L'intelligenza artificiale nella vendita al dettaglio aiuta i negozi ad aprire senza paure

I venditori al dettaglio possono ora tracciare la capienza e monitorare il distanziamento sociale tramite Sensormatic Solutions con i prodotti Intel® Vision.

Durante la pandemia, lo shopping fisico può diventare un'esperienza stressante. Ma l'IA basata su video può tranquillizzare i compratori e i dipendenti.

Lo shopping rappresentava un sacco di cose per molte persone: un'esperienza veloce e casuale in-and-out; un'occasione per scoprire, per evadere, per il piacere o un'altra semplice faccenda nella routine quotidiana. Ma durante questa pandemia, lo shopping può ora rappresentare una missione stressante.

Per mettere i clienti a proprio agio, alcune aziende stanno automatizzando il monitoraggio della capienza del negozio e il rispetto del distanziamento sociale, contribuendo a creare un ambiente più sicuro e più confortevole sia per i clienti che per i dipendenti. Sensormatic Solutions, il cui marchio ShopperTrak ha rivoluzionato il commercio al dettaglio, introducendo le tecnologie di conteggio del traffico di acquirenti in negozio, sta lavorando con Intel per apportare miglioramenti tramite l'intelligenza artificiale (IA) alle telecamere e ai sensori in negozio per aiutare i negozi a operare in modo sicuro, mettendo al contempo le fondamenta per un'ulteriore innovazione che va oltre la pandemia.

Un registro dei tracciamenti nelle tecnologie di rilevamento

A partire dalla metà degli anni '90, ShopperTrak ha installato sensori in migliaia di negozi, introducendo il monitoraggio del traffico degli acquirenti e l'analisi dei tassi di conversione. Si trattava di una tecnologia rivoluzionaria per il settore, che portava nuove informazioni sul percorso dei clienti e sui cambiamenti permanenti nel modo in cui le aziende hanno progettato e hanno organizzato i loro negozi.

Alcuni decenni più tardi, il COVID-19 può aver generato inavvertitamente un altro momento di spartiacque per la vendita al dettaglio.

Sensormatic Solutions ha accettato la sfida di aiutare i negozi a navigare nelle nuove e mutevoli regole di funzionamento durante una crisi di sanità pubblica. Dati i costi e il rischio di utilizzo del personale per monitorare il distanziamento sociale e la capacità del negozio, si sono resi conto che l'automazione di questi processi potrebbe contribuire a salvare vite, ridurre l'ansia e proteggere i margini di profitto durante un periodo vulnerabile.

Dietro a tutto, ogni cosa è diventata più intelligente

Sensormatic Solutions ha capito che il tempo è fondamentale. Hanno lavorato rapidamente insieme a Intel per aiutare i negozi ad approfittare dei sensori e delle piattaforme di fotocamere esistenti per svolgere attività più complesse, come il monitoraggio del distanziamento sociale, che comporta analisi complicate, come il riconoscimento della differenza tra gruppi familiari raggruppati e interazioni ravvicinate tra gli estranei.

Mentre Intel e Sensormatic Solutions lavoravano su una soluzione di IA video da 18 mesi, hanno accelerato il tempo di implementazione da mesi a settimane a causa della pandemia. Hanno sfruttato la tecnologia Intel® Vision e i processori Intel® progettati per aggregare, analizzare ed eseguire i modelli di IA nei negozi. Questi alimentano i software di Sensormatic Solutions per fornire una dashboard con informazioni in tempo reale sui negozi, consigli sull'organizzazione e previsioni sul comportamento del personale.

Una volta impostata, questa tecnologia può inviare ai dipendenti avvisi importanti quando i negozi raggiungono la capacità massima. La dashboard può fornire informazioni specifiche sul personale per fornire raccomandazioni in base alle tendenze della capacità, come ad esempio per indicare quando i dipendenti dovrebbero collocarsi all'entrata per il controllo della folla. Può anche supportare la segnaletica digitale agli ingressi, comunicando ai clienti quanto pieno sia il negozio in un momento determinato o fornendo persino un sistema semaforico per indicare quando si può entrare in negozio.

Questa soluzione è già stata inviata a un gruppo selezionato di rivenditori per testarla. Presto fornirà anche tecnologie di controllo della conformità delle mascherine, che avverte il personale quando i clienti violano le regole del negozio o le linee guida locali.

