Tecnologia di telemedicina basata su IA e IoT

Una nuova generazione di soluzioni di telemedicina definirà l'assistenza sanitaria da remoto tramite le tecnologie di IA e IoT.

Panoramica sulla telemedicina:

  • La tecnologia di telemedicina sta trasformando la fornitura di assistenza sanitaria tramite dispositivi connessi, analisi basata su IA, monitoraggio dei pazienti da remoto e robotica.

  • I vantaggi dei sistemi di telemedicina includono un migliore accesso alle cure, un'elevata qualità delle cure e l'efficienza clinica.

  • Intel consente la tecnologia di telemedicina scalabile attraverso un ecosistema diversificato di produttori di hardware e fornitori di software per la medicina.

BUILT IN - ARTICLE INTRO SECOND COMPONENT

La telemedicina è diventata il nuovo paradigma nell'assistenza sanitaria. Ma in che direzione sta andando? Le ultime innovazioni nella tecnologia di telemedicina integrano l'IA al fine di aiutare i fornitori a lavorare in modo più efficiente, mantenere i pazienti connessi con dispositivi indossabili e con altri strumenti per il monitoraggio dei pazienti da remoto e persino per usare la robotica per portare l'assistenza specialistica in aree in cui non è mai approdata.

Il mondo è cambiato con la pandemia di COVID-19, così come l'assistenza sanitaria. Al fine di prevenire un'ulteriore diffusione del virus, i fornitori sono stati improvvisamente costretti a trovare un nuovo modo per visitare e trattare i loro pazienti.

La telemedicina ha migliorato la capacità dei fornitori di assistenza sanitaria di fornire assistenza a una mole maggiore di pazienti senza essere presenti di persona. E ora che ha dimostrato il suo valore, è destinata a far parte della nostra vita. Sebbene molti fornitori sono stati introdotti alla telemedicina tramite semplici videoconferenze, la nuova generazione di tecnologie di telemedicina avrà molto di più da offrire. I medici utilizzeranno l'elaborazione del linguaggio naturale per prendere nota automaticamente durante una visita. Gli specialisti interverranno a distanza durante le procedure di emergenza. E i pazienti in ogni sede trarranno vantaggio da un elevato livello di assistenza, indipendentemente dalla loro ubicazione.

Vantaggi della telemedicina

La telemedicina sta consentendo un nuovo livello di assistenza, mantenendo i pazienti più connessi con i loro fornitori, migliorando l'accesso a medici e specialisti e consentendo a pazienti e a fornitori di evitare ambienti ad alto rischio.

Un migliore accesso alle cure

La telemedicina offre una maggiore copertura per le comunità rurali e scarsamente servite, rendendo più comodi gli appuntamenti. Le persone con mobilità limitata o quelle che non possono guidare possono ottenere in maniera più facile l'assistenza di cui hanno bisogno. I centri sanitari rurali possono fornire ai pazienti un collegamento con gli specialisti su richiesta, come i neurologi.

Alta qualità delle cure

La tecnologia di telemedicina consente il monitoraggio frequente dei pazienti e la raccolta dei dati. In tal modo è possibile migliorare le pratiche di autoassistenza e formare diagnosi. I sistemi di telemedicina che integrano l'IA possono analizzare automaticamente i dati dei pazienti e aiutare i fornitori a rispondere rapidamente ai nuovi sviluppi.

Efficienze cliniche

Mediante l'uso della tecnologia di telemedicina, i fornitori potrebbero essere in grado di servire più pazienti. Non è necessaria la pulizia degli ambulatori tra un appuntamento e l'altro. Le visite possono essere più brevi e le cliniche di dimensioni ridotte. L'accesso all'assistenza tele-urgente è in grado di ridurre le visite di emergenza in reparto. L'integrazione con le cartelle cliniche elettroniche (EHR) consente ai fornitori di confrontare rapidamente i risultati dei test, valutare l'anamnesi dei pazienti ed effettuare valutazioni approfondite senza sfogliare i dati cartacei. Anche i costi per gli spostamenti degli specialisti sanitari su richiesta e dei pazienti possono essere ridotti.

Un ambiente sicuro per pazienti e fornitori

La telesalute e la telemedicina promuovono un ambiente più sano per tutti. I pazienti affetti da influenza o raffreddore possono parlare con il medico senza portare i germi in ufficio. I pazienti immunodepressi hanno la possibilità di sottoporsi a controlli di routine senza spostarsi da casa. I fornitori godono di una migliore protezione contro le malattie infettive e sono così in grado di fornire orientamento e monitoraggio sui progressi dei pazienti.

