Migliora le prestazioni wireless di 802.11n

Documentazione

Manutenzione e prestazioni

000006042

26/03/2021

Le prestazioni wireless con IEEE* 802.11n variano in base alla configurazione di rete, alle interferenze da altre reti vicine, all'implementazione della sicurezza, alla frequenza (2,4 GHz o 5 GHz) e al supporto del router wireless per funzionalità opzionali. Consultare i seguenti documenti per risolvere i problemi relativi alle prestazioni wireless.

Quali sono i primi passi da fare per migliorare le prestazioni di una rete 802.11n?

Leggere alcune informazioni avanzate su 802.11n:

MIMO consente l'uso di più canali spaziali per la trasmissione e la ricezione dei dati, aumentando il throughput dei dati in modo diretto con il numero di antenne utilizzate.

Il channel bonding deve essere supportato sia sul router client che su quello wireless. L'utilizzo di due canali aumenta la quantità di informazioni che possono essere inviate tramite la connessione wireless. Si può dire in che modo un vagone a due corsie può ospitare più auto di una corsia a una corsia.

Intel consiglia channel bonding a 5 GHz. Il router wireless deve supportare 5 GHz (802.11a) per implementare il channel bonding come consigliato.

I produttori di router supportano diverse versioni di 802.11n. La versione ratified include il supporto per funzionalità come l'intervallo di protezione corta e l'aggregazione dei frame. L'assenza di supporto per queste funzionalità può ridurre la velocità massima e ridurre le prestazioni delle schede di® wireless Intel®. Il programma Connect with Intel® Centrino® processor technology testa e verifica i router.