Guida per l'utente della tecnologia Intel® Smart Response

Documentazione

Installazione e configurazione

000005501

04/02/2020

La tecnologia Intel® Smart Response è una tecnologia Intel® Rapid Storage (Intel® RST). Questa tecnologia è una funzionalità di Caching che migliora le prestazioni del sistema informatico. Intel® RST consente di configurare sistemi informatici con un'unità a stato solido (SSD), utilizzata come memoria cache tra l'unità disco fisso e la memoria di sistema.

Intel® RST funge da singola soluzione di lettera di unità. Non è necessaria un'altra lettera di unità per il dispositivo SSD utilizzato come cache.

Requisiti di sistema

  • Intel® Z68, Z87, Q87, H87, Z77, Q77 o schede di rete desktop basate su chipset Intel® H77 Express
  • Processore Intel® Core™ nel pacchetto LGA 1155 o LGA 1150
  • BIOS di sistema con modalità SATA impostata su RAID
  • Versione del software Intel® RST 10,5 o versione successiva
  • Singola unità disco fisso o più unità in un unico volume RAID
  • Solid State Drive (SSD) con una capacità minima di 18,6 GB
  • Sistema operativo: Windows 8 * o Windows 7 * (edizioni 32 bit e 64 bit)

Guida all'installazione

Configurare la modalità SATA nella configurazione del BIOS:

  1. Avviare il computer e premere il tasto F2 per accedere al menu di configurazione del BIOS.
  2. Vai alle unità SATA di configurazione.
  3. Selezionare l'impostazione per la modalità SATA del chipset e modificare il valore in RAID.
  4. Premere il tasto F10 per salvare le impostazioni e riavviare il sistema.

Installazione del sistema operativo

Avviare l'installazione del sistema operativo sull'unità (o sul volume RAID):

  1. Installare tutti i driver di dispositivo necessari.
  2. Installare il software Intel RST versione 10,5 o successiva.

Abilitare Intel® RST

Il software Intel RST denota la tecnologia Intel Smart Response come accelerare. Per abilitare il RST di Intel:

  1. Eseguire il software Intel RST tramite il menu tutti i programmi o l'icona della barra delle applicazioni.
  2. Fare clic su Attiva accelerazione sotto lo status o il menu accelera .
    Intel® Rapid Storage Technology Accelerate
  3. Selezionare l'unità SSD per il dispositivo di cache.
  4. Selezionare le dimensioni dell'unità SSD allocata per la memoria cache.
    NotaLo spazio rimanente sull'unità SSD può essere utilizzato per lo storage dei dati, utilizzando il volume RAID 0 a singolo disco creato automaticamente.
  5. Selezionare l'unità (o il volume RAID) per accelerare.
    • Si consiglia di accelerare il volume di sistema o il disco di sistema per ottenere le massime prestazioni.
  6. Selezionare la modalità di accelerazione. Per impostazione predefinita, la modalità avanzata è selezionata.
    NotaModalità avanzata: l'accelerazione è ottimizzata per la protezione dei dati.
    Modalità massimizzata: l'accelerazione è ottimizzata per le prestazioni di input/output.

    Enable port 1
  7. Fare clic su OK. La pagina Aggiorna e riporta la nuova configurazione di accelerazione nella visualizzazione accelerazione. Il sistema è ora configurato correttamente con la tecnologia Intel Smart Response.
Argomenti correlati
Scaricate la guida per l'utente della tecnologia Intel® Smart Response
Video: abilitare la tecnologia Intel® Smart Response sulle schede madri Intel® per PC desktop