Come assemblare il setup perfetto di un PC portatile per il gaming

Un portatile per il gaming è fantastico quando si è in viaggio, ma con l'hardware e gli accessori giusti, è anche possibile avere un'esperienza simile a quella di un PC desktop a casa.1 2

Un PC portatile per il gaming è facile da aprire e utilizzare in movimento. Quando sei a casa, tuttavia, potresti voler trarre vantaggio dell'hardware aggiuntivo e avere un'esperienza più simile a quella di un PC desktop.

Con il giusto setup, puoi immergerti nei videogiochi con uno schermo più grande, godere di un controllo più preciso utilizzando le periferiche di gioco e usare un cavo Thunderbolt™ 3 per connetterti a una docking station che funge da attacco permanente per tutti gli accessori e gli schermi.

In altre parole, otterrete molti dei vantaggi di un PC desktop per il gaming, godendo allo stesso tempo della portabilità che fornisce un PC portatile per il gaming.

Il primo passo per assemblare un setup per PC portatile è trovare il portatile giusto.

Come selezionare il miglior PC portatile per il gaming: i principi fondamentali

Trovare un sistema adeguatamente bilanciato rappresenta la sfida principale quando si sceglie un PC portatile per il gaming. Potrai dare un'occhiata da vicino all'hardware, al design e alle opzioni di connettività per garantire che il nuovo sistema possa fornire l'esperienza desiderata.

  • Componenti. Scegli una GPU e una CPU che forniranno la massimizzazione delle prestazioni di cui hai bisogno. Tieni a mente che non è possibile sostituire facilmente questi due componenti fondamentali nella maggior parte dei PC portatili. Cerca un PC portatile con i componenti necessari per giocare ai giochi che desideri, alle risoluzioni e al frame rate che stai cercando.
  • Connettività. Assicurati che il sistema disponga di porte sufficienti, in particolare porte flessibili, come la porta Thunderbolt™ 3 che può collegarsi a monitor esterni e allo storage esterno. Con velocità di trasferimento dei dati fino a 40 Gbps, la porta Thunderbolt™ 3 è particolarmente utile quando si spostano file di grandi dimensioni da un'unità esterna. Non tutti i PC portatili supportano le porte Thunderbolt™ 3, quindi assicurati di considerare questo durante la scelta.
  • Design. Cerca gli elementi di design che ti piacciono, come uno chassis snello, una cornice sottile (il bordo intorno allo schermo) e materiali di scocca durevoli come l'alluminio. I PC portatili con schermi più grandi (dai 17 pollici in su) occupano più spazio dei modelli da 13 o da 15 pollici, ma possono fornire un'immersione maggiore. Grazie a miglioramenti nella progettazione termica, anche i PC portatili potenti possono essere abbastanza sottili: alcuni sistemi hanno uno spessore inferiore a 2,5 cm. Mentre peso e prezzo sono ancora influenzati dai componenti che selezionate, è certamente possibile ottenere un PC portatile per il gaming ad alte prestazioni in un piccolo chassis.

Maggiori informazioni su come scegliere il miglior PC portatile per il gaming.

Scegli gli accessori essenziali

Le periferiche giuste possono contribuire a trasformare un PC portatile per il gaming in un sistema equivalente a un PC desktop quando lo si utilizza a casa, ma la scelta dello spazio giusto è un passo enorme in questo processo.

Utilizza questa opportunità per pianificare una disposizione della scrivania che non solo soddisfi le tue esigenze, ma che funga anche da luogo divertente dove trascorrere il tempo. Scegli una posizione che ti piace e pianifica in anticipo fattori come: posizionamento dell'alimentazione, prossimità al tuo router e qualsiasi altro elemento che sia specifico della tua situazione abitativa. Durante l'impostazione della tua configurazione, assicurati di avere spazio per gli accessori che desideri, come tappetini per il mouse grandi o apparecchiature audio.

Inoltre, considera dove utilizzerai il tuo monitor. Posiziona la tua scrivania per evitare l'abbagliamento e i riflessi sullo schermo da finestre o altre fonti di luce.