Le dashboard forniscono analisi dei livelli di capacità e dei requisiti di distanziamento sociale.

Sicurezza per la segnaletica

Oggigiorno, gli acquirenti accettano con piacere le tecnologie emergenti: una sicurezza trasparente in negozio, pagamenti contactless, personale reattivo e modelli di realizzazione convenienti sono requisiti di base per la vendita al dettaglio nel contesto di ciò che è comunemente chiamata la "Nuova normalità", un mondo più diffidente del contatto umano, dove la convenienza e la sicurezza sono sempre priorità.

I clienti prudenti si aspettano che i negozi facciano tutto il necessario al fine di mantenere l'ordine e la sicurezza. I sondaggi effettuati sui consumatori hanno rilevato che il 68% dei partecipanti ha dichiarato che ci vorrà molto tempo (e non è sicuro) perché la vita ritorni alla normalità. 1 Ciò significa che è responsabilità dei negozi rassicurare i clienti ansiosi a lungo termine; per questo, soluzioni per il monitoraggio della capacità in tempo reale e del distanziamento sociale sono d'obbligo.

"Mentre i rivenditori affrontano la loro nuova realtà a causa del COVID-19, crediamo che il settore debba iniziare a ripristinare la fiducia dei consumatori e ciò inizia con un contributo per creare un ambiente di negozio più sicuro".

Subramanian Kunchithapatham, vice presidente dell'engineering, Sensormatic Solutions

Passare dalla crisi alla ripresa

La tecnologia sta già avendo a che fare con una corsa all'adozione da parte di pionieri entusiasti, come i venditori al dettaglio di grandi magazzini, prodotti per la casa e l'arredamento e persino fornitori di telecomunicazioni. Mentre l'attenzione iniziale era sui negozi essenziali, Sensormatic Solutions adesso sta lavorando per contribuire a riattivare un gruppo più ampio di aziende, grandi e piccole, che attualmente sperano di riaprire e riprendersi.

La domanda di monitoraggio per la pubblica sicurezza va oltre la vendita al dettaglio; Sensormatic Solutions ha ricevuto richiesta da chiunque: dai complessi sportivi, ai casinò, alle biblioteche, alle scuole e anche alle carceri.

Nonostante l'interesse diffuso, Sensormatic Solutions si sta concentrando sul modo in cui si possono aiutare i clienti leali a far fronte a un momento difficile.

"Mentre i rivenditori affrontano la loro nuova realtà a causa del COVID-19, crediamo che il settore debba iniziare a ripristinare la fiducia dei consumatori e ciò inizia con un contributo per creare un ambiente di negozio più sicuro", afferma Subramanian Kunchithapatham (KS), vicepresidente dell'engineering presso Sensormatic Solutions. "Con il portfolio Intel® Vision, da Intel® Movidius™ Vision Processing Unit (VPU) ai processori Intel® Core™ e processori Intel® Xeon® e gli strumenti di sviluppo di OpenVINO™ toolkit, siamo stati in grado di personalizzare soluzioni che aiutano a dotare i rivenditori della giusta tecnologia, insieme a informazioni in tempo reale per prendere decisioni aziendali fondamentali e garantire la fiducia nella sicurezza da parte dei clienti".

Un futuro promettente con l'IA in-Store

Il conteggio delle persone e il distanziamento sociale è solo l'inizio.

Con uno smart hub con Intel® adatto all'IA in ogni sede, nel tempo le aziende possono sfruttare le applicazioni emergenti per il coinvolgimento degli acquirenti, rifornimento di scaffali, ristoranti con servizio rapido, tempo di attesa scorrevole esterno e molto altro.

Il panorama della vendita al dettaglio continua a cambiare e a evolversi. Con l'IA all'interno dei negozi, troveremo un modo più sicuro e più intelligente per fare acquisti.

Per maggiori informazioni sulla tecnologia al dettaglio per il COVID-19 della Soluzione Sensormatic, cliccare qui.

Avvisi e limitazioni alla responsabilità

Intel non controlla né verifica dati di terze parti. È necessario consultare altre fonti per valutare la precisione.

© Intel Corporation. Intel, il logo Intel e altri marchi Intel sono marchi di Intel Corporation o delle sue filiali. Altri marchi e altre denominazioni potrebbero essere rivendicati da terzi.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1Kelton Global COVID-19 Consumer Pulse Survey, giugno 2020.