SSD Intel® serie D3-S4510

(3,84 TB, 2,5", SATA 6 Gb/s, 3D2, TLC)

Confronta ora

Specifiche tecniche

Di base

Capacità
3.84 TB
Raccolta prodotti
SSD Intel® serie D3-S4510
Stato
Launched
Data di lancio
Q3'18
Tipo di litografia
64-Layer TLC 3D NAND
Condizioni d'uso
Server/Enterprise

Prestazioni

Lettura sequenziale (fino a)
560 MB/s
Scrittura sequenziale (fino a)
510 MB/s
Lettura random (span 100%)
97000 IOPS
Scrittura random (span 100%)
32000 IOPS
Latenza - lettura
36 µs
Latenza - scrittura
37 µs
Stato di alimentazione - attivo
3.6W
Stato di alimentazione - inattivo
1.1W

Affidabilità

Temperatura di esercizio (massima)
70 °C
Temperatura di esercizio (minima)
0 °C
Vibrazione - operativo
2.17 GRMS
Vibrazione - non operativo
3.13 GRMS
Shock (operativo e non operativo)
1000 G/0.5 msec
Intervallo di temperatura di esercizio
0°C to 70°C
Valutazione durata (scritture totali)
9.9 PBW
Mean Time Between Failures (MTBF)
2 million hours
Uncorrectable Bit Error Rate (UBER)
1 sector per 10^17 bits read
Periodo di garanzia
5 yrs

Informazioni supplementari

Specifiche del package

Formato
2.5" 7mm
Interfaccia
SATA 3.0 6Gb/S

Tecnologie avanzate

Protezione ottimizzata dei dati in caso di perdita di corrente
Crittografia hardware
AES 256 bit
High Endurance Technology (HET)
No
Monitoraggio e registrazione temperatura
End-to-End Data Protection
Tecnologia Intel® Smart Response
No
Intel® Remote Secure Erase
No
Intel® Rapid Start Technology
No

Recensioni

Caratteristiche e vantaggi

Riducete i costi operativi preservando al contempo l’investimento nell’infrastruttura

Le unità SSD Intel® serie D3-S4510 sono compatibili con l’infrastruttura di storage SATA esistente e sono disponibili in una varietà di capacità. Le unità con capacità più ampie consumano una quantità di energia fino a 6 volte inferiore1 e hanno requisiti di raffreddamento fino a 6 volte inferiori1 rispetto a unità disco fisso da 2,5 pollici consentendo al contempo di memorizzare una quantità di dati 3,2 volte superiore nello stesso spazio di storage.2

Accelerate i carichi di lavoro a lettura intensiva con prestazioni efficienti dal punto di vista energetico

Fate crescere il vostro business senza incrementare l’ingombro del server con IOPS/TB fino a 300 volte superiori3 rispetto alle unità disco fisso. Inoltre, la caratteristica “carico di lavoro flessibile” consente a un tipo di unità comune di supportare diversi carichi di lavoro con prestazioni efficienti dal punto di vista energetico.

Migliorate l’affidabilità e la flessibilità dei sistemi

L’elevata affidabilità riduce la necessità di sostituire l’unità richiesta con gli HDD. Con un tasso di guasto annuale (AFR, Annualized Failure Rate) 4,2 volte inferiore rispetto ai dischi fissi, i reparti IT dovranno sprecare meno tempo e potranno ridurre le spese di sostituzione o upgrade dei dispositivi di storage.4

Informazioni su prodotti e prestazioni

Questa funzione potrebbe non essere disponibile su tutti i sistemi. Per verificare la compatibilità del sistema in uso, contattare il fornitore del sistema oppure consultare le specifiche del sistema (scheda madre, processore, chipset, alimentatore, HDD, controller grafico, memoria, BIOS, driver, virtual machine monitor, piattaforma software e/o sistema operativo). Funzionalità, prestazioni e altri vantaggi di questa funzione possono variare in base alla configurazione del sistema.
1

Le affermazioni sul consumo di energia e il raffreddamento sono basate su misurazioni rispetto a un HDD disponibile sul mercato. SSD Intel® D3-S4510, 960 GB e HDD Seagate Enterprise* Performance 10.000 da 900 GB, 2,5” SAS a 12 Gbs modello ST900MM0168. Entrambi testando un carico di lavoro di 128 KB (131.072 byte) con profondità di coda uguale a 32 con scritture sequenziali utilizzando FIO*. Il vantaggio è calcolato in funzione del rapporto di efficienza del carico di lavoro per il rapporto di consumo energetico minore. Fonte – Intel. Fonte per i dati del consumo medio di energia dell’unità Seagate derivanti da https://www.seagate.com/www-content/datasheets/pdfs/enterprise-performance-10khddDS1785-8C-1607US-en_US.pdf.

2

Incremento dei dati archiviati per unità rack fino a 3,2 volte rispetto a unità disco fisso da 2,5”; SSD Intel® D3-S4510 da 2,5” 7,68 TB (disponibile nel 2019) rispetto a HDD Seagate Enterprise* Performance 10.000 SAS da 2,5” 2,4 TB. Fonte: Intel.

3

L'affermazione sulle prestazioni per 1 TB si basa su misurazioni rispetto a un HDD disponibile sul mercato. SSD Intel® D3-S4510, 960 GB e HDD Seagate Enterprise* Performance 10.000 da 900 GB, 2,5” SAS a 12 Gbs modello ST900MM0168. Entrambi testando un carico di lavoro di 4 KB (4.096 byte) con profondità di coda uguale a 32 con letture sequenziali utilizzando FIO*. Il vantaggio prestazionale è normalizzato a 1 TB di capacità dell’unità. Fonte – Intel.

4

In base al tasso di guasto annuale (AFR) dello 0,44% indicato nel data sheet per le unità SSD Intel® serie D3-S4510 rispetto all’AFR medio del settore (2,11%): fonte per SSD Intel® serie D3-S4510 - Intel, fonte per AFR medio del settore - Backblaze.com https://www.backblaze.com/blog/hard-drive-failure-rates-q1-2017/. Per questa affermazione, “migliore affidabilità” significa un tasso di guasto annuale (AFR) inferiore per il prodotto.