Panoramica del controller logico programmabile

Intel alimenta sia i controller logici programmabili (PLC) soft che i tradizionali che sono comunemente utilizzati nelle applicazioni di robotica e automazione industriale.

Cosa sono i PLC?

Tradizionalmente, i controller logici programmabili (PLC) sono dispositivi di elaborazione elettronica a uso singolo che sono implementati per gestire il funzionamento di macchine e processi elettromeccanici, principalmente in un contesto industriale. Oggi, i produttori e altre aziende industriali abbracciano i soft PLC: controller basati su software che possono essere eseguiti su hardware ampiamente disponibili di PC generici. Soft PLC multipli possono essere ospitati in un dispositivo singolo. Sia i PLC tradizionali che i soft sono comunemente utilizzati insieme ai sistemi SCADA e a interfacce di macchina umana (HMI).

Come funzionano i PLC

I PLC utilizzano il linguaggio di programmazione logica ladder per consentire agli ingegneri di costruire circuiti virtuali che possono controllare i sistemi elettromeccanici. Sono dotati di modelli rugged che possono tollerare le condizioni dure ed estenuanti delle applicazioni industriali. Poiché i PLC vengono spesso utilizzati in applicazioni sensibili al tempo, sono capaci di scansionare gli input ed eseguire la programmazione in modo estremamente rapido. Le connessioni input/output (I/O) consentono al PLC di ricevere informazioni dalle apparecchiature collegate e produrre le istruzioni adeguate.

Standard di programmazione PLC

Per ottimizzare le prestazioni e i risultati durante la programmazione dei PLC, gli sviluppatori si affidano a una varietà di standard di programmazione. Questi applicano i principi dei software moderni per contribuire a facilitare e semplificare il processo di progettazione e funzionamento dei sistemi di controllo industriale. Sebbene l'IEC 61131 è stato a lungo lo standard principale del settore, molti stanno facendo o valutando una transizione all'IEC 61449 per massimizzare la convergenza IT/OT, in particolare negli scenari multivenditore.

Storia di successo: Abilitare una condivisione più semplice dei tati all'edge industriale

Scopri come TTTech Industrial utilizza Intel® Edge Controls for Industrial per consentire il gatewaying in tempo reale dei dati da infrastrutture PLC e I/O esistenti.

Per saperne di più ›

Domande ricorrenti

I PLC sono dispositivi di elaborazione elettronica a uso singolo che sono implementati per gestire il funzionamento di macchine e processi elettromeccanici, principalmente in un contesto industriale.

I PLC vengono spesso utilizzati in applicazioni industriali per controllare le apparecchiature di produzione, spesso insieme ai sistemi SCADA. Sono inoltre utilizzati in casi d'uso non industriali come i semafori e gli ascensori.

I PLC tradizionali sono dispositivi a funzione fissa che sono in genere utilizzati per uno scopo singolo e specifico nell'impianto. I soft PLC sono PLC con software che possono essere eseguiti su hardware commerciali generici. Più soft PLC possono essere eseguiti su un singolo dispositivo.