Istruzioni per l'aggiornamento e il ripristino del BIOS per Intel® NUC

Documentazione

Manutenzione e prestazioni

000005636

20/03/2020

Nota I seguenti modelli Intel NUC prevedono l'uso del core del BIOS Aptio V, che utilizza un metodo diverso per gli aggiornamenti e il ripristino del BIOS.
  • Kit Intel® NUC 10 Performance NUC10i7FN, NUC10i5FN, NUC10i3FN
  • Kit Intel® NUC NUC9VXQNX, NUC9V7QNX, NUC9i9QNX, NUC9i7QNX, NUC9i5QNX
  • Mini PC Intel® NUC 8 Pro NUC8v7PN, NUC8v5PN, NUC8i3PN
  • Kit Intel® NUC 8 Pro NUC8v7PN, NUC8v5PN, NUC8i3PN, NUC8i3PN
  • Schede Intel® NUC 8 Pro NUC8v7PNB, NUC8v5PNB, NUC8i3PNB
  • Intel® NUC 8 Mainstream-G (NUC8i5INH, NUC8i7INH)
  • Kit Intel® NUC NUC8CCHKR, scheda Intel® NUC NUC8CCHB

Vedere le istruzioni per l'aggiornamento e il ripristino del BIOS per Intel® NUC con BIOS Aptio 5.

 

Note
  • Tutti i file di aggiornamento del BIOS per Intel® NUC sono disponibili nell'Area download.
  • Le istruzioni per aggiornare sono anche disponibili in formato PDF.

    Istruzioni per l'aggiornamento del BIOS per Intel® NUC con Intel® Visual BIOS (PDF) Icona PDF
    Dimensione: 443 KB
    Data: gennaio 2020

    Nota: i file PDF richiedono Adobe Acrobat Reader*

  • Non è consigliato eseguire il downgrade del BIOS ad una versione precedente. Una versione del BIOS precedente potrebbe non includere supporto per la risoluzione dei problemi, aggiornamenti critica sulla sicurezza o supportare revisioni dei prodotti attualmente in produzione.
  • Tutte le immagini degli esempi presenti nelle istruzioni sono soltanto indicative. Assicurarsi di selezionare i file del BIOS per il proprio Intel® NUC.
  • L'interruzione del processo di aggiornamento del BIOS potrebbe causare il funzionamento non corretto del computer. Si consiglia pertanto di eseguire il processo in un ambiente con una corrente elettrica stabile (preferibilmente con un UPS).

Dopo qualsiasi aggiornamento del BIOS, Intel raccomanda i seguenti passaggi:

  1. Premere F2 durante l'avvio per entrare nelle impostazioni del BIOS.
  2. Premere F9 per impostare i valori predefiniti del BIOS.
  3. Personalizzare eventuali impostazioni del BIOS, se lo si vuole (opzionale).
  4. Premere F10 per salvare e uscire dalle impostazioni del BIOS.

Fare clic su o sul metodo per informazioni dettagliate:

Aggiornamento BIOS Express (basato su Windows)
  1. Salvare il file di aggiornamento del BIOS Express (.msi) in una directory temporanea del computer di destinazione. Esempio:

    File di aggiornamento del BIOS Express

  2. Fare doppio clic sul file *.msi per avviare l'aggiornamento del BIOS Express.

    Eseguire l'aggiornamento del BIOS Express

  3. Fare clic su Riavvia e installa BIOS sulla schermata di benvenuto.

    Fare clic su Riavvia e installa BIOS

  4. Al momento del riavvio, sarà possibile visualizzare la finestra sullo stato di avanzamento dell'aggiornamento del BIOS. NON spegnere il computer in questa fase.
  5. Quando l'aggiornamento del BIOS è completato, il computer avvierà Windows.
Aggiornamento F7

L'aggiornamento del BIOS Flash F7 consente di aggiornare il BIOS del sistema durante il processo di avvio e prima che venga caricato il sistema.

  1. Scaricare il file di ripristino del BIOS (.bio). Esempio:

    Scaricare il file di ripristino del BIOS

  2. Copiare il file .bio su un dispositivo USB.
  3. Inserire il dispositivo USB in una porta USB del computer di destinazione.
  4. Spegnere il computer di destinazione.
  5. Durante l'avvio, quando viene visualizzato il prompt F7, premere F7 per accedere allo strumento di aggiornamento del BIOS Flash.
  6. Selezionare il dispositivo USB e premere Invio.

    Selezionare il dispositivo USB

  7. Selezionare il file .bio e premere Invio.

    Selezionare il file bio

  8. Confermare che si desidera aggiornare il BIOS premendo Invio.
  9. Attendere che l'aggiornamento sia terminato. Questa operazione richiede 2-5 minuti.

