Intel annuncia un nuovo sito negli Stati Uniti con investimenti storici in Ohio

Intel investirà più di 20 miliardi di dollari per costruire due nuove fabbriche e  stabilire un nuovo epicentro per la produzione avanzata di chip nel Midwest.

Download di immagini JPEG (ZIP 33 MB)

LICKING COUNTY, Ohio, 21 gennaio 2022 – Intel ha annunciato oggi i piani per un investimento iniziale di oltre 20 miliardi di dollari nella costruzione di due nuove fabbriche di chip avanzati in Ohio. L'investimento contribuirà ad aumentare la produzione per soddisfare la crescente domanda di semiconduttori avanzati, alimentando una nuova generazione di prodotti innovativi di Intel e soddisfacendo le esigenze dei clienti della foundry come parte della strategia IDM 2.0 dell'azienda. Per supportare lo sviluppo del nuovo sito, Intel ha promesso ulteriori 100 milioni di dollari di investimenti in partnership con istituzioni educative per costruire una pipeline di talenti e rafforzare i programmi di ricerca nella regione.

"L'annuncio di oggi è una notizia monumentale per lo stato dell'Ohio", ha detto il governatore dell'Ohio. Mike DeWine. "Le nuove strutture di Intel trasformeranno il nostro stato, creando migliaia di posti di lavoro ben retribuiti in Ohio nella produzione semiconduttori strategicamente vitali, spesso chiamati "chip". Produzione avanzata, ricerca e sviluppo, e talento fanno parte del DNA dell'Ohio e siamo orgogliosi che i chip – che alimentano il futuro – saranno prodotti in Ohio, da abitanti dell'Ohio".

PRESS KIT:Intel investe in Ohio ... VIDEO DELL'EVENTO: Pat Gelsinger si unisce al presidente Biden alla Casa Bianca (Event Replay) | Webcast di produzione di Intel (livestream: 11:30 a.m. PST; replay a seguire)

"L'investimento di oggi segna un altro modo significativo in cui Intel sta guidando lo sforzo per ripristinare la leadership nella produzione di semiconduttori negli Stati Uniti", ha dichiarato Pat Gelsinger, CEO di Intel. "Le azioni di Intel contribuiranno a costruire una supply chain più resiliente e a garantire un accesso affidabile ai semiconduttori avanzati per gli anni a venire. Intel sta riportando Stati Uniti in una posizione di leadership per rafforzare l'industria globale dei semiconduttori. Queste fabbriche creeranno un nuovo epicentro per la produzione di chip avanzati negli Stati Uniti, che rafforzerà la pipeline lab-to-fab di Intel negli Stati Uniti e rafforzerà la leadership dell'Ohio nella ricerca e nell'alta tecnologia".

Enorme impatto 

Quello di Intel è il più grande singolo investimento del settore privato nella storia dell'Ohio e la fase iniziale del progetto dovrebbe creare 3.000 posti di lavoro Intel e 7.000 posti di lavoro nel corso della costruzione, oltre a sostenere decine di migliaia di ulteriori posti di lavoro locali a lungo termine in un ampio ecosistema di fornitori e partner. Con una superficie di circa 400 ettari nella contea di Licking, appena fuori Columbus, il "mega-sito" può ospitare un totale di otto fabbriche di chip – note anche come "fab" – oltre a supportare le operazioni e i partner dell'ecosistema. A pieno regime, l'investimento totale nel sito potrebbe crescere fino a $ 100 miliardi nel prossimo decennio, rendendolo uno dei più grandi siti di produzione di semiconduttori al mondo.

La pianificazione per le prime due fabbriche inizierà immediatamente, con la costruzione che dovrebbe iniziare alla fine del 2022. La produzione dovrebbe iniziare nel 2025, quando lo stabilimento consegnerà chip utilizzando le tecnologie a transistor più avanzate del settore. L'Ohio ospiterà il primo nuovo sito di produzione di Intel in 40 anni.

Oltre alla presenza di Intel in Ohio, si prevede che l'investimento attirerà dozzine di partner e fornitori dell'ecosistema necessari per fornire supporto locale per le operazioni di Intel, dai fornitori di apparecchiature e materiali a semiconduttore a una serie di fornitori di servizi. Gli investimenti effettuati da questi fornitori non solo andranno a beneficio dell'Ohio, ma avranno un impatto economico significativo sul più ampio ecosistema dei semiconduttori degli Stati Uniti. Come parte dell'annuncio di oggi, Air Products, Applied Materials, LAM Research e Ultra Clean Technology hanno indicato piani per stabilire una presenza fisica nella regione per supportare la costruzione del sito, con più aziende previste in futuro. (Vedi il foglio di preventivo di accompagnamento per maggiori dettagli.)