Monitor esterni

Un modo semplice per migliorare la tua esperienza di gioco è passare da uno schermo per PC portatile a un monitor più grande. Collegare il tuo PC portatile per il gaming ad un monitor stand-alone ha una serie di potenziali vantaggi:

  • Dividi le attività su schermi multipli. Gioca su un monitor mentre lasci il programma di chat, il software di streaming o lavoro aperti sull'altro.
  • Centra il tuo monitor in una posizione ergonomica. Regolando l'altezza del monitor in modo che la parte superiore si trovi al livello degli occhi (o leggermente più in basso), puoi contribuire a mantenere un angolo di visualizzazione confortevole. Ciò può contribuire a prevenire l'affaticamento del collo causato dall'inclinazione della testa verso l'alto o verso il basso per guardare lo schermo.
  • Considera un monitor con risoluzione più elevata. L'aggiornamento della risoluzione a 1440p o 4K (se superiore alla risoluzione originaria del tuo PC portatile) può fornire un'immagine più nitida, a condizione che il tuo PC portatile abbia i componenti necessari per giocare a risoluzioni più elevate. Il passaggio da uno schermo per PC portatile di 13-17 pollici a un monitor di 27 pollici (o più grande) può migliorare la chiarezza dell'immagine e consente inoltre l'opzione di frequenze di aggiornamento più elevate o soluzioni di sincronizzazione adattativa che possono contribuire a prevenire il tearing dello schermo.
  • Segui facilmente le azioni rapide con monitor con frequenza di aggiornamento più elevata, come i modelli di 144Hz (o maggiori). Molti PC portatili utilizzano schermi con frequenza di aggiornamento elevata, ma non tutti, e l'aggiornamento a uno schermo più grande che sfrutta questa tecnologia può migliorare la tua esperienza di gioco.
  • Vedi di più in una volta con monitor ultrawide che ti consentono di scegliere un campo di vista più ampio nei giochi. I monitor ultrawide presentano aspect ratio oltre lo standard 16:9 panoramico, come il 21:9 (che consente di guardare i film a schermo panoramico senza dover ridurre la schermata) o addirittura 32:9.

Per maggiori informazioni su cosa cercare quando si sceglie un monitor esterno, consulta la nostra guida completa per la scelta di un monitor.

Mouse e tastiere per il gaming

I touchpad e le tastiere per PC portatili per il gaming sono migliorati drasticamente negli anni, includendo alcuni modelli dotati di layout di tastiera intera con tastierino numerico e illuminazione personalizzabile. Tuttavia, quando sei connesso alla tua configurazione di casa, una tastiera specializzata o un mouse possono dare una marcia in più alla tua esperienza di gioco da PC portatile in alcuni modi entusiasmanti.

Una tastiera meccanica full-size offre una vasta gamma di opzioni di stile (vintage, retroilluminazione neon, minimalista), nonché tasti di alta qualità e un'esperienza di digitazione soddisfacente. Scegli tra vari stili di tasti per trovare la sensazione e l'esperienza tattile giusta. Le diverse opzioni richiedono livelli di pressione diversi per l'attivazione e possono variare in volume: vorrai quindi trovare il tipo di tasto che più ti si addice.

I touchpad per PC portatili sono eccellenti per alcune attività, ma un buon mouse per il gaming è difficile da battere quando si gioca a casa. I pulsanti personalizzabili e i sensori ottici sofisticati possono migliorare l'esperienza di gioco in modo sostanziale e la vasta selezione di opzioni di mouse consente un'esperienza adeguata a quasi tutte le preferenze.

Il tappetino giusto può inoltre contribuire a migliorare una configurazione di gioco fornendo una superficie progettata specificamente per lavorare con il sensore di un mouse.

I tappetini per mouse possono consentire un movimento del cursore più preciso in giochi come Counter-Strike , in cui i giocatori spesso impostano la sensibilità bassa e muovono le mani più ampiamente per compensare. Un numero di fili elevato e le finiture antifrizione possono anche avere un impatto sulla precisione, mentre una trama ruvida può contribuire a mantenere la stabilità durante i movimenti del mouse.

