Intel® Server Board aggiornamento del BIOS e del firmware (SFUP) della famiglia M50CYP per Windows* e Linux*

19813
6/8/2021

Introduzione

Fornisce Intel® Server Board bioS della famiglia M50CYP e pacchetto di aggiornamento del firmware di sistema (SFUP) per Windows* e Linux*. (R01.01.0003)

Download disponibili

  • OS Independent
  • Dimensioni: 68.5 MB
  • SHA1: 871634B90A475668C3832CA3708C6512C24CBAB4

Descrizione dettagliata

Questo pacchetto di aggiornamento include i seguenti aggiornamenti software del sistema a livello di produzione e utility di aggiornamento:

BIOS di sistema - R01.01.0003
Firmware ME - 04.04.03.53
Firmware BMC - 2.81.99b20e11
FRUSDR - 0,35
Pmem - 2.2.0.1553
CPLD - v3P3

sysfwupdt.efi - Versione 14.2 Build 11

Prodotti supportati

Intel® Server Board M50CYP Family
Contattare Intel per i requisiti di supporto hardware di pre-produzione.

REQUISITI SOFTWARE DI SISTEMA

Per aggiornare lo stack del software di sistema alle versioni incluse in questo pacchetto di aggiornamento, lo stack software di sistema attualmente installato sul sistema server di destinazione deve soddisfare le seguenti condizioni, altrimenti l'aggiornamento potrebbe non riuscire:

BIOS di sistema - R01.01.0001 o versione successiva
BMC Firmware - 2.78 o versione successiva
FRUSDR - 0.34 o versione successiva
CPLD - 3p2 o versione successiva

Per i requisiti di supporto hardware e software di pre-produzione, contattare Intel per dettagli.

NOTE IMPORTANTI

  • Il controllo del firmware non è applicabile, quindi gli aggiornamenti saranno attivati anche quando le versioni nel sistema e nel pacchetto SFUP sono le stesse.
  • NON interrompere o riavviare o rimuovere l'alimentazione dal sistema durante il processo di aggiornamento. In questo modo il sistema potrebbe non essere operativo.
  • NON tentare di eseguire il downv del software del sistema una volta caricato sul sistema. In questo modo il sistema potrebbe non essere operativo.
  • Tutti gli aggiornamenti forniti in questo pacchetto vengono installati solo utilizzando l'ambiente operativo Windows* e Linux*.
  • NON modificare nessuno dei file di script. Gli script scritti offrono un'esperienza di aggiornamento più affidabile.

Il contenuto di questa pagina è il risultato della combinazione tra la traduzione umana e quella automatica del contenuto originale in lingua inglese. Questo contenuto è fornito soltanto a titolo di informazione generale e non ha pretese di completezza o accuratezza. In presenza di contraddizioni tra la versione in lingua inglese di questa pagina e la sua traduzione, fa fede la versione inglese. Visualizza la versione in lingua inglese di questa pagina.