Che cos'è il monitoraggio e gestione remota (RMM)?

La tecnologia RMM permette ai fornitori di servizi gestiti e IT di monitorare gli endpoint dei clienti e gestire le attività dei PC da remoto.1 2

Nozioni di base su monitoraggio e gestione remota:

  • Una solida strategia di monitoraggio e gestione remota (RMM) permette di massimizzare affidabilità ed efficienza dell'IT in aziende di ogni dimensione.

  • Una piattaforma hardware con funzionalità RMM può consentire ai team IT di gestire i dispositivi out-of-band, aumentando la flessibilità, risparmiando tempo e aumentando la produttività dei dipendenti.

  • Con i dispositivi basati su piattaforma Intel vPro®, gli amministratori IT possono gestire in sicurezza i dispositivi tramite il cloud, oltre il firewall aziendale, utilizzando Intel® Endpoint Management Assistant (Intel® EMA).

BUILT IN - ARTICLE INTRO SECOND COMPONENT

La piattaforma Intel vPro® consente la gestione remota out-of-band tramite il cloud. Gli amministratori IT possono vedere e gestire i dispositivi basati su piattaforma Intel vPro®, indipendentemente dalla loro ubicazione, purché i dispositivi siano connessi a una rete Wi-Fi o hotspot noti. Questo permette di aumentare la sicurezza, ridurre i costi di manutenzione e offrire un facile accesso ai sistemi di risoluzione dei problemi.

Il monitoraggio e gestione remota (RMM) è anche noto come gestione IT remota. Queste tecnologie sono progettate per aiutare gli amministratori IT e i fornitori di servizi gestiti (MSP) a monitorare da remoto PC e altri dispositivi. Il monitoraggio remoto prevede anche la manutenzione proattiva per massimizzare affidabilità e produttività IT complessive. Dal momento che i dipendenti trascorrono ormai dal 50 al 60% del loro tempo lontano dalle scrivanie3, avere una strategia di gestione remota è essenziale per le organizzazioni di ogni dimensione.

A cosa serve la tecnologia RMM?

La tecnologia RMM favorisce la mobilità aziendale, rendendo possibili un'ampia gamma di funzioni IT remote. Tali elementi includono:

  • Installazione e configurazione dei PC
  • Accesso remoto
  • Ripristino e backup da remoto
  • Gestione delle patch
  • Protezione antivirus gestita
  • Analisi del rischio di violazione dei dati

Vantaggi dell'RMM

La gestione remota offre numerosi vantaggi per gli amministratori IT. Un'efficace strategia RMM permette di mettere in servizio, curare la manutenzione e proteggere adeguatamente i dispositivi client, il tutto senza mai essere fisicamente vicini al personale IT: la perfetta definizione di mobilità aziendale.

L'accesso immediato ai dispositivi massimizza i tempi di attività e la soddisfazione dei clienti. Gli amministratori IT possono anche occuparsi delle attività di manutenzione ordinaria durante i tempi di inattività degli utenti, riducendo al minimo le interruzioni. Potendo evitare di sprecare tempo sul campo con i dispositivi endpoint, è possibile aumentare l'efficienza IT e ridurre notevolmente gli spostamenti. Gli MSP possono beneficiare di una maggiore efficienza e della possibilità di operare da una sede centralizzata.

Il monitoraggio remoto contribuisce anche a migliorare la sicurezza IT consentendo controlli automatici pianificati sui dispositivi. In questo modo, gli utenti non devono più preoccuparsi di gestire i propri aggiornamenti di sicurezza.

Con la proliferazione di dispositivi basati su PC senza utente, come la segnaletica digitale, i chioschi e i distributori automatici, l'RMM è un modo prezioso per garantire che i dispositivi rimangano attivi e funzionanti. Gli amministratori IT possono effettuare aggiornamenti o risolvere problemi senza dover inviare fisicamente un tecnico dell'assistenza.

Le funzionalità RMM basate su hardware, come quelle disponibili sulla piattaforma Intel vPro®, superano i limiti del software.

Soluzioni hardware e software RMM combinate

Sono disponibili prodotti software RMM di vari fornitori. Molti includono un'interfaccia integrata per la gestione delle risorse in rete. La definizione di una solida strategia RMM dovrebbe includere una valutazione di quale software possa soddisfare al meglio le esigenze della propria organizzazione. Le imprese internazionali possono trarre vantaggio dal software migliore, mentre altre aziende potrebbero preferire un fornitore di servizi gestiti (MSP) per implementare la soluzione RMM ottimale per le loro esigenze.

Una criticità delle strategie RMM basate esclusivamente sul software è che questo può essere gestito solo quando il dispositivo è acceso. Quando il sistema operativo (SO) non è in grado di rispondere, le problematiche che possono essere risolte da remoto si riducono considerevolmente.

