Intel® Server Debug and Provisioning Tool (Intel® SDP Tool)

19092
3/22/2018

Introduzione

Il Intel® Server Debug and Provisioning Tool (Intel® SDP Tool) viene utilizzato per eseguire il debug e il provisioning del server Intel® tramite BMC Out-of-band (1.1).

Download disponibili

  • Red Hat Enterprise Linux 6.8*, SUSE Linux Enterprise Server 11 SP4*, SUSE Linux Enterprise Server 12 SP3*, Red Hat Enterprise Linux 7.3*, CentOS 7.3*, CentOS 6.8*
  • Dimensioni: 85.6 MB
  • SHA1: BEFAFE089A4B18AAB89035C83E8EDCCE78C1F335

Descrizione dettagliata

Scopo

Intel® Server Debug and Provisioning Tool (Intel® SDP Tool) è uno strumento a server singolo utilizzato per il debug e il provisioningdi schede madri Intel® per server e sistemi server Intel® da remoto tramite rete fuori banda BMC.


Utilizzare questa utility in Red Hat Enterprise Linux* 6.8 e 7.3, SuSE Linux Enterprise Server* 11.4 e 12.3 e CentOS* 6.8 e 7.3 per:

  • Aggiornare il firmware.
  • Distribuire script personalizzati dell'utente.
  • Configurare le impostazioni del BIOS/BMC.
  • Salvare le impostazioni del BIOS/BMC in . File INI.
  • Importa l'impostazione BIOS/BMC da . File INI.
  • Avviare la finestra KVM per il controllo remoto.
  • Avviare Virtual Media reindirizzando il file immagine/iso.
  • Eseguire i comandi ipmitool.
  • Ottieni/imposta lo stato di alimentazione.
  • Visualizza le informazioni del sensore.
  • Recuperate il registro SEL.
  • Configurare/disattivare l'indirizzo IP IPv4/ipv6 BMC LAN.
  • Impostare BMC LAN ipv4/ipv6 su DHCP.
  • Opzione Get/set LAN Fail Over.
  • Visualizzare la posizione del nodo in uno chassis.
  • Informazioni sul sistema di visualizzazione/FRU/memoria/CPU/alimentazione.
  • Generare il registro di debug BMC.

Documentazione disponibile

Fare riferimento alla Guida dell'utente su come utilizzare il toolkit.

Per Red Hat Enterprise Linux* 6.8 e CentOS* 6.8, consultarele Note di rilascio per problemi noti sulle piattaforme e durante l'installazione.

Utilizzare il checksum seguente per convalidare l'integrità dei file dopo il download:

MD5: c69cb5684c88c3449d7cea9579d367eb

Consultare le note di rilascio per istruzioni di installazione, hardware supportato, novità, correzioni di bug e problemi noti.

Questo download è valido per i prodotti elencati di seguito.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Intel sta eliminando il linguaggio non inclusivo dalla documentazione, le interfacce utente e il codice attuali. Si prega di notare che le modifiche retroattive non sono sempre possibili e che il linguaggio non inclusivo potrebbe essere ancora presente nella documentazione, le interfacce utente e il codice precedenti.

Il contenuto di questa pagina è il risultato della combinazione tra la traduzione umana e quella automatica del contenuto originale in lingua inglese. Questo contenuto è fornito soltanto a titolo di informazione generale e non ha pretese di completezza o accuratezza. In presenza di contraddizioni tra la versione in lingua inglese di questa pagina e la sua traduzione, fa fede la versione inglese. Visualizza la versione in lingua inglese di questa pagina.