Intel® Server Board BIOS e aggiornamento del firmware della famiglia S2600ST per l'utility Intel® One Boot Flash Update (Intel® OFU) e WinPE*

19139
5/29/2018

Introduzione

Intel® Server Board BIOS della famiglia S2600ST e aggiornamento del firmware per l'utility Intel® One Boot Flash Update (Intel® OFU) e WinPE*. (00.01.0013), leggere le dipendenze del firmware nella sezione requisiti

Download disponibili

  • Indipendente dal sistema operativo
  • Dimensioni: 17.5 MB
  • SHA1: 27CFCC4790C49DDC383601E943C77C5C6E6AF62F

Descrizione dettagliata

Requisiti del firmware di sistema

Per aggiornare lo stack del firmware di sistema alle versioni incluse in questo pacchetto di aggiornamento, lo stack del firmware di sistema attualmente caricato sul sistema deve soddisfare quanto segue:

BIOS di sistema - 00.01.0009
Firmware ME - 04.00.04.288
Firmware BMC - 1.29.7d703f59
FRUSDR - 1,24

La mancata esecuzione dello stack di firmware richiesto potrebbe causare risultati imprevisti.

Informazioni su questa versione

BIOS: 00.01.0013
ME: 04.00.04.294
BMC: 1,43,91f76955
FRUSDR: 1,28

Piattaforme di supporto e dipendenza

Processori supportati:
processori scalabili Intel® Xeon®

Versioni di microcodice:
Stato versione CPUID
0x50653 0x01000140 (Intel Xeon scalabile B1)
0x50654 0x02000043 (Intel Xeon scalabile H0)

Per garantire un aggiornamento senza problemi, è necessario seguire il seguente processo di aggiornamento:
1. Firmware BMC
2. BIOS
3. Firmware del motore di gestione Intel® (Intel® ME FW)
4. FD
5. FRUSDR

Nota importante

È necessario installare questo pacchetto di aggiornamento utilizzando Intel® One Boot Flash Update (Intel® OFU) v14.1 Build 14 o versioni successive.

1. Il pacchetto C-State funziona bene solo con le parti della famiglia scalabile Xeon H0. Per altre Intel Xeon passo della famiglia scalabile, il non-retention C6 è hardcode dal lato del BIOS.
2. BIOS R00.01.0001 non supporta il downgrade online a qualsiasi BIOS Dxxx o Xxxx.
3. BIOS R00.01.0001 rimosso Intel Xeon microcodice A1 della famiglia scalabile A1 (m1350651_8000002B) e Intel Xeon microcodice B0 della famiglia scalabile (m9750652_80000035).
4. Rimosso il supporto UpdateNvram per lo strumento iflash32 per motivi di sicurezza del bios SRA.
5. L'aggiornamento della revisione della sicurezza a v0002 sul BIOS R00.01.0002 impedirà il downgrade del BIOS tramite la modalità normale a R00.01.0001. È possibile utilizzare la modalità di ripristino del BIOS per il downgrade del BIOS, anche se Intel non consiglia il downgrade del firmware.
6. Una nuova chiave di produzione è integrata nel BIOS R0004, che correggerà una stringa OEM.
7. Questa versione include l'aggiornamento della revisione della sicurezza alla versione 0004. Ciò impedirà il downgrade del BIOS tramite la modalità normale alla versione precedente con una revisione di sicurezza inferiore. È possibile utilizzare il processo della modalità di ripristino del BIOS per il downgrade del BIOS.
8. Il sistema impedirà il downgrade Intel ME da 04.00.04.288 a 04.00.04.235 o versione precedente, se la versione del BIOS di sistema è R0009. Si tratta di un comportamento previsto.
9. Aggiornamento della revisione della sicurezza a 0005 dal BIOS R010. Impedirà il downgrade del BIOS tramite la modalità normale alla versione precedente che con una revisione di sicurezza inferiore. È possibile utilizzare la modalità di ripristino del BIOS per il downgrade del BIOS.
10. Il downgrade del BMC inferiore a 1.43.660a4315 non è supportato a causa di una modifica della revisione della sicurezza.