Le funzionalità RMM basate su hardware, come quelle disponibili con la piattaforma Intel vPro®, possono superare questi problemi. L'hardware RMM porta le funzionalità di gestione remota oltre i limiti del software.

In particolare, la gestione out-of-band permette agli amministratori IT di accedere a un dispositivo indipendentemente dal suo stato. Facciamo l'esempio di un cartellone digitale installato in un punto difficile da raggiungere, come lo schermo dei voli in un aeroporto. Un amministratore IT può accendere da remoto il cartellone digitale, avviare il sistema operativo e risolvere eventuali problemi.

Piattaforma Intel vPro®

La piattaforma Intel vPro® è una piattaforma enterprise per PC e dispositivi basati su PC. Include funzionalità e tecnologie integrate basate su hardware per offrire prestazioni, gestibilità, sicurezza e stabilità. La piattaforma è ottimizzata per ambienti IT gestiti, ma può essere un valore aggiunto per aziende di ogni dimensione.

La piattaforma Intel vPro® mette a disposizione potenti funzionalità per il monitoraggio remoto e la gestione remota, essendone uno dei componenti chiave. Queste funzioni contribuiscono a ridurre i costi di gestione dei dispositivi e a ridurre al minimo le distrazioni per gli utenti, le chiamate all'assistenza IT e le interruzioni.

Tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT)
Disponibile esclusivamente su piattaforma Intel vPro®, la tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT) consente agli amministratori IT di gestire e riparare da remoto i PC, anche quando il dispositivo è spento o il sistema operativo non risponde. La tecnologia sfrutta una connessione out-of-band che funziona indipendentemente dal sistema operativo e assicura una connettività costante. Gli amministratori possono riparare driver danneggiati, software applicativo o il sistema operativo anche in un sistema che non risponde.

Con tastiera, video e mouse remoti (KVM) tramite controllo IP, gli amministratori IT possono navigare nel PC come se fossero fisicamente seduti lì davanti. Ciò è particolarmente utile per i dispositivi senza utente.

Console software basata sul cloud
Intel® Endpoint Management Assistant (Intel® EMA) permette agli amministratori IT di avere accesso a una gestione dei dispositivi sicura e basata su cloud, grazie alla tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT). Con Intel® Endpoint Management Assistant (Intel® EMA), i dispositivi possono essere gestiti in modo sicuro tramite il cloud anche al di là del firewall aziendale.

Per iniziare
Con i nuovi PC basati sulla piattaforma Intel vPro® è possibile risparmiare sull'assistenza dal vivo, ridurre le esigenze di manutenzione dei PC, migliorare la user experience e ridurre i tempi di inattività grazie alla gestibilità remota dei dispositivi, sia in locale che nel cloud. Per iniziare, cercate PC desktop e portatili aziendali basati sulla piattaforma Intel vPro® o chiedete al vostro MSP quali dispositivi sono disponibili.

Gestione remota con tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT)

Parte integrante della piattaforma Intel vPro® integrata per le aziende, la Tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT) mette a disposizione una suite di tecnologie di monitoraggio e gestione remota (RMM) e gestione dei dispositivi mobili (MDM). Uno studio di Forrester Consulting ha rilevato che il miglioramento della sicurezza e della gestione dei dispositivi grazie alla piattaforma Intel vPro® possa portare a un risparmio di costi pari a 1,3 milioni di USD in tre anni, mentre l'implementazione automatica delle patch remote attraverso la tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT) potrebbe portare a un risparmio di costi pari a 81.000 USD in tre anni.4

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Gli scenari di riduzione dei costi descritti sono da intendersi come esempio di come un determinato prodotto Intel®, in circostanze e configurazioni specificate, può avere effetto sui costi futuri e consentire risparmi. Le circostanze possono variare. Intel non garantisce alcun costo o diminuzione dei costi.

2

Intel non controlla né verifica dati di terze parti. Si consiglia di controllare questi contenuti, consultare altre fonti e verificare se i dati riportati sono accurati.

3Global Workplace Analytics, 2016, globalworkplaceanalytics.com/telecommuting-statistics.
4

Total Economic Impact™ della piattaforma Intel vPro®, uno studio commissionato da Intel e condotto da Forrester Consulting (dicembre 2018). I risparmi ricevuti da altre organizzazioni variano in base a diversi fattori, incluse le dimensioni e il livello di base di sicurezza, gestibilità e produttività, prima che l'azienda passi alla piattaforma Intel vPro®. Consultare altre fonti e utilizzare informazioni specifiche per la propria organizzazione per determinare i vantaggi per la propria organizzazione. Leggere lo studio completo all'indirizzo intel.it/vProPlatformTEI. Costi e risultati possono variare.