Sicurezza e privacy della telemedicina

Prima di poter sfruttare appieno i vantaggi della tecnologia di telemedicina, i fornitori sono tenuti a dotarsi di una piattaforma sicura per la condivisione delle informazioni sulla salute personale (PHI). La sicurezza dei dati è un elemento di fondamentale importanza negli ambienti sanitari in cui la legge Health Insurance Portability and Accountability Act (HIPAA, Legge sulla riservatezza delle informazioni sanitarie) e altre normative sulla privacy richiedono la protezione di PHI sensibili. Le organizzazioni sanitarie rappresentano un obiettivo di prim'ordine per i criminali informatici poiché le loro reti contengono dati molto preziosi.

In tal senso è necessario un approccio dinamico che preveda funzionalità di sicurezza della rete solide e gestione controllata dei diritti di accesso. Le tecnologie di protezione dei dati, come la crittografia, possono contribuire a proteggere le informazioni dei pazienti trasmesse con i dispositivi IoT di telemedicina e altri endpoint. Una strategia di telemedicina conforme alla legge HIPAA dovrebbe comportare l'archiviazione dei dati su un server edge e l'invio al cloud.

IoT e IA nella telemedicina

Nell'era dell'Internet delle cose (IoT), la connettività ultraveloce implica una gamma diversificata di dispositivi medici e apparecchiature collegabili a un server o al cloud. Di conseguenza, la tecnologia di telemedicina è in grado di avvalersi di dati in tempo reale per consentire un'assistenza sanitaria da remoto di maggiore qualità. I pazienti possono utilizzare i dispositivi indossabili e altri dispositivi medici a casa per controllare la pressione sanguigna, la temperatura e la frequenza cardiaca e trasmettere i risultati al proprio medico per eseguirne un'analisi. I fornitori sono in grado di inserire cartelle cliniche, scrivere prescrizioni e aggiungere altri dati ai quali i farmacisti e gli specialisti possono accedere comodamente dalla loro sede.

I dispositivi indossabili integrati tengono traccia dei parametri vitali dei pazienti nell'arco della giornata e trasmettono i dati al cloud per una valutazione semplice e continuativa e possono essere usati sia dai pazienti stessi che dai fornitori di assistenza. Tale livello di monitoraggio può aiutare i pazienti affetti da patologie croniche a gestire meglio la propria salute e potrebbe anche contribuire a prevenire le terapie d'urgenza e le visite di emergenza in reparto. Nel caso in cui i pazienti non si sentano bene o hanno domande, possono fissare un appuntamento di telemedicina e un fornitore può accedere ai dati attuali per fornire consulenza.

I chioschi self-service in diverse sedi, in un contesto clinico, in farmacia o in un luogo pubblico, offrono un'altra tipologia di collegamento tra pazienti e fornitori. I chioschi consentono inoltre ai pazienti di prenotare appuntamenti e pagare le bollette.

Il personale di pronto intervento può utilizzare i dispositivi di telemedicina per eseguire elettroencefalogrammi, elettrocardiogrammi e altri esami e inviarli al personale ospedaliero durante il viaggio. Gli specialisti possono fornire consulenza sul trattamento immediato e il personale è in grado di prepararsi meglio per l'arrivo del paziente. La capacità di intervenire immediatamente nelle emergenze è in grado di salvare vite, soprattutto in caso di infarto o ictus.

L'IA sta inoltre apportando nuove funzionalità nella telemedicina. Ad esempio, l'IA è in grado di fornire suggerimenti che agevolano la lettura della cartella clinica di un paziente durante una visita di telemedicina e di adattare dinamicamente le domande in base alle risposte1 Gli algoritmi di IA possono inoltre contribuire alla diagnostica, in particolare per quanto riguarda patologie come il melanoma.1 Esistono altri strumenti basati sull'IA in grado di fornire promemoria personalizzati per le medicazioni e consigliare controlli sulle patologie di routine in base ai dati di monitoraggio personali.1

La tecnologia di telemedicina consente il coinvolgimento e il monitoraggio frequente dei pazienti con una raccolta regolare dei dati. I fornitori sono in grado di rispondere rapidamente alle nuove informazioni e di incoraggiare la cura personale dei pazienti.

Monitoraggio e consultazione dei pazienti da remoto

Oggi, i pazienti sono in grado di trasmettere dati biometrici da dispositivi di monitoraggio indossabili o da remoto, quali pulsometri o sfigmomanometri, ai loro fornitori. I fornitori possono accedere alle informazioni dei pazienti tramite una dashboard o un sistema di supporto delle decisioni cliniche che compila i dati e che consente loro di visualizzare lo stato dei pazienti quasi in tempo reale. La telemedicina e altre forme di monitoraggio della telemedicina possono aiutare i pazienti e i loro fornitori a gestire le patologie croniche, come le malattie cardiovascolari, il diabete e l'asma. I fornitori sono inoltre in grado di monitorare i pazienti da casa dopo una degenza in ospedale o durante il recupero da lesioni.

