Come scegliere: PC portatile o desktop?

Scegliere tra un PC portatile e un desktop può essere difficile. Esamineremo i vantaggi di entrambe le scelte per consentirti di decidere quale sia più adatto alle tue esigenze.1

Nella scelta tra un PC portatile e un desktop, è importante tenere presenti alcuni fattori.

Le differenze principali sembrano ovvie: un PC portatile è più piccolo e si può portare in giro, mentre un PC desktop è più grande e più personalizzabile. Tutte e due sono ottime opzioni, ma ognuna ha i suoi punti di forza e le sue debolezze che devono essere prese in considerazione nella scelta del formato più adatto a supportare la tua esperienza su PC.

Portabilità

Il vantaggio principale del PC portatile è la portabilità. Per molto tempo questo ha significato accontentarsi di hardware con capacità più limitate rispetto a quelle di un PC desktop, ma i PC portatili moderni sono straordinariamente potenti e sacrificano molto meno le prestazioni rispetto ai loro predecessori.

I PC portatili sono alimentati da una batteria e sono dotati di schermo integrato, oltre a tastiera e trackpad incorporati. I PC portatili più recenti sono più compatti che mai, il che consente di utilizzarli in luoghi in cui normalmente non si potrebbe (o dovrebbe) portare un desktop, come un aereo o il tuo bar preferito.

I PC portatili per il gaming spesso sono dotati di hardware di fascia alta che consente di giocare in modo competitivo e con titoli AAA ovunque ti trovi. La portabilità è un enorme vantaggio, ma con le periferiche giuste puoi anche godere di un'esperienza simile a un PC desktop a casa tua. Attrezzature aggiuntive come docking station, mouse, tastiere e monitor per il gaming esterni possono aumentare la versatilità di un PC portatile, ma comportano costi aggiuntivi dopo l'acquisto iniziale.

Con il PC portatile giusto potrai fare quasi tutto quello che potresti fare con un desktop, praticamente ovunque. Se sei spesso fuori casa, questa flessibilità può essere un enorme vantaggio.

I PC desktop, da parte loro, sono molto più grandi e certamente non altrettanto facili da trasportare. Anche i PC desktop di formato più piccolo richiedono comunque una presa di corrente e un monitor, e anche se c'è chi non si fa problemi a trasportare un sistema tower completo per qualche occasione speciale come un LAN party, la maggior parte delle persone limita la propria esperienza su PC desktop a un solo luogo.

Questa mancanza di portabilità è compensata dalla possibilità di utilizzare l'hardware dalle prestazioni più elevate in assoluto. I PC portatili moderni possono essere incredibilmente efficienti e potenti, ma se vuoi l'hardware per PC più all'avanguardia, in genere un modello desktop è la scelta migliore, soprattutto se ti interessa una workstation.

I PC desktop inoltre possono supportare un'ampia gamma di opzioni di I/O, normalmente disponibili attraverso la scheda madre o dispositivi per slot di espansione connessi tramite PCIe*, come una scheda grafica non integrata. Questo significa supporto per più monitor, periferiche non standard, opzioni di connettività USB aggiuntive e un sistema per il lavoro o per il gioco più dinamico e flessibile.

Aggiornamenti dell'hardware

Anche se è possibile acquistare PC portatili con componenti all'altezza dell'hardware per desktop, i sistemi portatili sono notevolmente più difficili da aggiornare. Alcuni PC portatili consentono di aggiornare la RAM o lo storage, ma aggiornare la CPU o la GPU non è quasi mai un'opzione praticabile per l'utente medio. Quando acquisti un PC portatile, tieni presente che userai più o meno lo stesso hardware di sistema per tutta la durata utile del dispositivo.

La maggior parte dei PC desktop, al contrario, sono progettati per poter essere aggiornati con facilità. Grazie alla disposizione modulare, i componenti possono essere sostituiti in modo relativamente semplice, e questo consente di aggiornare l'hardware come necessario. Quando il tuo PC inizierà a arrancare, invece di dover acquistare un nuovo computer potrai aggiornarlo incrementalmente come necessario, mantenendolo al passo con i tempi con l'hardware più recente.

