Che cos'è la gestione fuori banda?

Funzionalità basate su hardware consentono a IT di gestire in remoto i dispositivi, anche quando sono spenti.1

La gestione fuori banda offre agli amministratori IT una maggiore flessibilità nel modo in cui gestiscono la loro flotta di PC e dispositivi. Scopri come la piattaforma Intel vPro® offre funzionalità di gestione remota che aiutano le aziende a ridurre i tempi di inattività non pianificati.

Oggi le persone lavorano in più luoghi. IT non può tuttavia avere service desk in tutti le sedi degli uffici e i dipendenti che lavorano in remoto hanno anche loro bisogno di ricevere assistenza per i loro PC. Inoltre, le moderne tecnologie informatiche vanno ben oltre il PC tradizionale. Tutto ciò significa che gli amministratori IT hanno più dispositivi da gestire, in più luoghi che mai.

I dispositivi basati su PC oggi sono impiegati in molti ambienti diversi e destinati a una gran varietà di utilizzi, il che ha reso la loro gestione incredibilmente complessa. In qualsiasi momento, un amministratore IT potrebbe essere chiamato a riparare lo schermo di un sistema di cartellonistica digitale montato a 5 metri di altezza in un aeroporto. Poi potrebbe passare a risolvere il problema di un chiosco self-service che serve centinaia di clienti all'ora in una stazione della metropolitana affollata. I dispositivi basati su PC possono anche trovarsi in ambienti industriali inospitali e non facilmente raggiungibili, come nella parte superiore di una turbina eolica o nelle viscere di una miniera.

Indipendentemente dal fatto che i dispositivi siano gestiti dai dipartimenti IT interni alle aziende o dai provider di servizi gestiti (MSP), sta diventando sempre più critico lavorare in modo efficiente. La gestione remota può offrire notevoli risparmi in termini di tempo e costi. Non essendo necessario inviare sul posto un tecnico, gli amministratori IT possono occuparsi di un numero maggiore di dispositivi riducendo le spese relative al personale e alle trasferte. Possono inoltre ottimizzare i tempi di attività dei dispositivi, mantenendo massima la produttività dei dispositivi e degli utenti.

Gestione in banda e gestione fuori banda

Sul mercato sono disponibili numerose soluzioni di monitoraggio e gestione remota (RMM). Molte di esse sono basate su software che consente agli amministratori IT di gestire i dispositivi da un'unica interfaccia. Queste soluzioni esclusivamente basate su software sono tuttavia limitate poiché dipendono dalla gestione in banda. Ciò significa che la manutenzione dei dispositivi può avvenire solo se i dispositivi sono accesi e in grado di collegarsi ai servizi IT.

Con la gestione fuori banda basata su hardware, gli amministratori IT possono accedere ai dispositivi anche se sono spenti o se il sistema operativo non è attivo o non risponde.

Vantaggi della gestione fuori banda

Nella gestione fuori banda è possibile gestire qualsiasi dispositivo che abbia accesso a una connessione di rete e a una fonte di alimentazione. I team IT possono raggiungere i dispositivi sia che siano accesi o spenti, che si trovino in sede o fuori sede oppure all'interno o all'esterno del firewall aziendale. Ciò si traduce in numerosi vantaggi per l'azienda.

  • Migliore accesso e funzionalità. Poiché le funzionalità di gestione fuori banda sono basate sull'hardware, funzionano indipendentemente dal sistema operativo. Gli amministratori possono impostare livelli nelle interfacce del firmware di BIOS e UEFI o apportare modifiche alle attività con privilegi elevati. Possono anche eseguire attività di routine, come l'installazione e la configurazione del PC e gli aggiornamenti del sistema operativo o della sicurezza.
  • Riduzione dei costi di gestione IT. Le aziende che dispongono di centinaia o migliaia di dispositivi basati su PC ubicati in molte sedi possono ridurre i costi operativi dovuti alle ore di trasferta del personale IT.
  • Correzioni più veloci. Con la gestione fuori banda non è necessario attendere che il dispositivo spedito arrivi all'IT o che i tecnici raggiungano il sito in cui si trova il dispositivo. I dispositivi possono essere ripristinati e resi operativi più rapidamente, riducendo i tempi di inattività e aumentando la produttività. 

Con la gestione fuori banda è possibile gestire qualsiasi dispositivo con piattaforma Intel vPro® che abbia accesso a una connessione di rete e a una fonte di alimentazione.

Piattaforma Intel vPro®

La piattaforma Intel vPro® è una piattaforma enterprise per dispositivi basati su PC. È progettata per offrire un'esperienza utente ottimizzata con prestazioni elevate, funzionalità di sicurezza integrate, gestibilità moderna e stabilità per una maggiore affidabilità dei servizi IT.

La particolarità della piattaforma Intel vPro® è che offre una gestione fuori banda con la tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT). Queste funzionalità RMM basate su hardware operano indipendentemente dal sistema operativo e forniscono una connettività costante.

Con il controllo remoto di tastiera, video e mouse (KVM) gli amministratori IT possono accedere e lavorare su PC e dispositivi remoti come se fossero fisicamente a portata di mano. Il controllo remoto dell'alimentazione offre agli amministratori la possibilità di accendere o riavviare un dispositivo, anche se il sistema operativo non è attivo. Queste funzionalità rivoluzionano molte attività svolte fuori banda, come le riparazioni e la gestione del sistema operativo.

La tecnologia Intel® Active Management è accessibile tramite diverse applicazioni e interfacce:

Utilizzando questi strumenti gli amministratori IT possono interferire di meno con le attività degli utenti, consentendo loro di mantenere il possesso del proprio PC e migliorare la produttività. Inoltre, nei casi in cui gli utenti non sono presenti, gli amministratori possono gestire i dispositivi come se fossero lì davanti a loro.

Per iniziare con la gestione fuori banda, cercate notebook aziendali e dispositivi desktop aziendali con piattaforma Intel vPro® o chiedete consigli in merito ai dispositivi al vostro fornitore di servizi gestiti.

Gestione remota con tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT)

Come parte della piattaforma Intel vPro® progettata per le aziende, la tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT) offre una suite di tecnologie di gestione fuori banda (OOBM), monitoraggio e gestione remota (RMM) e gestione dei dispositivi mobili (MDM). Uno studio condotto da Forrester Consulting ha rilevato che la sicurezza e gestione dei dispositivi migliorate grazie alla piattaforma Intel vPro® possono portare a un risparmio sui costi di 1,3 milioni di dollari in tre anni, mentre l'implementazione automatica delle patch in remoto tramite la tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT) può portare a un risparmio di 81.000 dollari sui costi in base al rischio in tre anni.2

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Le tecnologie Intel® potrebbero richiedere hardware, software abilitati o attivazione di servizi. Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro. Costi e risultati possono variare.

2"The Total Economic Impact™ of the Intel vPro® Platform", uno studio commissionato da Intel e condotto da Forrester Consulting, dicembre 2018. Il ROI ricevuto da altre organizzazioni varia in base a diversi fattori, incluse le dimensioni e il livello di base di sicurezza, gestibilità e produttività, prima che l'azienda passi alla piattaforma Intel vPro®. Consultare altre fonti e utilizzare informazioni specifiche per la propria organizzazione per determinare i vantaggi per la propria organizzazione. È possibile leggere lo studio su intel.com/vProPlatformTEI.