    Aspettare che l'aggiornamento venga completato

  10. Rimuovere il dispositivo USB.
  11. Riavviare il computer.
Aggiornamento dal menu del pulsante di alimentazione

L'aggiornamento dal menu del pulsante di alimentazione consente di aggiornare il BIOS del sistema durante il processo di avvio e prima che venga caricato il sistema operativo.

  1. Scaricare il file di ripristino del BIOS (.bio). Esempio:

    Scaricare il file di ripristino del BIOS

  2. Copiare il file *.bio su un dispositivo USB.
  3. Inserire il dispositivo USB in una porta USB dell'Intel NUC quando è disattivato (non in modalità di ibernazione o sospensione).
  4. Premere il pulsante di alimentazione e tenerlo premuto per tre secondi, quindi rilasciarlo prima che il sistema si arresti dopo 4 secondi. Appare il menu del pulsante di alimentazione. (Le opzioni del menu possono variare in base al modello Intel NUC.)

    Appare il menu del pulsante di alimentazione

  5. Premere F7 per avviare l'aggiornamento.
  6. Attendere che l'aggiornamento sia terminato. Questa operazione richiede 2-5 minuti.

    Aspettare che l'aggiornamento venga completato

  7. Quando l'aggiornamento è completato, il computer si spegne o viene richiesto di spegnerlo.
  8. Rimuovere il dispositivo USB.
  9. Riavviare il computer.
Aggiornamento iFlash

L'utilità di aggiornamento del BIOS iFlash consente di aggiornare il BIOS dal prompt di un dispositivo USB avviabile.

Creare un dispositivo USB avviabile

Consultare uno dei seguenti siti Web per suggerimenti sulla creazione di dispositivi USB avviabili. Intel non è in grado di fornire assistenza sulla creazione di dispositivi avviabili.

Per informazioni su come creare unità o dispositivi USB avviabili, è possibile anche cercare ulteriori risorse sul Web immettendo "Come creare unità avviabili USB" in un motore di ricerca.

  1. Scaricare il file di aggiornamento del BIOS iFlash (*.BI.zip). Esempio:

    File di aggiornamento del BIOS iFlash

  2. Fare doppio clic sul pulsante *BI.zip per estrarre i file.

    Fare doppio clic sul file zip

  3. Copiare IFLASH2.exe e il file .bio sul dispositivo USB avviabile.
  4. Configurare il BIOS del computer di destinazione per avviarlo dal dispositivo USB:
    1. Premere F2 durante l'avvio per entrare nel setup del BIOS.
    2. Accedere al menu Boot (Avvio).
    3. Abilitare l'avvio USB.
    4. Premere F10 per salvare e uscire dalle impostazioni del BIOS.
  5. Avviare il computer di destinazione con il dispositivo USB connesso.
  6. Al prompt, digitare IFLASH2 /PF XXX.bio, dove XXX.bio è il nome del file .bio e premere Invio.
  7. Seguire tutte le indicazioni.
Aggiornamento dell'interfaccia UEFI Shell

L'utilità di aggiornamento del BIOS UEFI Flash consente di aggiornare il BIOS dalla shell EFI.

Selezionare la UEFI Built nella shell EFI.

  1. Scaricare il file di aggiornamento del BIOS UEFI Flash (*.UEFI.zip). Esempio:

    File di aggiornamento del BIOS iFlash

  2. Fare doppio clic sul pulsante *UEFI.zip per estrarre i file.

    Fare doppio clic sul file zip UEFI

  3. Copiare UefiFlash.efi e il file .bio del dispositivo USB avviabile.
  4. Connettere l'unità USB in una porta sull'Intel NUC.
  5. Configurare il BIOS del computer di destinazione per avviarlo dalla shell EFI:
    1. Premere F2 durante l'avvio per entrare nelle impostazioni del BIOS.
    2. Andare a Advanced > Boot > Secure Boot (Avanzate > Avvio > Avvio sicuro).
    3. Disattivare l'avvio sicuro, se abilitato.
    4. Andare a Advanced > Boot > Boot Configuration (Avanzate > Avvio > Configurazione di avvio).
    5. Nel riquadro di avvio dispositivi, selezionare Internal UEFI Shell (Shell UEFI interna).
    6. Premere F10 per salvare e uscire dalle impostazioni del BIOS.
  6. Premere F10 durante l'avvio per aprire il menu di avvio.
  7. Selezionare UEFI: Built-in EFI Shell (UEFI: Shell EFI integrata).
  8. Passare alla directory attuale dell'unità flash USB inserendo il comando fsX: dove X è numero dell'unità USB flash tratto dall'elenco dei dispositivi collegati. Esempio: se la propria unità USB è fs3, allora inserire fs3: e premere Invio.
  9. Al prompt dei comandi, digitare UefiFlash.efi XXX.bio, dove XXX.bio è il nome del file bio e premere Invio.