Istruzioni di utilizzo del pacchetto di aggiornamento del firmware di sistema

È possibile aggiornare questo pacchetto utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Sistema operativo Windows* o Linux* che utilizza Intel® One Boot Flash Update (Intel® OFU) v14.1 Build 14 o versioni successive
  • Ambiente di esecuzione preboot di Windows* (WinPE*)

Per eseguire l'aggiornamento da Windows* e Linux* o dai sistemi operativi utilizzando Intel® One Boot Flash Update Utility (Intel® OFU)

È possibile scaricare Intel® One Boot Flash Update utilitye fa parte del BIOS, dell'aggiornamento del firmware e delle utility di configurazione per Windows* e Linux*. Fare riferimento alla guida dell'utente Intel® OFU per i dettagli di
installazione e utilizzo di Intel OFU.

Utilizzare Intel OFU per aggiornare il firmware di sistema seguendo i seguenti passaggi:

  1. Installare Intel OFU sul sistema Windows* o Linux*.
  2. Scaricare il pacchetto di aggiornamento del firmware più recente.
  3. Decomprimere il pacchetto in una cartella.
  4. Eseguire il seguente comando nella riga di comando di Windows* /finestra del terminale Linux*:
    :\flashupdt -u \flashupdt.cfg

Per eseguire l'aggiornamento da Windows Preboot Execution Environment* (WinPE*)

È possibile inserire il pacchetto di aggiornamento del firmware di sistema nell'immagine personalizzata di Windows PE* per la creazione di un CD windows PE* avviabile. È possibile aggiornare il firmware di sistema dal CD WinPE personalizzato seguendo i seguenti passaggi:

  1. Server di avvio con CD WinPE personalizzato.
  2. Eseguire script WinPE_x64_Update.bat (il nome può essere variato in base alla propria personalizzazione).

    Nota: L'utilità Intel® OFU è sensibile alle maiuscole e minuscole. Pertanto, quando si trasferisce il
    Pacchetto di aggiornamento del firmware che utilizza un'unità flash USB da un sistema Microsoft Windows* a un Linux
    dell'ambiente, è necessario prima estrarre nell'ambiente Linux*. In caso contrario, si
    sarà necessario montare manualmente l'unità flash USB con l'opzione vfat in Linux per evitare
    conversione da maiuscola a minuscola e viceversa.
  3. Per far funzionare correttamente l'utility Intel® OFU con il sistema operativo x64, è necessario leggere le note di rilascio Intel OFU sui problemi noti per l'installazione Intel OFU.
  4. In questo pacchetto SFUP, Intel fornisce solo il file batch WinPE_x64_Update.bat per la soluzione WinPE2.1/3.0 a 64 bit come esempio. Fare riferimento al White Paper-Intel Server Utilities Procedure per WinPE.pdf per i dettagli sulla creazione del proprio CD WinPE personalizzato.
  5. Windows PE 2.0: costruito da Windows Vista* SP1 EM64T
  6. Windows PE 2.1: costruito da Windows Vista SP1 o Windows Server* 2008, EM64T
  7. Windows PE 3.1: costruito da Windows Server 2008 R2, EM64T
  8. Il driver IPMI Microsoft è caricato per impostazione predefinita dal CD WinPE, se si desidera utilizzare .

Se si dispone di un driver IPMI Intel anziché di un driver MS IPMI per l'aggiornamento del firmware, è possibile annullare l'installazione del driver Microsoft IPMI* eseguendo:
Devicesetup.exe ̈Cv rimuovere *IPI0001
Nota: IPI0001 è l'ID del dispositivo per il driver IPMI Microsoft.

Questo download è valido per i prodotti elencati di seguito.

Disclaimer1

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Intel sta eliminando il linguaggio non inclusivo dalla documentazione, le interfacce utente e il codice attuali. Si prega di notare che le modifiche retroattive non sono sempre possibili e che il linguaggio non inclusivo potrebbe essere ancora presente nella documentazione, le interfacce utente e il codice precedenti.

Il contenuto di questa pagina è il risultato della combinazione tra la traduzione umana e quella automatica del contenuto originale in lingua inglese. Questo contenuto è fornito soltanto a titolo di informazione generale e non ha pretese di completezza o accuratezza. In presenza di contraddizioni tra la versione in lingua inglese di questa pagina e la sua traduzione, fa fede la versione inglese. Visualizza la versione in lingua inglese di questa pagina.