La nuova generazione di funzionalità di IA consentirà di integrare una mole ancora maggiore di dati sanitari in questi sistemi, contribuendo alla rilevazione dei modelli che puntano su potenziali problemi. Ad esempio, i sistemi possono contribuire a monitorare la pressione sanguigna quotidiana e i livelli di glucosio. Il rilevamento della temperatura di un paziente su base regolare con degenza domiciliare dopo un intervento chirurgico consente ai dottori di agire rapidamente in caso di infezione. Tutte queste funzionalità sono particolarmente vantaggiose per i pazienti che vivono in ambienti rurali, laddove le visite di controllo di persona implicherebbero lunghi spostamenti.

Robot di telemedicina

La robotica nell'assistenza sanitaria è in grado di fornire assistenza nel monitoraggio dei pazienti da remoto e consentire agli specialisti di consultare i casi negli ospedali rurali. Ad esempio, i robot di telemedicina autonomi sono in grado di dirigersi verso i pazienti negli ambulatori o nelle stanze ospedaliere, consentendo ai medici di interagire con i pazienti da lontano. Un paziente in terapia intensiva è in grado di comunicare con un'infermiera direttamente dal letto mentre essa assiste altri pazienti e svolge altre attività. Alcuni robot sono in grado di seguire i medici durante le visite, condividendo i dati in tempo reale con gli specialisti da remoto, i quali possono contribuire alla consultazione sullo schermo. Negli ospedali rurali, i medici e gli specialisti sono in grado di effettuare il check-in a distanza. In altri casi, i medici coprono il turno di notte degli ospedali rurali da diversi fusi orari. La maggior parte dei robot di telemedicina semoventi dispone di funzionalità di monitoraggio delle batterie e si reca presso le stazioni di ricarica, se necessario, consentendo agli operatori sanitari di concentrarsi su altre attività.

Altri robot consentono ai chirurghi di fornire assistenza da remoto negli interventi, godendo della stessa visuale del chirurgo che esegue la procedura.

Tecnologie Intel® per la telemedicina

Al fine di implementare un'architettura di telemedicina di successo, i fornitori e i sistemi sanitari dovrebbero disporre di un piano volto a far fronte a ciascuno dei seguenti aspetti:

  • Adozione di una solida politica di sicurezza e privacy, tra cui quelle volte a soddisfare la conformità HIPAA
  • Integrazione con il software EHR
  • Implementazione di un'infrastruttura IT flessibile e sicura con funzionalità di networking resilienti
  • Interoperabilità tra dispositivi e soluzioni software
  • Interfacce semplici per pazienti e fornitori e un portale di assistenza clienti intuitivo
  • Validazione clinica, pianificazione e soluzioni per i flussi di lavoro

Intel collabora con un ecosistema diversificato di produttori hardware e fornitori software al fine di supportare i sistemi di telemedicina che soddisfano tali esigenze. Dai dispositivi indossabili connessi ai server edge nella clinica, le tecnologie Intel® stanno contribuendo alla costruzione di un'architettura scalabile nell'intero ecosistema della tecnologia medica.

Intel offre una base per la tecnologia di telemedicina
VPU Intel® Movidius™ e distribuzione Intel® di OpenVINO™ Toolkit L'hardware e il software Intel aiutano a fornire la visione artificiale alla telemedicina, consentendo funzionalità come il monitoraggio dei parametri vitali da remoto. Le VPU Intel® Movidius™ offrono una gamma di soluzioni di elaborazione per la visione artificiale nell'edge. La distribuzione Intel® di OpenVINO™ toolkit semplifica lo sviluppo delle applicazioni di visione artificiale sulle piattaforme Intel, incluse le VPU e le CPU.
Intel® Wi-Fi 6 e Intel 5G La connettività svolge un ruolo cruciale nella tecnologia di telemedicina. I dispositivi endpoint dotati di Intel® Wi-Fi 6 e le reti wireless offrono le migliori prestazioni Wi-Fi. In merito alla connettività cellulare, le tecnologie Intel® stanno aiutando le reti 5G a realizzare un'infrastruttura virtualizzata e scalabile. InTouch Health, ad esempio, sta contribuendo a garantire la sicurezza, la facilità e la scalabilità delle cure virtuali, fornendo una piattaforma cloud con la tecnologia Intel® volta a fornire assistenza per qualsiasi caso di utilizzo, in qualsiasi ambiente.
Processori Intel® Core™ e processori Intel Atom® I processori Intel sono dotati di una gamma di opzioni per le prestazioni di elaborazione e il consumo energetico, consentendo di tutto, dalle chat video tra i pazienti e i loro medici ai robot di telemedicina autonomi.
Processori scalabili Intel® Xeon® I processori scalabili Intel® Xeon® offrono prestazioni elevate per i server edge negli ospedali e nelle cliniche. In questo modo si dispone di una base solida per la gestione di grandi moli di dati generati da sistemi e dispositivi connessi.
Mini PC Intel® NUC I mini PC Intel® NUC consentono ai produttori di sviluppare soluzioni di telemedicina con fattore di forma ridotto per l'uso negli ospedali, nelle cliniche e nelle case dei pazienti.
Tecnologie di sicurezza basate su hardware Al fine di contribuire alla conformità dei sistemi di consegna della telemedicina con HIPAA e altre normative di sicurezza del settore, i prodotti Intel® sono progettati con tecnologie di sicurezza elettronica integrate.

