Intel® Server Board pacchetto di aggiornamento del BIOS e del firmware della famiglia D40AMP per UEFI

723030
2/22/2022

Introduzione

Questo record di download contiene il pacchetto di aggiornamento del BIOS e del firmware per la famiglia Intel® Server Board D40AMP per UEFI (R01.02.0006)

Download disponibili

  • Indipendente dal sistema operativo
  • Dimensioni: 24.5 MB
  • SHA1: 9950A057DE9FC2305EA459901FC3E1120F1F8481

Descrizione dettagliata

Panoramica

Questo record di download contiene il pacchetto di aggiornamento del BIOS e del firmware per la famiglia Intel® Server Board D40AMP e la famiglia di Sistema server Intel® D40AMP appropriata, da utilizzare con la shell UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) integrata nella tecnologia Intel.

Scopo

Istruzioni per l'installazione e il funzionamento del pacchetto di aggiornamento del sistema uEFI (SUP)

Rilasciato - 7 gennaio 2022

********************************************************************************

Questo pacchetto di aggiornamento include i seguenti aggiornamenti software di sistema a livello di produzione e utility di aggiornamento:

BIOS di sistema - SE5C620.86B.01.02.0006

Firmware ME - 04.04.04.56

Firmware BMC - 2.87.3ccd0377.

FRUSDR - 0,20

DCPMM - 2.2.0.1553

CPLD - v1P7

sysfwupdt.efi - Versione 14.2 Build 11

Prodotti supportati

Famiglia di server Intel® D40AMP

NOTE importanti:

  • Tutti gli aggiornamenti forniti in questo pacchetto sono installati utilizzando solo l'ambiente operativo uEFI integrato.
  • Non modificare alcun file di script. Gli script scritti forniranno l'esperienza di aggiornamento più affidabile.
  • Se per qualsiasi motivo è necessario reinstallare il BIOS di sistema, il firmware BMC o i dati FRU&SDR dopo che è stato eseguito l'aggiornamento iniziale, il pacchetto include file di script autonomi che possono essere eseguiti singolarmente.

Questi file includono:

UpdBIOS_AMP.nsh, UpdD40AMP.nsh, AMP_CPLD_update_script.nsh, ampFwUpdateBMC.nsh, UpdatePmemFW.nsh.

NON utilizzare questi file fino a quando il sistema non è stato aggiornato inizialmente utilizzando il file startup.nsh.

Requisiti software di sistema

Per aggiornare lo stack software di sistema alle versioni incluse in questo pacchetto di aggiornamento, lo stack software di sistema attualmente installato sul sistema server di destinazione DEVE soddisfare quanto segue, altrimenti l'aggiornamento potrebbe non riuscire:

  • BIOS di sistema - Versione di produzione SE5C620.86B.01.02.0002 o successiva
  • Firmware BMC - Versione di produzione 2.87.5fef98fb o successiva
  • FRUSDR - Versione di produzione 0.19 o successiva
  • CPLD - Versione di produzione 1.6
  • Pmem - 2.2.0.1553

Per i requisiti di supporto hardware e software di pre-produzione, contattare Intel per informazioni dettagliate

Informazioni importanti per la procedura di aggiornamento

A causa della nuova struttura dell'FW che utilizza PFR, il processo di aggiornamento richiede più tempo rispetto alla generazione precedente di sistemi server Intel. La prima volta che il server viene riavviato

dopo l'aggiornamento di BMC/FRUSDR/DCPMM/CPLD/BIOS FW, ci vorranno circa 12 minuti per concludere il processo di aggiornamento. Durante questo periodo lo schermo sarà spento e

il LED ID blu sarà acceso mentre il LED di stato del sistema lampeggia verde/giallo. Una volta completato il processo, il LED ID sarà spento e il sistema si accenderà di nuovo.

Si tratta di un comportamento previsto e sarà presente solo al primo riavvio dopo l'aggiornamento FW.

Intel consiglia vivamente di leggere il file Readme e Update Instructions.txt nella sua interezza prima di eseguire l'aggiornamento del sistema. Verificare che il sistema soddisfi i requisiti documentati assicurerà un aggiornamento riuscito e fornirà la funzionalità di sistema più affidabile dopo il completamento dell'aggiornamento.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Intel sta eliminando il linguaggio non inclusivo dalla documentazione, le interfacce utente e il codice attuali. Si prega di notare che le modifiche retroattive non sono sempre possibili e che il linguaggio non inclusivo potrebbe essere ancora presente nella documentazione, le interfacce utente e il codice precedenti.

Il contenuto di questa pagina è il risultato della combinazione tra la traduzione umana e quella automatica del contenuto originale in lingua inglese. Questo contenuto è fornito soltanto a titolo di informazione generale e non ha pretese di completezza o accuratezza. In presenza di contraddizioni tra la versione in lingua inglese di questa pagina e la sua traduzione, fa fede la versione inglese. Visualizza la versione in lingua inglese di questa pagina.