Come per la maggior parte degli accessori per PC, è disponibile una vasta gamma di opzioni, dai tappetini con funzionalità di ricarica wireless integrata fino a profili di trama e attrito progettati appositamente per coprire tutta la scrivania.

Trovare i dispositivi di input che si adattano all'esperienza di gioco che vuoi è uno dei punti di forza del gioco su un PC, quindi l'esplorazione delle opzioni disponibili è altamente consigliata.

Audio

Gli speaker e le cuffie esterne possono migliorare in modo significativo le opzioni di audio integrate di un PC portatile per il gaming.

I sistemi audio possono fornire un suono surround tipo teatro. Alcuni design di PC portatili hanno modi innovativi per superare le limitazioni fisiche delle dimensioni più piccole, ma a volte non c'è sostituzione per l'area di superficie, soprattutto per musica più forte o paesaggi sonori immersivi. I sistemi con un subwoofer e tweeter possono fornire bassi più profondi e alti più chiari, e ciò può contribuire all'immersione audio.

Le cuffie consentono una scena audio dettagliata che può contribuire a individuare le fonti di rumore nel gioco o a regolare l'equilibrio tra chat vocale e suono di gioco utilizzando controlli fisici. I microfoni regolabili possono rilevare facilmente la chat vocale isolandola anche dai rumori di fondo, come ad esempio il rumore di tasti della tastiera.

La maggior parte degli accessori audio si connette a al portatile tramite Bluetooth, USB o jack da 3,5 mm.

Porte Thunderbolt™ 3 e docking station

Un esempio di docking station per PC portatile che supporta le porte Thunderbolt™ 3

Le porte Thunderbolt™ 3 ad alta velocità consentono di impostare configurazioni multi-monitor notevoli, di connettersi a una moltitudine di dispositivi USB e di trasferire file a storage esterni a velocità fino a 40 Gbps. Un altro vantaggio della porta Thunderbolt™ 3 è che consente un collegamento semplificato alle docking station compatibili.

Ecco altri motivi per pensare di aggiungere una docking station con le porte Thunderbolt™ 3 alla tua configurazione:

  • Collega una docking station al tuo PC portatile con un cavo Thunderbolt™ 3 singolo. La funzione principale di una docking station è di servire come supporto che offre al tuo PC portatile più porte (USB, DisplayPort, HDMI, audio e Ethernet⁠) e fornisce un modo semplice e diretto per collegare tutti i tuoi accessori.
  • Connettiti a più monitor esterni utilizzando le porte DisplayPort o HDMI sulla tua docking station. Ciò può consentire l'uso di monitor 4K o altre funzionalità di visualizzazione avanzate, come ad esempio frequenze di aggiornamento più elevate che il tuo PC portatile potrebbe non supportare originariamente.
  • Utilizza un collegamento Ethernet cablato tramite la docking station. Alcuni utenti preferiscono utilizzare le connessioni Ethernet per la stabilità, ma non tutti i PC portatili hanno porte RJ-45. La giusta docking station può mitigare questo problema.
  • Gestisci unità di storage esterne lasciandole collegate in modo permanente alla docking station, anche se sono posizionate fuori vista. Quando connesso alla docking station, puoi sfruttare appieno le velocità di trasferimento di 40 Gbps, senza doverti preoccupare di cavi o porte libere. Alcune docking station dispongono inoltre di opzioni di storage aggiuntive.
  • Mantieni il tuo setup organizzato non dovendo staccare svariati cavi quando disconnetti il tuo PC portatile. Disconnettere da una docking station per PC portatile di solito è più facile che rimuovere manualmente ogni accessorio e può anche risparmiare usura e danni sulle porte.
  • Usa un hub USB per risolvere i problemi di gestione delle porte se non hai una porta Thunderbolt™ 3 disponibile. Gli hub di base possono trasformare una porta USB in molte o collegare i vecchi connettori USB-A a una slot USB Type-C più recente.

