Intestazioni dei jumper per il Kit Intel® Edison per Arduino*

Documentazione

Risoluzione dei problemi

000006021

11/11/2017

Il Kit Intel® Edison per Arduino* consente alla scheda Intel® Edison di essere compatibile con gli schermi Arduino progettati per l'uno R3. La scheda di espansione Arduino include diverse intestazioni jumper per configurare la scheda con impostazioni diverse come:

  • Livelli di tensione IO
  • Riferimento tensione ADC
  • Pin PWM selezionati
  • Connessione di alimentazione della batteria, e così via

Intel® Edison Board with highlights

  1. IOREF (J9): L'header IOREF permette di selezionare tra due livelli di tensione: 5 V o 3,3 V, per rendere i pin IO compatibili con il livello selezionato. La selezione viene effettuata tramite un ponticello. Il valore predefinito di IOREF selezionato è 5 V come mostrato nell'immagine qui sopra.

  2. J8 (): L'header di l'intestazione di "di" è possibile selezionare la tensione ADC riferimento. Il riferimento può essere selezionato tra il valore di IOREF e un valore esterno sul pin di l'oggetto. La selezione viene effettuata tramite un ponticello. Quando il valore di IOREF è selezionato, può essere 3,3 V o 5 V a seconda della posizione del ponticello IOREF. Quando il valore di IOREF è selezionato, può essere scelto da un range di tensione da 0 V a 2,5 V se la linea di alimentazione è 3,3 V o da 0 V a 5 V se il IOREF è 5 V. Il riferimento di tensione predefinito ADC selezionato è il valore IOREF come mostrato nella foto qui sopra.

  3. NTC (J13): L'header NTC permette di impostare un ingresso termistore NTC utilizzato per monitorare la temperatura della batteria durante la ricarica. Questa funzione può essere disattivata collegando il perno NTC a GND che è la posizione di default del ponticello NTC come mostrato nella foto qui sopra. Per abilitare questa caratteristica legare un termistore 10K dal perno NTC a GND. Il ponticello non è necessario per attivare questa funzione.

  4. ICSP (J4): L'header ICSP ha la stessa funzionalità dell'header ICSP che ha trovato nelle tavole Arduino UNO.

  5. Batt (J2): L'header BATT permette di collegare una batteria Li-ion per quelle applicazioni a bassa potenza. Assicurarsi che la batteria sia collegata alla corretta polarità.

  6. PWM (J11-J12): Le intestazioni PWM, chiamato anche PWM Swizzler, consentono le quattro sorgenti PWM dalla scheda Intel Edison per essere configurato per guidare quattro dei sei perni Arduino PWM. Ogni PWM di Edison può essere ponticellato ad uno di tre Arduino PWMs.

Per maggiori dettagli sul kit Intel Edison per Arduino, Vedi: