Linee guida Intel per i social media

I social media sono diventati parte integrante della vita moderna. Ci mantengono in contatto con amici e parenti, ci informano sugli eventi mondiali e ci offrono una piattaforma che ci permette di essere ascoltati.

I social media possono avere un grande impatto positivo e Intel desidera incoraggiare i suoi dipendenti ad utilizzarli in tal senso. Abbiamo tre richieste per i nostri dipendenti quando sono online:

  1. Rendete noto il vostro rapporto con Intel
  2. Proteggete Intel
  3. Usate il buon senso quando pubblicate contenuti

I social media cambiano rapidamente, e anche queste linee guide cambiano di conseguenza. Consultatele di frequente per accertarvi che le linee guida non siano cambiate, in modo da essere sempre aggiornati.

Che cosa significano queste linee guida? Significano che ci fidiamo dei nostri dipendenti. Accogliamo persone intelligenti nella famiglia Intel, e ci aspettiamo che tali persone prendano decisioni intelligenti. Ciò significa che vi trovate nella posizione migliore per comunicare al mondo perché Intel è un'azienda così straordinaria dove lavorare e allo stesso tempo siete le persone più indicate a proteggere Intel da eventuali danni.

Divulgazione

Chiunque può dire qualsiasi cosa su Internet. Questo aspetto costituisce sia il maggiore punto di forza della piattaforma che la sua principale debolezza. Quando pubblicate contenuti su Internet, la vostra integrità è visibile a tutto il mondo; ecco perché dovete impegnarvi in modo etico, veritiero e rispettabile.

  1. Quando pubblicate contenuti su Intel o su prodotti Intel, includete l’hashtag #IamIntel. In questo modo i lettori sapranno che siete affiliati a Intel (la divulgazione del rapporto con Intel è richiesta dalla Federal Trade Commission). Non basta semplicemente inserire Intel nella vostra biografia.
  2. Se siete pagati da Intel per promuovere o supportare l'azienda, dovete rendere noto tale rapporto. Ciò vale per i dipendenti, i lavoratori a contratto, gli influencer digitali e i membri di agenzie.
  3. Se avete degli interessi personali per l'argomento oggetto di discussione, fatelo subito presente e spiegate chiaramente tali interessi.
  4. Siate voi stessi. Attenetevi alla vostra area di competenza. Scrivete solo su argomenti che conoscete.
  5. Se non lavorate più per Intel, ricordate di aggiornare le informazioni sulla vostra posizione lavorativa sui siti di social media.
  6. Se parlate di Intel su qualsiasi sito Web o qualsiasi forma di social media, utilizzate un disclaimer come questo: “Tutte le opinioni sono mie personali”.

Proteggete Intel

Mantenere riservate le informazioni confidenziali è una delle chiavi di volta della nostra azienda. Molti dipendenti Intel conoscono informazioni sull’azienda che potrebbero avere un impatto sulla nostra attività. È fondamentale proteggere le informazioni Intel, soprattutto su Internet.

  1. Proteggere Intel fa parte del vostro lavoro. Non pubblicate alcuna informazione confidenziale su nessuna piattaforma social. Se le informazioni non sono state divulgate ufficialmente da Intel, non parlatene. Ciò include informazioni finanziarie, informazioni sui prodotti e informazioni legali.
  2. Non attaccate Intel o i suoi concorrenti. Solo i portavoce autorizzati dovrebbero commentare pubblicamente sulle performance dei concorrenti. I portavoce autorizzati sono identificati, selezionati e approvati dai rispetti Business Unit GM, Geo Lead e dal Global Communications Group (GCG).
  3. Qualunque contenuto pubblicato deve essere veritiero e non fuorviante e tutte le dichiarazioni devono essere motivate e approvate.
  4. Se non siete sicuri se pubblicare o meno un contenuto, scegliete la prudenza e non pubblicatelo.
  5. Il nostro Social Media team può aiutarvi a decidere se un contenuto è idoneo per la pubblicazione. Questo team può anche esaminare il vostro profilo LinkedIn per accertarsi che non stiate divulgando inavvertitamente troppe informazioni.

Utilizzare il buonsenso

Quando siete online, rappresentate Intel, il nostro personale e i nostri valori. Non c’è spazio per intolleranza, pregiudizi, misoginia o odio nella nostra azienda e nei feed dei social media ad essa associati.

Solo per il fatto di identificarsi come un dipendete Intel si creano determinate percezioni sulla propria competenza e su Intel. Sostegno del marchio Intel.

  1. Evitate quindi di affermare nei vostri post sui social media che i prodotti Intel sono più intelligenti/veloci/hanno prestazioni superiori. È indispensabile utilizzare tutti i disclaimer imposti dalla Federal Trade Commission in tutte le comunicazioni in cui si forniscono risultati di benchmark o si confrontano processori.
  2. Avete fatto degli errori? Capita. In questo caso, ammettetelo subito. Scusatevi se è necessario. Agite d’anticipo e correggete l'errore appena possibile.

         Se si decide di modificare un contenuto già pubblicato su un blog, segnalare chiaramente la correzione. 

Inoltre, se notate su una piattaforma di social media dei contenuti condivisi relativi a Intel che non avrebbero dovuto apparire, informate immediatamente social.media@intel.com.

