Come le Tecnologie Intel migliorano le prestazioni della tua CPU

Innovazioni quali la Tecnologia Adaptive Boost rendono più veloci le CPU di undicesima generazione. Scopri qui sotto come Turbo Boost, Thermal Velocity Boost e la Tecnologia Adaptive Boost operano insieme.1 2 3

In primo piano:

  • Le Tecnologie Boost operano insieme per migliorare le prestazioni della CPU.

  • Turbo Boost 2.0 migliora la tua CPU al di sopra della velocità di clock di base, quando necessario.

  • Turbo Boost Max 3.0 individua i tuoi core più veloci per ottimizzare le prestazioni.

  • Thermal Velocity Boost consente di accelerare tutti i core quando il margine termico è disponibile.

  • La nuova Tecnologia Adaptive Boost di undicesima generazione accelera la frequenza quando operano più di due core.

BUILT IN - ARTICLE INTRO SECOND COMPONENT

Diversi carichi di lavoro richiedono diversi requisiti dalla CPU di un sistema. In genere, i processori possono gestire facilmente le richieste leggere come eseguire un word processor o navigare sul web. Ma attività pesanti come gaming, editing di video o contenuti di streaming sono più gravose.

Le Tecnologie Boost risolvono questa differenza e aiutano i processori Intel ad adattarsi al lavoro in questione. Lo fanno aumentando la frequenza della CPU o la velocità di clock.

Prima di parlare di come migliorare l'operatività, bisogna capire due dati tecnici.

La frequenza di base è la frequenza a cui viene eseguita la CPU quando il sistema è inattivo o ha carichi leggeri. Quando si lavora alla frequenza di base, la CPU consuma meno energia e produce meno calore. A volte operare a una frequenza più bassa, anziché alla massima velocità per tutto il tempo, può anche aiutare la longevità del processore 4.

La frequenza turbo massima è la frequenza a cui la CPU mira quando è sottoposta a un'applicazione gravosa come un gioco. È la frequenza massima del singolo core che una CPU raggiunge senza l'overclocking.

Per esempio, l'Intel® Core™ i9-11900K ha una frequenza di base di 3.5 GHz; significa che completa 3,5 miliardi di cicli al secondo. Ma la frequenza turbo massima è molto più veloce: 5,3 GHz. (Prima dell'overclocking.) Se il sistema ha energia sufficiente e un margine termico - pensa a un raffreddatore ad aria o liquido CPU ad alte prestazioni - può creare questo salto in frequenza per gestire meglio carichi di lavoro più intensi.

Nelle CPU Intel® Core™ di undicesima generazione, diverse Tecnologie Boost operano insieme, alcune riguardano i core singoli e altre, come la nuova Tecnologia Adaptive Boost, riguardano più core. Ci addentreremo in ognuna di esse più avanti, ma qua trovi una guida veloce:

Descrizione Vantaggi Quali CPU di undicesima generazione ce l'hanno.
Intel® Turbo Boost 2.0 Migliora la frequenza all-core al di sopra della velocità di clock di base fino alla frequenza massima specifica per carichi di lavoro più intensi; disponibile se la CPU opera entro i propri limiti di energia, corrente e temperatura. Tutte le CPU Intel® Core™ di undicesima generazione
Tecnologia Intel® Turbo Boost Max 3.0

Migliora la frequenza di uno o due core preferiti; disponibile se la CPU opera entro i propri limiti di energia, corrente e temperatura.

CPU Intel® Core™ i7 e i9 per PC desktop; CPU Intel® Core™ i9 e i7-11375H per portatili
Intel® Thermal Velocity Boost Aumenta in modo opportuno la frequenza di clock fino a 100 MHz; disponibile se la CPU è entro i propri limiti di temperatura (70 °C per PC desktop, 65 °C per portatili) ed è presente il rendimento energetico turbo. CPU Intel® Core™ i9 per PC desktop (tranne i9-11900T)
TVB single-core Porta il core della CPU più veloce o i due preferiti a una velocità superiore a Turbo Boost Max 3.0.  
TVB all-core

Velocità ultrarapida quando tutti i core sono attivi e la CPU è sotto la propria soglia di temperatura.

 
Tecnologia Intel® Adaptive Boost Aumenta in modo opportuno la frequenza turbo all-core quando ci sono corrente, energia e margine termico. Funziona al di sotto del limite di temperatura di 100 °C. Solo Intel® Core™ i9-11900K e KF

Che cos’è Turbo Boost 2.0?

