Wi-Fi 7: la nuova era del wireless

Presto i clienti sperimenteranno un enorme progresso nelle prestazioni del wireless. Dallo streaming video a 8K fino a esperienze VR immersive, gli utenti di tutto il mondo potranno beneficiare di livelli mai raggiunti prima in termini di maggiore velocità e ridotta latenza. Wi-Fi 7: prossimamente intorno a te.

All'avanguardia nel Wi-Fi

Il Wi-Fi ha contribuito a garantire al mondo informazioni, divertimento e produttività. A renderlo possibile sono stati gli standard di settore IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers), oltre alla vasta interoperabilità tra i dispositivi e ai test di certificazione della WFA (Wi-Fi Alliance). Intel è orgogliosa di essere un punto di riferimento in entrambi i gruppi, guidando la continua evoluzione del Wi-Fi, compresa la sua prossima generazione, il Wi-Fi 7, basata sulle funzionalità definite nel progetto di emendamento IEEE P802.11be.

Le funzionalità principali del Wi-Fi 7

Approfondimento Wi-Fi 7

Guarda il video della conferenza informativa sul Wi-Fi 7 di Carlos Cordeiro, nostro PhD, Wireless CTO e Intel® Fellow.

Confronta le generazioni di Wi-Fi

Scopri come il Wi-Fi 7 si aggiunge alle generazioni Wi-Fi precedenti.

Wi-Fi 5 (802.11ac)

Wi-Fi 6 (802.11ax)

Wi-Fi 6E (802.11ax)

Wi-Fi 7 (802.11be)

Frequenza

5 GHz

Dual-band (2,4 GHz, 5 GHz)

Tri-band (2,4, 5, 6 GHz)

Larghezza di banda

(canali)

20, 40, 80, 80+80, 160 MHz

20, 40, 80, 80+80, 160, 320 MHz

Accedere

(multiplexing)

OFDM

OFDMA

Modulazione

254QAM

1024QAM

4096 (4K) QAM

Antenna

DL MU-MIMO (4 x 4)

DL + UL MU-MIMO (8 x 8)

Sicurezza

WPA2

WPA3

WPA4 (in via di definizione)

Principali innovazioni

40 MHz obbligatorio

TWT, BSS coloring, Beamforming

Multi Link Operation (MLO),
Multi-RU, Puncturing

FAQ

Domande ricorrenti

Il Wi-Fi 7 risponde alle esigenze di tutte le persone del mondo, poiché tra un paio d'anni tali esigenze si evolveranno, proprio come ciascuna generazione si basa su quella precedente. I vantaggi principali del Wi-Fi, tra cui una latenza sempre estremamente bassa e prestazioni migliorate in ambienti ad alta densità, dovranno servire a questi nuovi utilizzi: streaming A/V 8K, AR/VR, gaming su cloud, applicazioni interattive, IoT industriale e Industria 4.0, telediagnostica e telechirurgia.

Intel continuerà a offrire ai consumatori e alle aziende soluzioni di connettività leader del mercato, come ha fatto con tutte le precedenti generazioni di Wi-Fi. Intel prevede di lanciare sul mercato i prodotti certificati Wi-Fi 7 nel rispetto del programma di certificazione Wi-Fi Alliance (periodo 2023-2024).

I rilasci del Wi-Fi variano in base al Paese. Wi-Fi 4, Wi-Fi 5, Wi-Fi 6 e Wi-Fi 6E sono largamente disponibili in tutto il mondo. Il lancio del Wi-Fi 6E, che offre accesso allo spettro a 6 GHz, sta guadagnando rapidamente terreno e secondo i dati di giugno 2022 è stato adottato da dozzine di Paesi.1

Le generazioni del Wi-Fi si basano sulle funzionalità che l'IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) ha definito come famiglia di standard 802.11. Il team di massimi esperti in Wi-Fi di Intel partecipa attivamente al gruppo di lavoro IEEE 802.11 da decenni, in ruoli chiave come ad esempio editor tecnico degli standard 802.11n (Wi-Fi 4), 802.11ac (Wi-Fi 5) e 802.11ax (Wi-Fi 6/6E). La Wi-Fi Alliance (WFA) rappresenta il riferimento per i test di interoperabilità del settore, certificando i dispositivi che hanno superato i test e definendo quali dispositivi possono ottenere il marchio CERTIFICAZIONE Wi-Fi. I dispositivi Wi-Fi di Intel sono stati scelti per partecipare al testbed di settore della WFA, per ogni precedente generazione di Wi-Fi. Intel è sponsor member della WFA e, a partire dal 2022, il Dr. Carlos Cordeiro di Intel è presidente eletto del CdA della WFA.

Le generazioni del Wi-Fi si basano sulle funzionalità che l'IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) ha definito come famiglia di standard 802.11. Il team di massimi esperti in Wi-Fi di Intel partecipa attivamente al gruppo di lavoro IEEE 802.11 da decenni, in ruoli chiave come ad esempio editor tecnico degli standard 802.11n (Wi-Fi 4), 802.11ac (Wi-Fi 5) e 802.11ax (Wi-Fi 6/6E). La Wi-Fi Alliance (WFA) rappresenta il riferimento per i test di interoperabilità del settore, certificando i dispositivi che hanno superato i test e definendo quali dispositivi possono ottenere il marchio CERTIFICAZIONE Wi-Fi. I dispositivi Wi-Fi di Intel sono stati scelti per partecipare al testbed di settore della WFA, per ogni precedente generazione di Wi-Fi. Intel è sponsor member della WFA e, a partire dal 2022, il Dr. Carlos Cordeiro di Intel è presidente eletto del CdA della WFA.

Avvisi e limitazioni alla responsabilità2

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

“Paesi che attivano il Wi-Fi 6e”, Wi-Fi Alliance, giugno 2022 (https://www.wi-fi.org/countries-enabling-wi-fi-6e).

2

">5 Gbps di velocità per client 2x2 con Wi-Fi 7”: si basa sull'attuale bozza della specifica 802.11be che stabilisce che la velocità di trasmissione dati massima teorica per un dispositivo 2x2 che supporta canali a 320 MHz, 4096 QAM e funzionamento multilink è 5,76 Gbps. In base a un'ipotesi standard del settore di un'efficienza del 90% per i nuovi prodotti Wi-Fi che operano nella banda esclusiva a 6 GHz, la velocità massima stimata del client 2x2 over-the-air sarebbe 5,19 Gbps.