System Information Retrieval Utility (SysInfo) per schede madri Intel per server® e sistemi server Intel® basati su chipset Intel® 621A

19790
4/4/2022

Introduzione

System Information Retrieval Utility (SysInfo) per schede madri Intel per server® e sistemi server Intel® basati su chipset Intel® 621A

Download disponibili

  • Famiglia Windows 10*, CentOS 6.8*, Windows Server 2016 family*, SUSE Linux Enterprise Server 15*, Red Hat Enterprise Linux 8.1*, Red Hat Enterprise Linux 7.5*, Red Hat Enterprise Linux 8.2*, CentOS 8 (1905)*, Windows Server 2012 R2 family*, SUSE Linux Enterprise Server 12 SP3*, Red Hat Enterprise Linux 7.6*, Red Hat Enterprise Linux 7.3*, CentOS 7.3*, Windows Server 2019 family*
  • Dimensioni: 84.9 MB
  • SHA1: 9A91E6708983E8EC7E9F3D17CC40E6503E02E979

Descrizione dettagliata

Introduzione


Il Intel® Server Information Retrieval Utility viene utilizzato per raccogliere le informazioni di sistema.

Per i nomi di file e i percorsi, viene utilizzata l'abbreviazione "sysinfo".

Questa utility scarica le seguenti informazioni per registrare i file:

1. Inventario firmware della piattaforma

2. Informazioni sui sensori

3. Record di dati dei sensori (SDR)

4. BMC SEL (in forma leggibile dall'uomo)

5. BMC SEL (in forma esadecimale)

6. FRU scheda di base

7. Ordine di avvio BMC di sistema

8. Impostazioni utente BMC

9. Impostazioni canale BMC LAN

10. Impostazioni canale SOL BMC

11. Impostazioni dei criteri di ripristino dell'alimentazione BMC

12. Impostazioni canale BMC

13. SMBIOS tipo 1, tipo 2, tipo 3

14. Processore

15. Memoria

16. Informazioni sul sistema operativo

17. IDESCSI

18. Disco fisso

19. Informazioni su Gestione dispositivi (note anche come driver)

20. Elenco del software installato

21. Impostazioni del BIOS (per utility di configurazione del BIOS, schermata F2).

22. Impostazioni RAID e registro RAID (non disponibile su Windows* e Linux*)

23. Registro eventi del sistema operativo

24. SATA

25. Informazioni sui dispositivi bus PCI

26. Telemetria di alimentazione (se disponibile)

Nota: BMC SEL (in forma leggibile) e BMC SEL (in forma esadecimale) non sono validi per la famiglia di schede madri Intel® M70KLP e M20NTP2SB per server.

Schede madri Intel supportate® per server


famiglia Intel® Server Board S2600WT/S2600WTR

famiglia Intel® Server Board S2600KP/S2600KPR

famiglia Intel® Server Board S2600TP/S2600TPR

famiglia Intel® Server Board S2600CW/S2600CWR

famiglia Intel® Server Board S2600WF/S2600WFR

famiglia Intel® Server Board S2600ST/S2600STR

famiglia Intel® Server Board S2600BP/S2600BPR

famiglia Intel® Server Board S9200WK

famiglia Intel® Server Board M70KLP

Intel® Server Board D50TNP

Intel® Server Board M50CYP

Intel® Server Board D40AMP

Intel® Server Board M20NTP2SB

Sistemi operativi supportati


Shell UEFI

Windows Server* 2019

Windows Server 2016

Windows Server 2012 R2

Windows 10

Red Hat Enterprise Linux* (RHEL*) 8.1, 8.2, 8.6, 7.3, 7.5 e 7,6-64 bit.

SUSE Linux Enterprise Server* (SLES*) 15 e 12 service pack a 3-64 bit.

CentOS* 8, 7.3, 7.5 e 6.8

Ubuntu* 16.04 e 20.04

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Intel sta eliminando il linguaggio non inclusivo dalla documentazione, le interfacce utente e il codice attuali. Si prega di notare che le modifiche retroattive non sono sempre possibili e che il linguaggio non inclusivo potrebbe essere ancora presente nella documentazione, le interfacce utente e il codice precedenti.

Il contenuto di questa pagina è il risultato della combinazione tra la traduzione umana e quella automatica del contenuto originale in lingua inglese. Questo contenuto è fornito soltanto a titolo di informazione generale e non ha pretese di completezza o accuratezza. In presenza di contraddizioni tra la versione in lingua inglese di questa pagina e la sua traduzione, fa fede la versione inglese. Visualizza la versione in lingua inglese di questa pagina.