Supporto

Impostazioni consigliate per la connettività 802.11n


Ultima recensione: 18-Oct-2017
ID articolo: 000005544

Di seguito sono riportare le impostazioni predefinite e consigliate per le schede di rete wireless Intel® che supportano 802.11n. È possibile trovare queste impostazioni nella scheda Avanzate delle proprietà di Gestione dispositivi di Windows.

NotaAggiornare il software delle scheda di rete e del router wireless. Utilizzare Intel® Driver & Support Assistant per aggiornare i driver Intel®.

Impostazioni predefinite/consigliate
ProprietàValore
Larghezza canale 802.11n per 2,4 GHzAutomatica (il punto di accesso determina la larghezza)
Larghezza canale 802.11n per 5,2GHzAutomatica (il punto di accesso determina la larghezza)
Modalità 802.11nAttivato
Fat Channel incompatibileDisabilitato
Efficacia roamingMedio
Incremento del throughputDisabilitato
Potenza di trasmissioneMassimo
Modalità wireless802.11a/b/g
Modalità HTModalità VHT
Nota
  • L'impostazione Modalità 802.11n è disponibile solo per le seguenti schede di rete legacy. Per altre schede di rete, usare la Modalità HT:
    • Intel® WiMAX/WiFi Link 5350
    • Intel® WiMAX/WiFi Link 5150
    • Intel® WiFi Link 5300
    • Intel® WiFi Link 5100
    • Intel® Wireless WiFi Link 4965AGN
  • L'impostazione Modalità HT determina le velocità dati supportate, o modalità throughput, in cui:
    • HT = alto = 11n
    • VHT = molto alto = 11ac
    • Disattivato = velocità 11a/g


Assicurarsi di aver configurato il punto di accesso (AP) o il router Wi-Fi per la modalità 11n.
Se non si sa se il punto di accesso è configurato per 11n, contattare il produttore del punto di accesso.


Impostazioni chiave relative a 11n

NotaLa funzionalità e il nome effettivi dell'impostazione possono variare in base al punto di accesso. Per informazioni dettagliate, consultare il di manuale dell'utente o contattare produttore del punto di accesso.
  • Canale

    Controllare il canale che il punto di accesso utilizza per comunicare con i dispositivi client sulla rete Wi-Fi.

    Per impostazione predefinita, la maggior parte dei punti di accesso dovrebbe averlo impostato su automatico. Si consiglia di modificare questa impostazione solo se:

    • Si ha una buona conoscenza dei canali Wi-Fi
    • Si sa come determinare il canale meno congestionato del proprio ambiente
  • Larghezza canale

    Per ottimizzare prestazioni e compatibilità, attivare il supporto per tutta la larghezza del canale. Se configurata solo per a 40 MHz, questa impostazione impedisce ai dispositivi legacy che supportano solo 20 MHz di connettersi al punto di accesso.

  • Modalità (wireless)

    Questa impostazione controlla il tipo di dispositivi Wi-Fi (802.11a/b/g/n/ac) che possono connettersi al punto di accesso.
    Per ottimizzare prestazioni e compatibilità, attivare il supporto per tutte le modalità wireless.
    Se configurata solo per la modalità 11n, i dispositivi legacy che supportano solo 11a/b/g non sono in grado di connettersi al punto di accesso.

NotaWEP e WPA-TKIP non sono compatibili con 802.11n.
Argomenti correlati
Impostazioni avanzate delle schede di rete wireless Intel®
Come migliorare le prestazioni wireless di 802.11n?
Impostazioni consigliate per la connettività 802.11ac
Quali sono i diversi protocolli Wi-Fi e le velocità di trasmissione dei dati?

Questo articolo si applica a: