LUT fratturabile a 8 ingressi della struttura logica ALM FPGA Stratix® IV

Tabella 1. Configurazioni ALM FPGA Stratix® IV

Configurazione

Descrizione

6 LUT

Un ALM Stratix® IV può supportare qualsiasi funzione logica a 6 ingressi.

4 LUT

4 LUT

Un ALM Stratix® IV può essere configurato per implementare due LUT indipendenti a 4 ingressi o delle LUT più piccole.

5 LUT

3 LUT

Un ALM Stratix® IV può essere configurato per implementare una LUT a 5 ingressi e una LUT a 3 ingressi. Gli ingressi delle due LUT sono indipendenti l'uno dall'altro. La 3 LUT può essere utilizzata per implementare qualsiasi funzione logica che abbia tre o meno input. Pertanto è disponibile anche una combinazione di LUT a 5 ingressi e LUT a 2 ingressi.

5 LUT

4 LUT

Un ALM Stratix® IV può essere configurato per implementare una LUT a 5 ingressi e una LUT a 4 ingressi. Uno degli ingressi è condiviso tra le due LUT. La LUT a 5 ingressi ha fino a quattro input indipendenti. La LUT a 4 ingressi ha fino a tre ingressi indipendenti. La condivisione di ingressi tra LUT è molto comune nei progetti FPGA, e il Software Intel® Quartus® Prime cerca automaticamente le funzioni logiche che sono strutturate in questo modo.

5 LUT

5 LUT

Un ALM Stratix® IV può essere configurato per implementare due LUT a 5 ingressi. Due degli ingressi tra le LUT sono comuni, e sono consentiti fino a tre ingressi indipendenti per ogni LUT a 5 ingressi.

6 LUT

6 LUT

Se due funzioni a 6 ingressi hanno la stessa operazione logica e quattro ingressi condivisi, allora le due funzioni a 6 ingressi possono essere implementate in un dispositivo ALM Stratix® IV.

7 LUT

Un dispositivo ALM Stratix® IV in modalità estesa può implementare un sottoinsieme di una funzione a 7 variabili. Il Software Intel® Quartus® Prime riconosce automaticamente la funzione a 7 ingressi applicabile e la inserisce in un ALM.