Questo grafico mostra l'aumento di frequenza fornito da Turbo Boost 2.0 per tutti i core di un i5-11600K.

La Tecnologia Intel® Turbo Boost 2.0 è la Tecnologia Boost di cui più probabilmente hai già sentito parlare, perché è presente in molte CPU Intel Core i5, i7 e i9 in vendita dal 2011.

Puoi vederlo come la versione di base del funzionamento boost descritto prima. È una tecnologia efficiente che consente alla tua CPU di operare a una frequenza ridotta durante il lavoro leggero e di passare a una frequenza più elevata durante i carichi di lavoro più impegnativi.

Turbo Boost 2.0 potenzia tutti i core. È inoltre opportuno ricordare che una CPU deve operare entro i propri limiti di energia, corrente e temperature prima che l'aumento della velocità abbia effetto.

Che cos'è Turbo Boost 3.0?

Questo grafico mostra il potenziamento fornito dalla Tecnologia Turbo Boost Max 3.0 per uno o due "core preferiti" in un i7-11700K.

A causa delle differenze di produzione, i core del processore variano per frequenza massima potenziale. La Tecnologia Intel® Turbo Boost Max 3.0 identifica fino a due dei core più veloci della tua CPU, noti come "core preferiti". Quindi applica un aumento di frequenza a questi core (o a questo core) e invia loro i carichi di lavoro critici.

La tecnologia Intel® Turbo Boost Max 3.0 non sostituisce Turbo Boost 2.0. È un'altra tecnologia che offre un ulteriore potenziamento al/i core preferito/i. Questo aiuta a migliorare le prestazioni nelle applicazioni con pochi thread.

A confronto, le applicazioni a multi-thread, eseguono più lavori contemporaneamente, scalando più core e funzionalità come hyper-threading. Altre Tecnologie Boost di undicesima generazione forniscono un incremento di tutti i core che migliorano notevolmente i programmi in parallelo.

I giochi e molte applicazioni comuni si basano su core ad alta frequenza e traggono vantaggio dalla Tecnologia Intel® Turbo Boost Max 3.0. È incluso in entrambe le CPU Intel® Core™ i9 e i7 di undicesima generazione, come l'Intel® Core™ i7-11700, che è dotato di una frequenza turbo massima fino a 4,9 GHz.

Come per altre Tecnologie Boost, la tua CPU deve essere in esecuzione sotto le specifiche di energia, corrente e temperatura per Tecnologia Intel® Turbo Boost Max 3.0 per avere effetto.

Che cos'è la Thermal Velocity Boost?

Questo grafico mostra l'effetto di Thermal Velocity Boost sui primi due core di un i9-11900K.

Introdotta nel 2018, Intel® Thermal Velocity Boost (TVB) è una tecnologia che attiva prestazioni extra della CPU quando il margine termico e il rendimento energetico turbo sono disponibili. È un'altra componente delle tecnologie che consentono alle CPU Intel® Core™ di undicesima generazione di raggiungere le Massime Frequenze Turbo.

Per le CPU Intel® Core™ di undicesima generazione per PC desktop, TVB aumenta la frequenza di clock di 100 MHz quando il processore è al di sotto della soglia di temperatura di 70 °C. CPU per portatili, il limite è 65°C. Un dispositivo di raffreddamento dell'aria o a liquido a elevate prestazioni, come un Cryo Cooler, aiuterà il tuo sistema a rimanere al di sotto della soglia.

TVB è l'ideale per gestire carichi di lavoro esplosivi, programmi che causano un rapido aumento nell'utilizzo della CPU. Offre al tuo sistema un miglioramento temporaneo delle prestazioni, eliminando, eventualmente, il rallentamento che normalmente noteresti.

A seconda del lavoro da svolgere, TVB può aumentare la frequenza di un singolo core o di tutti i core.

TVB single-core incide sul core più rapido della tua CPU. Funziona come un'ulteriore spinta oltre al salto delle prestazioni che il/i core preferito/i riceve/ono dalla Tecnologia Intel® Turbo Boost Max 3.0.

Il TVB all-core potenzia ogni core, aggiungendo un salto di frequenza fino a 100 MHz rispetto al funzionamento standard del boost.

Che cos'è la tecnologia Adaptive Boost?

Questo grafico mostra il potenziamento fornito ai core 3-8 dell'i9-11900K dalla Tecnologia Adaptive Boost.

