestione deve essere utilizzato per configurare tutte le unità all'interno della matrice. Vedere lehardware testato e elenco del sistema operativo (THOL) per l'elenco delle periferiche che possono essere collegate alla porta SAS esterna. È necessario ordinare unità esterne del sottosistema RAID con un secondo controller per poter collegare contemporaneamente entrambi i MSC.
Se il mio SCM fallisce, perdo le mie informazioni sull'unità?Le informazioni sull'unità vengono memorizzate come metadati sui dischi rigidi. Le informazioni sull'unità verranno salvate anche se si sostituisce l'SCM.
Come posso ottimizzare le mie prestazioni RAID?Più pool di storage ottimizzano le prestazioni.
Che cosa è necessario considerare se è attiva la memorizzazione nella cache del disco per aumentare le prestazioni?Un gruppo di continuità (UPS) deve proteggere qualsiasi sistema server modulare in cui sia attivata la memorizzazione nella cache del disco. UNA perdita di potenza durante le transazioni di I/O con memorizzazione nella cache del disco abilitata può causare perdita di dati o danneggiamento dei dati.
Che lettura/scrittura di velocità devo aspettarmi?Questa domanda dipende dalla dimensione del pool, tipo di RAID, numero di dischi rigidi, sistema operativo, e strumento di benchmark utilizzato.
Qual è la velocità massima del controller o del backplane?Ogni controller di archiviazione dispone di sei connessioni 3Gbps separate dedicate, una per ogni modulo di calcolo.
Quanta memoria c'è sul modulo?Il modulo di storage controller ha 512 MB.
Quali sono le attività in background e perché hanno un impatto sulle prestazioni?Le attività in background sono attività eseguite in background, che utilizzano solo una quantità impostata di risorse di sistema. Le attività pianificate, ad esempio Media Patrol, controllo di riserva e controllo di ridondanza, vengono implementate per controllare e salvaguardare l'integrità delle unità fisiche e virtuali. UNA ricostruzione dopo un errore del disco è anche in esecuzione come attività in background. Poiché queste attività richiedono una certa quantità di risorse di sistema, un impatto sulle prestazioni può essere visualizzato quando sono in esecuzione.
È possibile riprogrammare o disabilitare le operazioni pianificate?

Le attività pianificate vengono eseguite in orari specifici:

  • Media Patrol: il primo sabato di ogni mese, inizio alle 3:00 a.m.
  • Assegno di riserva: ogni martedì, inizio alle 3:00 a.m.
  • Controllo ridondanza: la seconda domenica di ogni mese, partenza alle 3:00 a.m.

Non è possibile modificare o disabilitare la pianificazione di media Patrol e il controllo di riserva. Il controllo ridondante può essere disattivato con il firmware UFU 6,6 o versione successiva.

Che cos'è l'affinità SCM?Nelle unità virtuali, la colonna affinità/azione indica quale SCM è il controller preferito (proprietà Affinity) e a quale SCM il VD avrà esito negativo. Questi MSC sono configurabili nell'area di configurazione VD. Il failover sarà disponibile solo se è installato il secondo SCM.
Come si collegano dispositivi esterni all'SCM?
  1. Visualizzare il retro dello chassis e selezionare il SCM.
  2. Selezionare azioni-porta di espansione.
  3. Scegliere il modulo che utilizzerà il dispositivo esterno e fare clic su Applica.

Vedere la Promise * VTrak connection guide per ulteriori informazioni.

Qual è l'opzione prepara per il trasporto?L'opzione prepara per il trasporto è utile se tutti i dischi rigidi devono essere spostati in un altro chassis. Questa opzione consente di scrivere l'intera configurazione di archiviazione, incluse le assegnazioni dei server e l'affinità SCM a tutti i dischi rigidi. La scrittura dell'intera configurazione di archiviazione garantisce che l'SCM nel nuovo chassis riconosca l'intera configurazione di archiviazione, anche se le unità non vengono inserite negli stessi slot di chassis precedentemente occupate.