    Prompt dei comandi

  10. Premere Y per avviare l'aggiornamento.
  11. Attendere che l'aggiornamento del BIOS venga completato.

    Aspettare che l'aggiornamento venga completato

  12. Il computer si avvierà quando l'aggiornamento sarà completato.
  13. Impostare il BIOS sulle impostazioni originali:
    1. Riavviare il computer.
    2. Premere F2 durante l'avvio per entrare nelle impostazioni del BIOS.
    3. Andare a Advanced > Boot > Boot Configuration (Avanzate > Avvio > Configurazione di avvio).
    4. Nel riquadro di avvio dispositivi, disattivare Internal UEFI Shell (Shell UEFI interna).
    5. Andare a Advanced > Boot > Secure Boot (Avanzate > Avvio > Avvio sicuro).
    6. Attivare l'avvio sicuro, se era stato attivato inizialmente.
    7. Premere F10 per salvare e uscire dalle impostazioni del BIOS.
Ripristino del BIOS dal menu del pulsante di alimentazione

Nell'eventualità improbabile che l'aggiornamento del BIOS si interrompa, è possibile che il BIOS risulti inutilizzabile. Seguire le istruzioni e/o guardare il video qui sotto.

ATTENZIONE: questa procedura deve essere eseguita da tecnici qualificati.

  1. Scaricare il file di ripristino del BIOS (.bio). Esempio:

    Scaricare il file di ripristino del BIOS

  2. Copiare il file di ripristino (*.bio) su un dispositivo USB.
  3. Inserire il dispositivo in una porta USB del computer di destinazione quando è SPENTO.
  4. Premere e tenere premuto il pulsante di alimentazione per 3 secondi, quindi rilasciarlo. Appare il menu del pulsante di alimentazione.

    Appare il menu del pulsante di alimentazione

  5. Premere F4 per avviare il ripristino del BIOS.
  6. Attendere 2-5 minuti che la procedura di ripristino sia completa.

    Aspettare che l'aggiornamento venga completato

  7. Quando la procedura di ripristino è completata, il computer si spegne o viene richiesto di spegnerlo.
Ripristino del BIOS con jumper di sicurezza

Il ripristino del BIOS utilizzando il jumper di sicurezza del BIOS cancellerà le chiavi Trusted Platform Module (TPM), Intel® Platform Trust Technology (Intel® PTT) e High-bandwidth Digital Content Protection (HDCP). Queste chiavi non saranno ripristinate dopo il ripristino del BIOS.

Nell'eventualità improbabile che l'aggiornamento del BIOS si interrompa, è possibile che il BIOS risulti inutilizzabile. Seguire le istruzioni e/o guardare il video qui sotto.

  1. Scaricare il file di ripristino del BIOS (.bio). Esempio:

    Scaricare il file di ripristino del BIOS

  2. Copiare il file di ripristino (*.bio) su un dispositivo USB.
  3. Spegnere il computer e disconnettere l'adattatore di alimentazione AC.
  4. Aprire lo chassis e rimuovere il jumper di sicurezza del BIOS. (Per informazioni dettagliate, anche sulla posizione di questo jumper, vedere le specifiche tecniche del prodotto.)

    Rimuovere il jumper di sicurezza del BIOS

  5. Inserire il dispositivo USB in una porta USB del computer di destinazione e accenderlo.
  6. Attendere 2-5 minuti che la procedura di ripristino sia completa.
  7. Quando la procedura di ripristino è completata, il computer si spegne o viene richiesto di spegnerlo.
  8. Rimuovere il dispositivo USB.
  9. Sostituire il jumper di sicurezza del BIOS.
  10. Chiudere lo chassis.
  11. Riavviare il computer.

Quando si utilizza il metodo di ripristino con jumper di sicurezza, se l'Intel NUC si avvia con il messaggio "Il jumper di sicurezza BIOS è stato rimosso" ed elenca una serie di opzioni, significa che il file .bio sull'unità flash USB non è stato trovato.