Sei nuovo alle CPU Intel® Core™ di undicesima generazione? La Tecnologia Intel® Adaptive Boost aumenta in modo opportuno la frequenza turbo di tutti i core rispetto alle velocità di clock dei Turbo Boost precedenti. Attiva esclusivamente nelle CPU Intel® Core™ i9-11900K e Intel® Core™ i9-11900KF, incide sui core 3-8.

I vantaggi di Adaptive Boost si vedono nei programmi a multi-thread che scalano più core, una categoria che include molti giochi moderni Può inoltre aiutare in situazioni multitasking, come quando giochi, sei in streaming e avvii Discord, tutto allo stesso tempo.

La Tecnologia Intel® Adaptive Boost si fa sentire quando la CPU è al di sotto del limite ICCMax (massima corrente) e del livello di temperatura di 100 °C. Ciò significa che può restare attiva anche a temperature superiori a 70°C, alla soglia di Thermal Velocity Boost.

L'aumento di frequenza di Adaptive Boost e la sua durata variano in base a diversi carichi di lavoro, soluzioni di raffreddamento e capacità del processore.

Quali altre Tecnologie Boost influiscono sulla mia CPU?

Le tecnologie descritte sopra sono le principali boost che influiscono sulla frequenza della tua CPU. Tuttavia, altre tecnologie contribuiscono a ottimizzare il funzionamento della tua CPU in applicazioni specifiche.

Intel® Deep Learning Boost è progettato per carichi di lavoro IA: accelera l'inferenza IA e l'apprendimento da insiemi di dati. Questo aiuta con la classificazione delle immagini, la traduzione, il riconoscimento vocale e altre operazioni. Per gli utenti regolari, può accelerare alcune operazioni assistite da IA, ad esempio, utilizzando un programma che crea in automatico un album d'immagini in base al soggetto e al luogo.

Tecnologia Intel® Speed Shift è un termine in cui potresti imbatterti se stai esplorando le opzioni UEFI nel BIOS durante l'overclocking. Introdotta nel 2015, offre alla tua CPU migliore controllo sulla sua frequenza, consentendo un rapido salto fino alla sua massima velocità di clock. Questo rende il tuo sistema più reattivo ed efficiente, per questo si consiglia di lasciare Speed Shift attivo.

Come si usa Turbo Boost?

Per sperimentare l'incremento di prestazioni consentito da tecnologie quali Turbo Boost Max 3.0 e Adaptive Boost, ti serve solo una CPU compatibile. Per la maggior parte delle Tecnologie Boost non è necessario configurarlo; tuttavia, il nuovo Adaptive Boost deve essere abilitato nelle impostazioni del BIOS.

La CPU Intel® Core™ di undicesima generazione dalle massime prestazioni, l'Intel® Core™ i9-11900K, include tutte le Tecnologie Boost elencate prima. Grazie a Turbo Boost Max 3.0 e a Thermal Velocity Boost, il/i core più veloce/i della CPU, può/possono raggiungere velocità fino a 5,3 GHz, migliorando le prestazioni nei giochi con pochi thread. Le applicazioni a multi-thread traggono vantaggio sia da TVB che da Adaptive Boost, che consentono una frequenza turbo fino a 5,1 GHz su tutti i core.

In alternativa, l'Intel® Core™ i7-11700K è un'ottima opzione per gli utenti che non intendono acquistare una soluzione di raffreddamento avanzata. È privo di Thermal Velocity Boost e Adaoptive Boost, ma è dotato di velocità fino a 5,0 GHz, con Turbo Boost Max 3.0 in aggiunta alla sua massima frequenza.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

I risultati prestazionali sono basati su test eseguiti nelle date indicate nelle configurazioni e potrebbero non riflettere tutti gli aggiornamenti di sicurezza pubblicamente disponibili. Si veda il backup per i dettagli della configurazione. Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro.

2

La modifica della frequenza di clock o della tensione può annullare la garanzia di qualsiasi prodotto e ridurre la stabilità, la sicurezza, le prestazioni e la durata del processore e degli altri componenti. Per informazioni dettagliate, consultare i produttori del sistema e dei componenti.

3

Intel non controlla né verifica dati di terze parti. È necessario consultare altre fonti per valutare la precisione. Costi e risultati possono variare.

4 Vedi il backup per i carichi di lavoro e le configurazioni. I risultati possono variare