Aggiornamento dello spazio

Il passo finale nella progettazione del tuo setup per PC portatile è quello di personalizzare con mobili e accessori che danno omogeneità allo spazio.

  • Scegli la sedia giusta , sia che si tratti di una sedia da gioco appariscente stile racing e/o di una sedia ergonomica per ufficio con schienale flessibile. Se pensi di passare molto tempo davanti al tuo setup, una sedia di qualità sarà un investimento eccellente.
  • Installate il supporto a braccio del monitor per regolare facilmente l'altezza e l'inclinazione del monitor per creare un setup ergonomico. Possono dare al tuo spazio di lavoro un aspetto più pulito rispetto al supporto predefinito, soprattutto quando si dispone di schermi multipli.
  • Utilizza i supporti a parete per diffusori o altoparlanti per liberare la tua scrivania e lasciare spazio ad altri elementi, come una lampada o un supporto per le cuffie.
  • Installa un'illuminazione personalizzata come luci intelligenti che pulsano a tempo con l'audio del gioco, luci ambientali per illuminare la parete dietro il monitor o strisce LED per aggiungere uno stile RGB al tuo spazio.
  • Gestisci i cavi che rimangono sulla tua scrivania, raggruppandoli insieme con fascette stringicavo e indirizzandoli tramite canalette attaccate sotto o sul retro della tua scrivania.
  • Aggiungi un tocco personale con poster, piccole piante domestiche o soprammobili che aggiungono un tocco di colore.
  • Installa uno scaricatore di sovratensione in modo da poter giocare comodamente con il tuo PC portatile collegato all'alimentazione. Sebbene gli alimentatori dei portatili forniscono una certa protezione contro gli sbalzi di tensione, gli scaricatori di sovratensione possono avere potenze nominali più elevate e contribuiscono anche a proteggere altri dispositivi collegati. Aggancialo sotto la tua scrivania, piuttosto che lasciarlo sul pavimento, per un aspetto più ordinato.
  • Scegli come collegare : collega un cavo Ethernet dalla scrivania al tuo router per una stabilità extra o riduci la quantità di cavi utilizzando una connessione Wi-Fi 6.

Progettare il tuo setup per PC portatile da sogno

Se hai intenzione di avviare uno streaming o la modifica dei video di gioco, gli accessori professionali possono fornire al tuo contenuto la finitura necessaria per spiccare.

  • Considera un microfono esterno per amplificare la qualità dell'audio, ridurre il rumore di fondo ed eliminare popup o distorsioni che possono distrarre. Anche se non hai bisogno di un dispositivo con qualità da studio, un microfono cardioide di base (che registra il suono frontalmente) probabilmente sarà un grande passo in avanti rispetto al tuo microfono integrato.
  • Scegli una webcam da 1080p o 4K per aumentare la qualità delle immagini e il controllo della tua immagine. Considerando quelle di fascia alta, le webcam possono registrare più di 60 fotogrammi al secondo, dispongono di illuminazione integrata e possono acquisire campi di vista più ampi rispetto alla telecamera media di un portatile.
  • Utilizza un disco rigido esterno per salvare video degli highlight e di gioco senza dover occupare lo spazio di storage integrato.

Massimizzare il potenziale del tuo PC portatile

La costruzione del setup giusto a casa consente al tuo portatile per il gaming di funzionare sia come commutatore che come postazione di gioco di tipo desktop. Una volta che hai progettato lo spazio giusto, fornito di monitor esterni, una tastiera completa e accessori utili, tutto ciò che devi fare è collegare il tuo portatile per il gaming per immergerti negli ultimi giochi.

Sei ancora alla ricerca del pezzo forte per il tuo setup? Consulta la nostra guida per la scelta del portatile giusto o confronta i punti di forza dei nuovi PC portatili e PC desktop prima di prendere una decisione.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Intel non controlla né verifica dati di terze parti. Si consiglia di controllare questi contenuti, consultare altre fonti e verificare se i dati riportati sono accurati.

2

Le tecnologie Intel® potrebbero richiedere hardware, software abilitati o attivazione di servizi. Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro. Costi e risultati possono variare.