Confronta ora

Specifiche tecniche

Di base

Stato
Launched
Data di lancio
Q4'15
Tipo di alimentazione
AC
Numero di alimentatori inclusi
1
Ventole ridondanti
Binari rack inclusi
Numero di porte esterne
24
Intervallo di temperatura di esercizio
5°C to 40°C

Informazioni supplementari

Descrizione
1U 24 Port 100 Gbps Switch based on the Intel® Omni-Path Architecture

Specifiche di rete

Velocità trasmissione dati per porta
100Gbps

Recensioni

Ottimizzazioni e miglioramenti

Pur essendo simile alla tecnologia esistente, l'architettura Intel® Omni-Path (Intel® OPA) è stata ottimizzata per superare le sfide di scalabilità associate ai cluster di grandi dimensioni. Queste ottimizzazioni comprendono:

Throughput con frequenza elevata dei messaggi

L'architettura Intel® Omni-Path è progettata per supportare un traffico di messaggi a frequenza elevata da ogni nodo tramite il fabric. Con la potenza di elaborazione e il numero di core in continuo aumento dei processori Intel® Xeon® e Intel® Xeon Phi™, ciò significa che il fabric deve supportare un'ampia larghezza di banda oltre a un throughput con frequenza elevata dei messaggi.

Switch ASIC a 48 porte

Il design a 48 porte dello switch Intel® OPA fornisce una maggiore scalabilità del fabric, una latenza ridotta, una densità più elevata e una riduzione di costi e consumo energetico. Infatti l'ASIC a 48 porte rende possibili configurazioni a 5 hop di fino a 27.648 nodi, ossia 2,3 volte superiore rispetto alle attuali soluzioni InfiniBand*. In base alle dimensioni del fabric, è possibile ridurre i requisiti dell'infrastruttura di oltre il 50% in una tipica configurazione Fat Tree, perché è necessaria una quantità inferiore di switch, cavi, rack ed energia rispetto agli attuali switch ASIC a 36 porte.

Latenza deterministica

Le caratteristiche dell'architettura Intel® OPA contribuiscono a ridurre gli impatti negativi delle prestazioni di unità MTU (Maximum Transfer Unit) di grandi dimensioni sui piccoli messaggi, oltre a mantenere una latenza uniforme per i messaggi IPC (Interprocess Communication), come Message Passing Interface (MPI), quando nel fabric vengono trasmessi simultaneamente messaggi di grandi dimensioni, solitamente di storage. In questo modo l'architettura Intel® OPA bypassa i pacchetti grandi con priorità inferiore per consentire la trasmissione dei pacchetti piccoli con la priorità più alta, creando una latenza ridotta e più prevedibile nel fabric.

Affidabilità end-to-end ottimizzata

L'architettura Intel® Omni-Path offre anche funzioni di rilevamento e correzione degli errori presumibilmente più efficienti della funzione FEC (Forward Error Correction) definita nello standard InfiniBand. I miglioramenti includono un carico nullo per il rilevamento e, se è necessaria una correzione, i pacchetti devono essere ritrasmessi solo dall'ultimo collegamento, non dal nodo di invio, il che assicura una latenza aggiuntiva quasi nulla per una correzione.

Benchmark per l'architettura Intel® Omni-Path


Scopri velocità, prestazioni e specifiche di configurazione complete.

Informazioni su prodotti e prestazioni

Questa funzione potrebbe non essere disponibile su tutti i sistemi. Per verificare la compatibilità del sistema in uso, contattare il fornitore del sistema oppure consultare le specifiche del sistema (scheda madre, processore, chipset, alimentatore, HDD, controller grafico, memoria, BIOS, driver, virtual machine monitor, piattaforma software e/o sistema operativo). Funzionalità, prestazioni e altri vantaggi di questa funzione possono variare in base alla configurazione del sistema.