Le VM Microsoft® Azure® a 16 vCPU con processori scalabili Intel® Xeon® di terza generazione consentono di elaborare fino al 35% in più di nuovi ordini MySQL al minuto

MySQL

  • Rispetto alle VM Ddsv4, le VM Ddsv5 a 16 vCPU supportano fino al 35% in più di nuovi ordini MySQL al minuto.

  • Rispetto alle VM Edsv4, le VM Edsv5 a 16 vCPU supportano fino al 35% in più di nuovi ordini MySQL al minuto.

author-image

di

Potenziate le prestazioni del database rispetto alle VM di medie dimensioni con processori della generazione precedente

Sia che la vostra organizzazione sia alla ricerca di VM cloud di medie dimensioni general-purpose oppure a memoria ottimizzata per supportare i database OLTP, l'ultima serie di VM Microsoft Azure Ddsv5 ed Edsv5 a 16 vCPU con processori scalabili Intel® Xeon® di terza generazione sono in grado di gestire più transazioni rispetto alle VM con i processori della generazione precedente.

Utilizzando un carico di lavoro TPROC-C del benchmark HammerDB 4.2 per confrontare le prestazioni del database MySQL™ su più tipi di VM Microsoft Azure a 16 vCPU, le nuove VM Ddsv5 general-purpose hanno fornito fino al 35% in più di nuovi ordini al minuto (NOPM) rispetto alle VM Ddsv4 con processori di precedente generazione. Le VM a memoria ottimizzata hanno fornito prestazioni analoghe nel confronto tra generazioni. con le nuove VM Edsv5 che superano le precedenti VM Edsv4 fino al 35%.

Svolgendo più lavoro a livello di database per VM, le VM Microsoft Azure con processori scalabili Intel® Xeon® di terza generazione possono aiutarvi a ottenere più valore per il vostro denaro riducendo il numero di VM da supportare al fine di gestire il numero di utenti che accedono ai vostri database MySQL.

Più attività di database sulle VM general-purpose

Se la vostra organizzazione ha bisogno di database di medie dimensioni per carichi di lavoro general-purpose, le VM Microsoft Azure Ddsv5 con gli ultimi processori potranno aiutarvi a gestire più ordini del database. Nei test, una VM Azure Ddsv5 con processori scalabili Intel® Xeon® di terza generazione a 16 vCPU ha gestito un NOPM fino al 35% superiore rispetto a una VM Ddsv4 (Figura 1).

Figura 1. Prestazioni del database MySQL con VM Azure Ddsv5 a 16 vCPU e con VM Azure Ddsv4 a 16 vCPU. Più alti sono i numeri, meglio è

Più attività di database sulle VM a memoria ottimizzata

Sulle tipologie di VM a memoria ottimizzata, le VM Azure Edsv5 hanno offerto ancora una volta un miglioramento delle prestazioni del database MySQL rispetto alle VM con processori della generazione precedente. Come mostrato in Figura 2, con 16 vCPU, le VM Microsoft Azure Edsv5 con processori scalabili Intel® Xeon® di terza generazione hanno gestito un numero di database OLTP fino al 35% superiore rispetto alle VM Edsv4.

Figura 2. Prestazioni del database MySQL della VM Azure Edsv5 a 16 vCPU e della VM Azure Edsv4 a 16 vCPU. Più alti sono i numeri, meglio è

Conclusioni

Sia per le VM Microsoft Azure di medie dimensioni general-purpose che per quelle a memoria ottimizzata, scegliendo quelle con gli ultimi processori scalabili Intel® Xeon® di terza generazione è possibile ottenere prestazioni migliori del database MySQL e offrire un'esperienza migliore per gli utenti che accedono ai database. Lavorare di più su meno VM ha inoltre implicazioni in termini di utili per la vostra azienda, poiché questa pratica riduce i costi operativi del cloud.

Per saperne di più

Per eseguire i siti web sulle VM general-purpose Microsoft Azure Ddsv5 o sulle VM Edsv5 a memoria ottimizzata con i processori scalabili Intel® Xeon® di terza generazione, visitate la pagina https://azure.microsoft.com/it-it/pricing/details/virtual-machines/series.

Test della VM singola su Azure negli Stati Uniti occidentali eseguiti da Intel in data 06/12/201. Tutte le configurazioni includevano: kernel CentOS 8.1 4.18.0-147.8.1.el8_1.x86_64, MySQL 8.0.22, HammerDB 4.2, generazione VM V2, Direct Att max 7500 IOPS, 250 Mbps, 1 disco P40, 1000000 transazioni per utente, ramp-up 5 min, esecuzione 10 min, funzione di utilizzo di tutti i warehouse disabilitata. D16ds_v4: Intel® Xeon® Platinum 8272CL, RAM 64 GB, BW di rete 8000 Mbps; D16ds_v5: Intel® Xeon® Platinum 8370C, 64 GB RAM, BW di rete 12500 Mbps; E16ds_v4: Intel® Xeon® Platinum 8272CL, RAM 128 GB, BW di rete 8000 Mbps; E16ds_v5: Intel® Xeon® Platinum 8370C, 128 RAM, BW di rete 12500 Mbps.