Storie di successo di telesalute e telemedicina

Una soluzione di telesalute con tecnologia Intel® è Medical Informatics Corp. Piattaforma Sickbay (MIC). Questa piattaforma software approvata dall'FDA raccoglie i dati dei pazienti dalle apparecchiature per la terapia intensiva e dai diversi fornitori per consentire il monitoraggio remoto dei pazienti. Di conseguenza, i sistemi sanitari potrebbero essere in grado di espandere rapidamente la capacità delle unità di terapia intensiva contribuendo al contempo a ridurre l'esposizione agli agenti patogeni. Inoltre, i fornitori sono in grado di accedere ai dati completi dei pazienti da PC, tablet o telefono e possono pertanto monitorare fino a 100 pazienti nelle strutture. Houston Methodist Hospital ha ampliato il suo utilizzo della piattaforma Sickbay per preparare le unità di terapia intensiva come parte della risposta dell'ospedale al COVID-19.

Un'altra soluzione partner di InTouch Health utilizza la tecnologia Intel® per offrire una piattaforma cloud globale per le cure virtuali. La piattaforma supporta una gamma di dispositivi e servizi gestiti che rendono le cure virtuali facili e scalabili.

Il futuro della tecnologia di telemedicina

Durante la pandemia di COVID-19, la tecnologia di telemedicina è diventata una difesa fondamentale contro il virus. Ma ha anche dimostrato la capacità di migliorare le prestazioni di assistenza complessive. La telemedicina fornisce un collegamento tra specialisti da remoto per l'assistenza di emergenza, consente agli operatori sanitari di evitare l'esposizione agli agenti patogeni e garantisce la continuità delle cure per i pazienti affetti da patologie croniche. Fornitori, amministratori sanitari e pazienti hanno intuito la comodità, il livello di qualità e l'innovazione che la tecnologia di telemedicina è in grado di apportare al modo di fornire assistenza sanitaria.

La telemedicina consente ai team sanitari di semplificare i controlli di routine e il monitoraggio continuo dei pazienti, nonché di prestare maggiore attenzione da vicino laddove è più necessario. Con l'evolversi della tecnologia di telemedicina, i progressi nell'IA e nell'edge computing consentiranno un maggiore utilizzo dell'analisi in tempo reale per effettuare diagnosi, intervenire rapidamente nelle emergenze e condividere informazioni. Lavorando fianco a fianco con gli sviluppatori hardware e software all'interno dell'ecosistema sanitario, Intel supporta la tecnologia di telemedicina che consentirà una scalabilità in grado di soddisfare una gamma più ampia di esigenze sanitarie.

Domande ricorrenti

La tecnologia di telemedicina integra le comunicazioni, le attrezzature mediche e altri dispositivi endpoint per la distribuzione dei servizi sanitari da remoto. Le più recenti tecnologie di IA, IoT ed edge stanno consentendo di svolgere analisi dei dati da remoto approfondite in tempo reale, le quali sono in grado di migliorare la qualità delle cure.

La tecnologia di telemedicina consente un accesso maggiore alle cure nelle popolazioni rurali e scarsamente servite, nonché a coloro che presentano condizioni di salute o circostanze che ne compromettono gli spostamenti. Migliora inoltre l'accesso alle cure specialistiche, come la neurologia. Inoltre, essa è in grado di aumentare la qualità delle cure grazie al coinvolgimento frequente e alla capacità di accedere alle risorse e ai dati sanitari in maniera più comoda rispetto alle visite in ufficio.

Avvisi e limitazioni alla responsabilità

Le tecnologie Intel® potrebbero richiedere hardware e software abilitati o attivazione di servizi.

Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro.

Costi e risultati possono variare.

Intel non controlla né verifica dati di terze parti. È necessario consultare altre fonti per valutare la precisione.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1"Ruolo dell'intelligenza artificiale nel dominio della telemedicina", Yearbook of Medical Informatics, agosto 2019 ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6697552/.