Provare quanto segue:

  • Verificare che il file sia stato copiato correttamente nella unità flash USB.
  • Scaricare e utilizzare una nuova copia del file .bio.
  • Provare un dispositivo flash USB differente.
  • Provare a riformattare l'unità flash USB senza utilizzare l'opzione di formattazione rapida. Assicurarsi di eseguire innnazitutto un backup e salvare i dati dall'unità flash USB.
Aggiornamento remoto/silenzioso BIOS Express

Esegue l'aggiornamento del BIOS Express da un file batch senza necessità di intervento dell'utente. È utile per aggiornamenti del BIOS remoti quando non si vuole l'interazione dell'utente.

  1. Scaricare il file di aggiornamento del BIOS Express (.EB.msi) per il proprio Intel NUC. Esempio:

    File di aggiornamento del BIOS Express

  2. Scaricare e installare qualsiasi utility (come 7-Zip) che permette di estrarre file da un file .msi.

    Scaricare e installare qualsiasi utility

  3. Estrarre i file in una cartella.
  4. Aprire un editor di testo come Notepad per creare un file di batch che contiene solo le seguenti due righe:

    DPInst.exe /q /f /se
    Shutdown /r /t 10 /c "Aggiornamento del BIOS. Il computer si avvia tra 10 secondi" /f /d p:0:0

    Note sulle opzioni della riga di comando.

    DPInst.exe
    /q Imposta il flag quietInstall su ON, che elimina la visualizzazione delle pagine della procedura guidata, le finestre di dialogo e altri messaggi utente generati da DPInst e Windows.
    /f Imposta il flag forceIfDriverIsNotBetter su ON, che configura DPInst ad installare un driver su un dispositivo anche se il driver che è attualmente installato sul dispositivo è una opzione migliore rispetto al nuovo driver.
    /se Imposta il flag suppressEulaPage su ON, che configura DPInst ad eliminare la visualizzazione di una pagina EULA.
    Shutdown
    /r Riavvia il computer dopo l'arresto.
    /t xx Imposta il periodo di attesa o di ritardo a XXX secondi prima di un riavvio o di un arresto del sistema. Ciò genera un avviso sulla console locale. È possibile specificare da 0-600 secondi. Se non si utilizza /t, il timeout è di 30 secondi per impostazione predefinita.
    /c "commenti"

    Consente di commentare in dettaglio sulla ragione dello spegnimento. È necessario innanzitutto fornire una ragione utilizzando l'opzione /d. È necessario che i commenti siano racchiusi tra virgolette. È possibile utilizzare massimo 511 caratteri.

    Si sta per essere disconnessi.

    /f Obbliga la chiusura delle applicazioni in esecuzione senza avvertire gli utenti. Attenzione: l'utilizzo dell'opzione /f potrebbe comportare perdita dei dati non salvati.
    /d p:0:0: Elenca i motivi per i quali il sistema si riavvia o si interrompe. Il valore p indica che è previsto il riavvio o l'arresto.
  5. Salvare il file batch:
    • Salvarlo nella cartella dove sono stati estratti i file.
    • L'estensione del file deve essere .bat.
    • Salvare il file come tipo Tutti i file (*.*).

      Salvare il file

    • Copiare la cartella con tutti i file nell'Intel NUC di destinazione.
    • Aprire un prompt dei comandi in modalità amministratore (PowerShell non è supportato):
      1. Fare clic sul pulsante Windows e digitare Prompt dei comandi.
      2. Fare clic con il pulsante destro su Prompt dei comandi e selezionare Esegui come amministratore.
    • Nella finestra di comando, spostarsi alla cartella contenente i file di aggiornamento del BIOS e il file .bat.
    • Inserire il nome del file .bat completo e premere Invio per far partire il processo di aggiornamento.
    • Windows viene riavviato e inizia la procedura di aggiornamento del BIOS.
    • Dopo che l'aggiornamento è completo, il sistema avvia Windows.
Se stai utilizzando BitLocker per attivare la crittografia su un'unità di sistema:
  • È possibile riscontrare difficoltà quando si esegue un aggiornamento del BIOS, come per esempio inserire una chiave di ripristino durante il riavvio.
  • È possibile modificare il file .BAT (esempio qui sotto) per sospendere temporaneamente BitLocker (e poi riprendere dopo un riavvio).

    manage-bde -protectors -disable C: -RebootCount 1
    DPInst.exe /q /f /se
    Shutdown /r /t 10 /c "Aggiornamento del BIOS. Il computer si avvia tra 10 secondi" /f /d p:0:0

  • Per ulteriori informazioni, vedere Come interrompere BitLocker utilizzando il prompt dei comandi.
Argomenti correlati
Come scaricare BIOS, driver e firmware per i Mini PC
Risoluzione dei problemi relativi al BIOS