Dispositivi Intel® eASIC™ N5X

Le innovazioni odierne emergenti nel wireless 5G, nel cloud e nello storage, nell'IA e nelle applicazioni edge richiedono una vasta gamma di nuove attrezzature, e non esiste più un modello unico che vada bene per tutti. I dispositivi Intel® eASIC™ N5X offrono una soluzione innovativa per la logica personalizzata che permette di ridurre fino al 50% il consumo del core 1con un costo unitario inferiorer2ispetto agli FPGAs, fornendo al contempo un time to market più rapido e costi di progettazione non ricorrenti inferiori rispetto agli ASIC basati su celle.3 4

Solo Intel consente il continuum logico personalizzato completo di FPGA, ASIC strutturati e ASIC per realizzare attrezzature tagliate su misura per le sfide specifiche del time to market (TTM), costi, consumo, volume, prestazioni e requisiti di flessibilità.

Dispositivi Intel® eASIC™ N5X

N5X007 N5X015 N5X024 N5X047 N5X080
eCells (M) / elementi logici (M) 0,70 1,47 2,38 4,65 8,77
Porte ASIC equivalenti (M) 7 15 24 47 88
Memoria M10K 1752 3.684 6.004 11.780 22.268
Memoria M10K (Mbit) 17,94 37,72 61,48 120,63 228,02
File di registro 128b 12.488 26.180 42.560 82.992 154.770
File di registro 128b (Mbit) 1,6 3,35 5,45 10,62 19,81
Mega SRAM (MB) - - - - 8
gestore di sicurezza del dispositivo

Gestione sicura dei dati crittografia/autenticazione bitstream AES-256/SHA-256, autenticazione del codice di avvio ECDSA 256/384, protezione anti-tamper, 3 chiavi root utente indipendenti.

Vendor authenticated boot (VAB), Secured data object storage (SDOS), Revoca delle chiavi basata su tempo e priorità.

Hard Processor System

Arm Cortex-A53 quad core a 64 bit fino a 1,5 GHz, con cache istruzioni/dati da 32 KB, coprocessore NEON, cache L2 da 1 MB, accesso diretto alla memoria (Direct Memory Access), unità di gestione della memoria di sistema, unità di coerenza della cache, controller memoria rigida per DDR4/LPDDR4/LPDDR4x, 2 USB 2.0, 3 eMac* da 1 G, 2 UART, 4 SPI (interfaccia periferica seriale), 5 I2C, 7 timer general purpose, 4 time watchdog.

-
SoC IO EMIF* / Pin Mux / Dedicato 140 / 48 / 24 140 / 48 / 24 140 / 48 / 24 140 / 48 / 24 -
Max GPIO 416 560 682 682 1136
XCVR32 16 24 32 64 64
XCVR56 - - - - 8
8 PCIe rigidi Gen5 - - - - 8
MAC rigido 200 GbE - - - - 2
Dimensioni
(mm x mm)
Nome pacchetto N5X007 N5X015 N5X024 N5X047 N5X080
27x27 FC676, FC1085 - - - -
29x29 FC780, FC1221 - - -
31x31 FC896 - -
35x35 FC1152 - -
40x40 FC1517 -
42,5x42,5 FC1760 - -
45x45 FC1932 - - - -
47,5x47,5 FC2205 - - - -
50x50 FC2397 - - - -
52,5x52,5 FC2601 - - - -

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Potenza fino al 50% inferiore alle stesse prestazioni rispetto agli FPGA - Stima di potenza completata da Intel del 28 luglio 2020. Potenza stimata utilizzando il software di design Intel® Quartus® Prime 20.3 per gli FPGA Intel® Agilex™ e le proiezioni pre-silicio per i dispositivi N5X. Il dispositivo FPGA è FPGA Intel® Agilex™ AGF014, e il dispositivo N5X Intel® eASIC™ è N5X047. Le frequenze di clock utilizzate per logica e memoria sono pari a 500 MHz, e i tassi di commutazione sono del 33% per la logica e del 50% per la memoria per entrambi i dispositivi.

2

Costo unitario più basso rispetto agli FPGA - Il costo unitario si basa su logica equivalente, memoria, I/O e ricetrasmettitore implementati negli FPGA Intel® e nei dispositivi Intel® eASIC™ che utilizzano le stesse dimensioni di pacchetto. Costi e risultati possono variare.

3

Metà del tempo di sviluppo rispetto all'ASIC - Tempo di sviluppo rispetto all'ASIC basato su cella su nodo di processo simile.

4

Risorse di NRE e ingegneria inferiori - Costi di NRE e ingegneria inferiori rispetto all'ASIC a celle standard grazie a meno personalizzazioni dei livelli maschera e meno passaggi di progettazione utilizzando gli array di base predefiniti in sistemi ASIC strutturati. Costi e risultati possono variare.

5

Le prestazioni variano in base all'utilizzo, alla configurazione e ad altri fattori. Maggiori informazioni su www.Intel.com/PerformanceIndex.

6

Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro.