Come scegliere i PC e i PC portatili ideali per l'azienda

Blog sponsorizzato da Intel.


Quando scegliete nuovi PC o notebook per la vostra azienda, non c'è una soluzione unica valida per ogni impresa. A seconda dell'azienda, potreste avere bisogno di un PC desktop di fascia alta o di un notebook 2 in 1 leggero da utilizzare per fare presentazioni ai clienti. In realtà, è probabile che vi serva una combinazione di computer personalizzati per le esigenze e i ruoli specifici dei dipendenti.

Prima di acquistare i dispositivi più adatti alle vostre esigenze, vi suggeriamo di porre a voi stessi e al vostro team tre domande per essere certi di fare la scelta giusta.

Qual è il budget a vostra disposizione?

I computer possono costare da poche centinaia ad alcune migliaia di euroNon solo, ma poiché è possibile aggiornare i componenti dei computer di qualsiasi fascia di prezzo, il costo può aumentare ulteriormente.

Per evitare di spendere troppo, dovete definire il budget prima di mettervi alla ricerca dei computer da acquistare per non perdere tempo a prendere in considerazione computer di fascia alta che costano più di quanto possiate permettervi. Allo stesso tempo, utilizzate il budget come indicazione minima di quanto intendete spendere per evitare di essere attratti da computer meno costosi che potrebbero non fornire le prestazioni di cui avete bisogno.

Definite il budget insieme ai vostri collaboratori per capire come utilizzano i computer e quindi identificate i prezzi dei computer che offrono le specifiche e le capacità da loro richieste. Tenete presente che una soluzione economicamente conveniente sarebbe di acquistare un dispositivo con specifiche adeguate e quindi aggiornare i componenti necessari per migliorare le prestazioni.1

PC desktop o notebook?

I vantaggi offerti sia dai PC desktop per le imprese che dai notebook sono vari. Un PC desktop dotato dei più nuovi processori Intel® Core™ e della memoria Intel® Optane™ offre più prestazioni e reattività rispetto a un notebook in una fascia di prezzo simile. Tuttavia, un PC desktop è nella pratica fissato a una workstation, il che lo rende più adatto a chi lavora prevalentemente in ufficio.

I notebook, al contrario, sono concepiti per essere portati con sé. Questi dispositivi sono più piccoli e più leggeri e sono l'ideale per lavorare in ufficio, al tavolino di un bar, in aereo e in qualsiasi altro luogo. Sebbene alcuni notebook potrebbero non avere la stessa potenza e lo spazio di archiviazione di un PC desktop, i notebook con i più nuovi processori Intel® Core™ sono in grado di gestire le attività a elaborazione intensiva. Tuttavia, la mobilità costa: i notebook sono in genere più costosi rispetto ai PC desktop con simili specifiche.

Che cosa dovreste aggiornare?

Sebbene sia quasi sempre meglio avere il modello più avanzato di qualsiasi componente, sono tre i componenti per i quali dovreste prendere in considerazione l'idea di spendere di più per ottenere prestazioni davvero potenti:

  • Processore: un processore veloce può fare la differenza tra un computer reattivo e uno lento. Per i computer più recenti che utilizzano i nuovi processori Intel® Core™ con memoria Intel® Optane™, le attività quotidiane risultano più reattive, il che consente ai dipendenti di eseguire diverse applicazioni simultaneamente e in modo rapido.
  • RAM: la memoria ad accesso casuale è utilizzata per memorizzare temporaneamente i dati quando il computer è in funzione. La quantità di RAM necessaria dipende dalla complessità dei programmi da eseguire: l'editing di video richiede ad esempio molta RAM, mentre la semplice navigazione Web e i fogli elettronici possono essere gestiti con una quantità di RAM di fascia entry-level. La RAM è facilmente aggiornabile ed è quindi sempre possibile aggiungerne di più quando le esigenze cambiano.
  • Storage: un disco fisso (HDD) o un'unità a stato solido (SSD) di grandi dimensioni non solo memorizza tutti i file, ma viene utilizzato per avviare ed eseguire i programmi e il sistema operativo, quindi è necessario accertarsi di avere il massimo spazio possibile. Una soluzione alternativa è di aggiungere un disco fisso esterno da collegare al computer quando necessario.

Ulteriori informazioni su importanti concetti di base deicomputer ›

I computer sono molto probabilmente tra i dispositivi più importanti della vostra azienda. Poiché la tecnologia si evolve molto rapidamente, in genere vi conviene investire nel computer che rientra nel budget stabilito e quindi prevedere di aggiornarlo nel corso della sua durata, in modo che possa rimanere al passo con le esigenze sempre crescenti della vostra azienda.

Un aspetto da considerare in merito agli aggiornamenti è che i PC desktop non solo sono in genere più facili da aggiornare, ma, rispetto a un notebook, hanno anche più componenti che è possibile aggiornare. Gli aggiornamenti dei notebook sono generalmente limitati alla memoria e allo storage. L'aggiornamento di un notebook è inoltre più complicato dal punto di vista tecnico, richiedendo spesso l'assistenza di un professionista per la rimozione del case e della tastiera e l'installazione di nuovi componenti.

Considerate queste limitazioni, se decidete di acquistare dei notebook per la vostra azienda in genere ha più senso spendere un po’ di più per avere dei dispositivi con capacità prestazionali che soddisfino non solo le vostre esigenze attuali, ma anche quelle future.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Gli scenari di riduzione dei costi descritti sono da intendersi come esempio di come un determinato prodotto Intel®, in circostanze e configurazioni specificate, può avere effetto sui costi futuri e consentire risparmi. Le circostanze possono variare. Intel non garantisce alcun costo o diminuzione dei costi.