Un notebook aziendale per qualsiasi esigenza

Trova il notebook giusto in base a come e dove i tuoi dipendenti lavorano, dall'ufficio, alla strada, al telelavoro.1 2

Ottieni preziose indicazioni nella scelta dei notebook aziendali più adatti alle tue esigenze di lavoro mobile, da notebook standard e 2 in 1 a notebook ultraleggeri, workstation mobili e Chromebook*. Confronta i vantaggi di ciascun fattore di forma, oltre al processore (CPU), alla memoria, alla potenza, alla sicurezza e alla portabilità. Infine, impara cosa dovresti prendere in considerazione quando si tratta di telelavoro.

Scegliere un notebook aziendale

Più che mai, la forza lavoro attuale è una forza mobile. Sia che sul piano di vendita, sul campo, in viaggio, sia nel telelavoro da casa, il luogo di lavoro ha superato il tradizionale ufficio o cubicolo.

Ma non tutti i notebook aziendali sono creati allo stesso modo. Quale dispositivo soddisfa meglio le esigenze di lavoro da remoto dei tuoi dipendenti: un notebook standard, un 2 in 1, un notebook ultraleggero, una workstation mobile o un Chromebook*? La risposta a questa domanda farà tutta la differenza per la tua forza lavoro e per la loro esperienza mobile.

Mentre valuti le diverse opzioni, considera le seguenti caratteristiche e quanto si allineano con le esigenze dei tuoi dipendenti.

Processore (CPU)
Un processore, o un'unità di elaborazione centrale (CPU), è il chip che esegue istruzioni e sposta i dati su ogni notebook aziendale. È comunemente chiamato il cervello del sistema. I processori Intel® Core™ vPro® di ultima generazione offrono le prestazioni necessarie per le esigenze aziendali di oggi, tra cui multitasking, videoconferenze e sicurezza.

Memoria e storage
La memoria principale del tuo sistema è fornita dalla sua memoria di accesso casuale (RAM). I dati memorizzati in RAM possono essere raggiunti quasi istantaneamente, interrogando la CPU. La RAM agisce come memoria a breve termine; i dati vengono cancellati quando il computer viene spento.

Lo storage è la memoria non volatile a lungo termine del tuo sistema. Questi dati rimangono anche quando il computer viene spento. È dove vengono memorizzate le tue applicazioni, il sistema operativo e altri file importanti. Lo storage può essere un'unità disco rigido (HDD) o un'unità a stato solido (SSD). I Solid State Drive Intel® offrono prestazioni elevate mantenendo le esigenze di infrastruttura sempre più elevate.

Durata della batteria
La durata della batteria è fondamentale in un notebook aziendale. Dato il campo di opzioni ridotte e meno potenti, la durata estesa della batteria è una caratteristica sempre più importante per qualsiasi tipo di notebook. I notebook più recenti, come quelli con piattaforma Intel vPro®, incrementano la produttività della giornata lavorativa grazie alla lunga durata della batteria.3

Tipicamente, più performante è il sistema, più sarà la potenza richiesta, accelerando lo scaricamento della batteria. Ma è anche importante il modo in cui si utilizza il dispositivo. Ad esempio, se scegli il display 4K del sistema con 500 nit di luminosità, noterai un calo della potenza disponibile. Il numero di applicazioni che stai usando simultaneamente è un'altra variabile.

Dimensione e peso
Qual è la dimensione e il peso ottimale per un notebook aziendale? La risposta deve basarsi sul modo in cui i tuoi dipendenti usano i loro dispositivi. Ogni scelta comporta un compromesso. Se scegli dimensioni più ridotte, sacrifichi la dimensione dello schermo. Se opti per prestazioni superiori, probabilmente aumenterà il peso.

I sistemi con schermi da 13 a 14 pollici comunemente offrono il miglior equilibrio tra usabilità e portabilità, di solito con un peso inferiore ai 2 chili. Gli schermi da 15 a 16 pollici sono la scelta più popolare, ma spesso pesano intorno ai due chili o più. Trovare il giusto mix di mobilità, dimensioni dello schermo e prestazioni dipende dai tuoi dipendenti.

Internet
La portabilità di un notebook aziendale ha importanza solo se esso è dotato di connettività affidabile. Il Wi-Fi collega la tua forza lavoro a clienti e informazioni sui clienti, reti aziendali, risorse e disponibilità immediata al collegamento internet: tutti i requisiti fondamentali per il lavoro da remoto.

Gli standard integrati Wi-Fi 6 sono stati progettati per garantire una connettività di qualità in luoghi con centinaia o migliaia di dispositivi collegati che lavorano con applicazioni time-sensitive e che richiedono larghezze di banda elevate. I notebook dotati di piattaforma Intel vPro® e Wi-Fi 6 integrato offrono velocità quasi 3 volte superiori3 4 e prestazioni altamente reattive. Essi supportano anche funzionalità di sicurezza Wi-Fi WPA3 di nuova generazione5 e capacità per connessioni più stabili fino a 4 volte maggiori, soprattutto in ambienti densi.

I notebook aziendali di oggi sono anche dotati di una vasta gamma di altre opzioni di connettività. Tra questi: porte USB, HDMI, Ethernet e Thunderbolt™ 3.

Che cosa considerare per il telelavoro

Il telelavoro è uno scenario di lavoro sempre più comune in una gamma di settori. Le esigenze del telelavoratore moderno hanno molto in comune con quelle di altri lavoratori da remoto in relazione ai loro dispositivi mobili. Come indicato prima, le caratteristiche quali le dimensioni dello schermo, il peso e la durata della batteria sono elementi principali, soprattutto per le persone la cui vita da telelavoratori richiede portabilità.