Anche i computer preassemblati tendono a essere facili da aggiornare, ma dovrai sempre verificare con il produttore se gli interventi sul sistema costituiscono una violazione della garanzia.

Personalizzazione

Quando si acquista un PC portatile, di solito è possibile scegliere tra una gamma di componenti principali, come storage, RAM, CPU e GPU e a volte il monitor. Potrebbe esserci una certa flessibilità nell'ottimizzare le prestazioni, ma per la maggior parte userai lo stesso hardware dal momento dell'acquisto fino a quando non sostituirai il computer.

Lo stesso vale anche per l'aspetto esteriore del PC portatile. La selezione è più varia che mai, ma si tratta comunque di scegliere tra fattori di forma preesistenti con un ventaglio abbastanza limitato di opzioni di personalizzazione.

Nel caso dei PC, la personalizzazione è uno dei principali argomenti di vendita. Poiché è così facile sostituire l'hardware, puoi fare in modo da avere esattamente tutto ciò che ti serve e niente di ciò che non ti serve. Sia che tu intenda overcloccare la CPU e voglia garantire temperature ottimali con un circuito di raffreddamento a liquido personalizzato, o che ti interessi piuttosto assemblare il più piccolo PC desktop per gaming immaginabile, tutto o quasi è possibile grazie al controllo preciso sui componenti da includere o meno nel sistema.

Questo consente anche di garantire che l'hardware funzioni al massimo delle prestazioni. La superficie disponibile in un PC desktop rispetto a un portatile significa più spazio per soluzioni di raffreddamento robuste. In un desktop puoi installare ventole, sistemi di raffreddamento della CPU "all-in-one" (AIO) o complessi circuiti di raffreddamento personalizzati che ti garantiscono una soluzione termica perfettamente progettata per le esigenze specifiche del tuo hardware.

I PC desktop consentono anche una maggiore varietà nell'estetica. Al di là del semplice colore del case, puoi scegliere tra dimensioni, marche, specifiche e design visivi diversi per ogni componente del tuo PC. Non solo puoi personalizzare le prestazioni del tuo sistema con soluzioni hardware e di raffreddamento accuratamente selezionate, ma puoi anche realizzare la tua visione creativa con un sistema esteticamente unico.

Anche se preferisci scegliere un computer preassemblato, puoi comunque trarre vantaggio da queste numerose possibilità di personalizzazione. Alcuni fornitori ti consentono di scegliere i componenti del tuo nuovo PC prima che il sistema venga assemblato, offrendoti tutti i vantaggi di un PC desktop anche senza doverlo costruire da solo.

Qual è la scelta giusta per te?

Il vantaggio principale di un PC portatile è che si tratta di un dispositivo All-in-One (AIO) che puoi usare ovunque, perfetto per chi vuole giocare o lavorare in più di un posto. I PC desktop consentono una maggiore personalizzazione e il loro design è ideale per chi desidera costruire un PC o vuole un computer su misura per le proprie esigenze hardware.

Quando si tratta di decidere se acquistare un PC portatile o un desktop, non esiste un'unica risposta esatta. Non si può dire che uno sia meglio dell'altro; è questione di cosa è importante per te e come intendi usare il tuo nuovo computer.

Visualizza più risorse

Come scegliere il migliore PC gaming portatile nel 2019

Una guida su come scegliere il migliore PC gaming portatile. Aspetti da considerare per ottimizzare le prestazioni dei portatili per il gaming.

Per saperne di più

Tre macchine dalle prestazioni estreme

Ecco tre dei computer di gamma superiore con prestazioni estremamente robuste, che attualmente dominano il settore dell'hardware dei PC.

Per saperne di più

Vai al cuore del gaming

Ottieni consigli da professionisti internazionali di videogame e da esperti Intel di tecnologia di gaming. Le tue prestazioni di gaming possono migliorare ancora.

Continua a leggere

Informazioni su prodotti e prestazioni

1 *Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.