"L'impatto di questo investimento in mega-siti sarà profondo", ha dichiarato Keyvan Esfarjani, Senior Vice President of Manufacturing, Supply Chain and Operations di Intel. "Una fabbrica di semiconduttori non è come le altre fabbriche. Costruire questo mega-sito di semiconduttori è simile alla costruzione di una piccola città, che genera una vivace comunità di servizi e fornitori a supporto. L'Ohio è un luogo ideale per l'espansione di Intel negli Stati Uniti grazie al suo accesso ai migliori talenti, alla solida infrastruttura esistente e alla lunga storia come potenza manifatturiera. La portata e il ritmo dell'espansione di Intel in Ohio, tuttavia, dipenderanno fortemente dai finanziamenti del CHIPS Act".

Impegno verso la comunità

Per contribuire a sviluppare e attrarre una pipeline di talenti qualificati dall'interno della regione, Intel prevede di investire circa 100 milioni di dollari nel prossimo decennio in collaborazione con le università dell'Ohio, i community college e la National Science Foundation degli Stati Uniti. Queste partnership copriranno una serie di attività, dai progetti di ricerca collaborativa alla costruzione di curricula specifici per semiconduttori per corsi di laurea associati e universitari.

"I semiconduttori rendono possibile quasi ogni aspetto della vita moderna – dai computer e smartphone alle automobili, agli elettrodomestici – e hanno svolto un ruolo fondamentale nelle tecnologie che ci hanno permesso di rimanere connessi durante la pandemia", ha dichiarato Kristina M. Johnson, presidente della Ohio State University. "Saranno anche parte integrante di una vasta gamma di applicazioni in cui lo Stato dell'Ohio è attivamente coinvolto, dal punto di vista della ricerca, in tecnologie tra cui l'intelligenza artificiale, il calcolo quantistico, lo sviluppo di vaccini e altro ancora. Quindi, è una scelta naturale per Ohio State, insieme ai nostri colleghi istituti di istruzione superiore, collaborare a questo investimento rivoluzionario nella produzione di semiconduttori. L'annuncio di oggi è significativo per l'Ohio, per Intel e per l'interesse nazionale, poiché siamo ancora vivendo una carenza globale di chip. Ma presenta anche una notevole opportunità per gli studenti attuali e futuri. Consoliderà l'attrattività dell'Ohio verso una nuova generazione di talenti e si baserà su numerose opportunità in fase di sviluppo all'interno dei college e delle università del nostro stato, compresi i distretti di innovazione dell'Ohio, che stanno già prendendo forma in collaborazione con JobsOhio".

Intel ha una lunga storia di responsabilità aziendale nei suoi attuali siti di produzione negli Stati Uniti e si impegna a costruire solide relazioni con la comunità nella contea di Licking e oltre. Intel ha un impegno di lunga data per la sostenibilità e si impegna costantemente per ridurre al minimo il proprio impatto sull'ambiente. Il nuovo sito sarà progettato e costruito con i principi della bioedilizia e le nuove fabbriche hanno l'obiettivo di essere alimentate al 100% da energia rinnovabile, di ottenere un utilizzo netto positivo dell'acqua e zero rifiuti totali in discarica a supporto degli obiettivi di sostenibilità di Intel per il 2030.

Per ulteriori informazioni sui piani di Intel in Ohio e sul suo impegno nei confronti della comunità, visitare la pagina Web di Intel Ohio.

Slancio dei servizi di fonderia Intel

Oltre a fornire capacità per i prodotti all'avanguardia di Intel, queste nuove fabbriche supporteranno la crescente domanda per la nuova attività di fonderia dell'azienda, Intel Foundry Services (IFS).

"Con IFS, Intel sta aprendo le proprie porte per soddisfare le esigenze dei clienti delle foundry di tutto il mondo, molti dei quali sono alla ricerca di un maggiore equilibrio geografico nella catena di fornitura dei semiconduttori", ha dichiarato Randhir Thakur, vicepresidente senior e presidente di Intel Foundry Services. "Le fabbriche dell'Ohio sono progettate per l'era Angstrom, con supporto per le tecnologie di processo più avanzate di Intel, tra cui Intel 18A. Queste tecnologie sono fondamentali per abilitare i prodotti dei clienti della foundry di nuova generazione in una vasta gamma di applicazioni, dal mobile ad alte prestazioni all'intelligenza artificiale".