Se siete un dipendente Intel, un lavoratore a contratto o fate parte di un'agenzia affiliata, potete scoprire ulteriori informazioni sulle nostre linee guida relative ai social media visitando le pagine dedicate ai social media su Marketing Central:

Collaboratori e sostegno

Come descritto nelle Linee guida Intel per i social media, Intel è a favore della trasparenza e si impegna a divulgare con chiarezza eventuali relazioni e sostegno. Se siete ingaggiati, designati o in qualunque altro modo ricompensati da Intel per la creazione di social media, assicuratevi di leggere e rispettare le Linee guida per chi utilizza social media patrocinati, designati o incentivati da Intel. Queste linee guida stabiliscono che è necessario far presente di essere stati selezionati o di aver comunque ricevuto un compenso da Intel. Intel monitorerà tutti i blog per verificare che siano conformi alle linee guida e che le descrizioni e dichiarazioni relative ai prodotti siano accurate. Queste linee guida stabiliscono che è necessario far presente di aver ricevuto prodotti di valutazione o di avere comunque ricevuto un compenso da Intel; a tal fine è possibile aggiungere #ad in questo tipo di post.

Linee guida Intel per chi utilizza social media

Intel promuove la trasparenza, l’accuratezza, l’onestà e la verità e si impegna a verificare che tutte le persone che utilizzano i social media (come blog, Facebook, Twitter, forum e altri social media) dichiarino apertamente le relazioni e il sostegno ricevuti e facciano dichiarazioni sui prodotti Intel veritiere e basate sui fatti.

Coloro che utilizzano i social media che hanno ricevuto prodotti in regalo o in prestito, incentivi o hanno in altro modo un rapporto in essere con Intel sono tenuti a osservare le presenti direttive. Per qualunque domanda o dubbio in merito a queste direttive, rivolgersi al proprio sponsor Intel.

Regole per la partecipazione per chi utilizza social media patrocinati, designati o incentivati da Intel

Trasparenza. Intel supporta la trasparenza in merito all'identità e al tipo di rapporto con Intel. Intel si impegna affinché chi utilizza social media sponsorizzati da Intel (tra cui blog, microblog, forum e qualunque altro tipo di social media) riveli chiaramente e apertamente la propria relazione con Intel, compresi incentivi e sponsorizzazioni. Assicurarsi che queste informazioni siano immediatamente evidenti al pubblico e ai lettori di ogni post. Nel caso di tweet o altri post scritti su piattaforme come Facebook, nonché descrizioni di foto su piattaforme come Instagram, iniziare il post con #Paid o #Ad. Se si pubblica un video su una piattaforma come YouTube utilizzare #Intel Ad sulle riprese video effettive nell’angolo superiore dello schermo, preferibilmente all’inizio del video, oltre a includere “Sponsorizzato da Intel” nella parte visibile della descrizione del video. Se si crea un podcast, all’inizio del podcast si dovrebbe rendere nota la propria relazione con Intel. Una formula di esempio che si dovrebbe usare è: “Questo episodio è frutto di una sponsorizzazione retribuita da Intel”. Se si utilizza una formula alternativa, assicurarsi di impiegare il termine “pagato” nelle parole usate.

L'affermazione che le divulgazioni debbano essere chiare ed evidenti implica che gli utenti dovrebbero fare affermazioni simili alle affermazioni applicabili, con un carattere facile da leggere e con una sfumatura che risalti sullo sfondo. Per annunci video, le divulgazioni devono apparire sullo schermo per un tempo sufficiente per potere essere viste, lette e comprese. Le divulgazioni audio devono essere lette con una cadenza facile da seguire e con parole comprensibili.

Descrivere la propria esperienza in modo veritiero e autentico. Parlare specificatamente delle proprie esperienze con i prodotti e i servizi Intel invece di fare affermazioni generali sui prodotti con cui non si ha familiarità. Essere onesti e accurati.

Pubblicare solo contenuti basati su informazioni di propria competenza. Incoraggiamo a scrivere in prima persona e restare nell'ambito della propria area di competenza relativamente alle tecnologie Intel®.

Responsabilità degli autori. Tenere presente che ciò che si scrive è responsabilità di chi scrive, e che la mancata conformità a queste linee guide (compreso il non rivelare la propria relazione con Intel) potrebbe mettere a rischio la sponsorizzazione o l'incentivazione di Intel. Attenersi sempre ai termini e alle condizioni di qualunque sito di terze parti a cui si partecipa.

Linee guida per la moderazione dei contenuti per chi utilizza social media patrocinati, designati o incentivati da Intel

Intel monitorizza i social media relativi al proprio business, comprese le attività di chi utilizza social media patrocinati, designati o incentivati da Intel. Intel si impegna a fornire descrizioni trasparenti, veritiere e accurate dei suoi prodotti.

Nel caso in cui vengano individuate affermazioni o dichiarazioni false o fuorvianti, Intel contatterà l'autore affinché provveda alla correzione. Se, in qualità di utilizzatori di social media, continuate costantemente e ripetutamente a non divulgare la vostra relazione con Intel o a fare affermazioni false o fuorvianti in merito a Intel, a prodotti o a servizi Intel®, Intel potrebbe interrompere il rapporto in essere con voi.