Il sito dell'Ohio fornirà anche una tecnologia di processo all'avanguardia per supportare le esigenze uniche di sicurezza e infrastruttura del governo degli Stati Uniti.

Previsioni e anticipazioni

Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa che si riferiscono a piani e aspettative futuri, anche in relazione all'espansione della produzione e ai piani di investimento di Intel in Ohio, sono dichiarazioni previsionali che comportano una serie di rischi e incertezze. Parole come "anticipa", "si aspetta", "intende", "obiettivi", "piani", "crede", "cerca", "stima", "continua", "può", "sarà", "vorrebbe", "dovrebbe", "potrebbe" e variazioni di tali parole ed espressioni simili hanno lo scopo di identificare tali dichiarazioni previsionali. Dichiarazioni che si riferiscono o si basano su stime, previsioni, proiezioni, eventi incerti o ipotesi, incluse le dichiarazioni relative ai benefici previsti degli investimenti pianificati di Intel in Ohio, anche per quanto riguarda la soddisfazione della domanda futura e la futura espansione della capacità; fornitore, ecosistema, comunità e supporto governativo previsti per gli investimenti pianificati da Intel in Ohio e i benefici previsti relativi a tale supporto; ulteriori investimenti futuri in siti e la tempistica di tali investimenti; tempi di costruzione e produzione previsti per le fabbriche pianificate da Intel; i prodotti e le tecnologie future e la disponibilità e i vantaggi di tali prodotti e tecnologie, compresa la futura tecnologia dei transistor; piani ambientali per le fabbriche Intel, anche per quanto riguarda l'uso di energia, l'uso di acqua e i rifiuti; e le tendenze previste nelle nostre attività o nei mercati ad esse rilevanti, identificano anche dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni si basano sulle attuali aspettative dell'azienda e comportano molti rischi e incertezze che potrebbero portare a risultati effettivi materialmente differenti da quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni previsionali di cui sopra. Fattori importanti che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente includono, tra gli altri, l'incapacità di Intel di realizzare i benefici previsti della sua strategia e dei suoi piani; ritardi nella costruzione o modifiche ai piani dovuti a fattori commerciali, economici o di altro tipo; aumenti dei requisiti patrimoniali e variazioni dei piani di investimento di capitale; cambiamenti negativi negli incentivi governativi previsti e negli investimenti relativi agli investimenti pianificati da Intel in Ohio; azioni legislative o di altro tipo avverse del governo; insufficiente supporto ecosistemico; e i fattori indicati nei documenti SEC di Intel, inclusi i rapporti più recenti della società sui moduli 10-K e 10-Q, che possono essere ottenuti visitando il nostro sito Web Investor Relations all'indirizzo www.intc.com o il sito Web della SEC all'www.sec.gov. Intel non assume e declina espressamente qualsiasi obbligo di aggiornare qualsiasi dichiarazione effettuata nella presente presentazione, sia in seguito a nuove informazioni, nuovi sviluppi o altro, salvo che la suddetta divulgazione sia richiesta dalla legge. © Intel Corporation. Intel, il logo Intel e altri marchi Intel sono marchi commerciali di Intel Corporation o di società controllate da Intel. Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.

Informazioni su Intel

Intel (Nasdaq: INTC) è un’azienda leader di settore che crea tecnologia in grado di cambiare il mondo, rendendo possibile il progresso globale e arricchendo la vita delle persone. Lavora costantemente, ispirata dalla Legge di Moore, per portare avanzamenti nella progettazione e nella produzione di semiconduttori che aiutano i clienti ad affrontare le loro più grandi sfide. Intel sprigiona la potenza dei dati per trasformare in meglio le imprese e la società, integrando intelligenza nel cloud, nella rete, nell’edge e in ogni tipologia di dispositivo informatico. Per sapere di più sulle innovazioni di Intel, è possibile visitare i siti web newsroom.intel.it e intel.it.

© Intel Corporation. Intel, il logo Intel e altri marchi Intel sono marchi di Intel Corporation o delle sue filiali. Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.