Supporto IT
Lavorando principalmente o completamente da remoto, i telelavoratori hanno bisogno di un dispositivo che sia sempre accessibile al supporto e alla riparazione IT, anche in caso di blocco del loro sistema operativo o della VPN. Ciò significa ricercare sistemi che offrono funzionalità di gestione da remoto, come la Tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT), inclusa nella piattaforma Intel vPro®.

Larghezza di banda
La larghezza di banda rappresenta un'altra potenziale sfida per il telelavoro. Con esigenze come le videoconferenze e il numero crescente di dispositivi per la casa, gli utenti devono aspettarsi che le prestazioni dei loro sistemi abbiano poca latenza e alta velocità di caricamento e download. I PC dotati di Intel® Wi-Fi 6, come quelli con piattaforma Intel vPro®, offrono maggiore capacità3 6, download più veloci3 4 e minore latenza.3 7 Nel contempo, i più recenti processori Intel® Core™ vPro® forniscono grafica e funzionalità integrate, garantendo una migliore esperienza audio.

Multitasking
Il lavoro da casa richiede anche un certo livello di multitasking. I telelavoratori vorranno sapere che il loro notebook aziendale offre le prestazioni necessarie per supportare l'uso simultaneo di molte applicazioni, inclusi video e streaming che richiedono tanta larghezza di banda.

Sicurezza
Infine, la sicurezza dovrebbe essere di primaria importanza durante il telelavoro. Un fattore fondamentale per qualsiasi dispositivo, che è particolarmente importante per i notebook aziendali sui quali si fa affidamento per il lavoro da remoto, poiché l'uso di reti pubbliche o guest comporta rischi maggiori per la sicurezza del sistema e dei dati.

Piattaforma Intel vPro®

I notebook con piattaforma Intel vPro® sono progettati per le aziende e sono ottimi dispositivi per il lavoro da remoto e il telelavoro. Questi sistemi offrono prestazioni di classe aziendale per carichi di lavoro intensi, massimizzano la produttività dei dipendenti, semplificano la connettività e ottengono il massimo della durata della batteria ovunque un dipendente stia lavorando.

La piattaforma è progettata anche con funzionalità di sicurezza basate su hardware. Include Intel® Hardware Shield, che offre una protezione avanzata contro attacchi ai livelli inferiori del sistema operativo e le funzionalità avanzate di rilevamento delle minacce per proteggere dagli attacchi dannosi a livello di firmware. La sicurezza robusta è fondamentale per i lavoratori da remoto che richiedono portabilità e connettività in movimento.

Ma i notebook aziendali sono utili solo se affidabili. La piattaforma Intel vPro® offre funzionalità di gestione remota fondamentali tramite la tecnologia Intel® Active Management. Il risultato è una gestione e una riparazione migliore del sistema, anche quando il dispositivo è spento o il sistema operativo non risponde. Con i notebook basati sulla piattaforma Intel vPro®, le aziende possono risparmiare sull'assistenza deskside, ridurre le risorse IT, migliorare l'esperienza utente e ridurre tempi di inattività, con la sicurezza di un supporto eccezionale per i dipendenti in telelavoro.

Con una combinazione delle ultime tecnologie in una piattaforma integrata e convalidata, la piattaforma Intel vPro® offre la tranquillità di una soluzione progettata per le aziende. Dal processore e memoria allo storage, la durata della batteria e la sicurezza, sapete di avere le ultime tecnologie, tutte convalidate per lavorare nel modo più ottimizzato per le aziende.

Programma di innovazione Project Athena

Intel sta portando le esperienze utente un passo più avanti con Project Athena, il nostro programma di innovazione per notebook. Stiamo combinando la nostra profonda comprensione degli utenti di PC con i nostri grandi partner tecnologici per commercializzare una nuova classe di notebook. Questi PC sono progettati per prestazioni mobili e sono disponibili sulla piattaforma Intel vPro® progettata per le aziende. Progettati per fornire tutto ciò di cui le persone necessitano, lunga durata della batteria, connettività costante, reattività e carica rapida, questi notebook aiuteranno le persone a gestire senza problemi svariati progetti durante tutta la giornata, ovunque si trovino. Con una combinazione del meglio di Intel e dell'industria dei PC, il programma di innovazione Project Athena fissa la visione per una nuova generazione di PC avanzati.

I notebook basati sulla piattaforma Intel vPro® sono progettati per le aziende e sono ottimi dispositivi per il telelavoro, offrendo prestazioni elevate e funzionalità di gestione da remoto.

Tipi di notebook

Quando si tratta di notebook aziendali, una sola dimensione non è sufficiente. I notebook ultraportatili, i 2 in 1, le workstation mobili e i Chromebook* hanno caratteristiche principali e punti di forza differenti, che ti aiutano a scegliere il fattore di forma più adatto ai tuoi dipendenti e alle loro esigenze.

Notebook standard

I notebook standard offrono tutti gli strumenti di base, le caratteristiche e le funzionalità che ci si aspetta da un notebook di lavoro affidabile. I dipendenti rimangono produttivi, protetti e connessi sia lavorando in viaggio o cercando semplicemente di lavorare un po' da casa.

Visualizza i notebook standard

Laptop ultraportatili

Questi notebook sottili e leggeri offrono un'energia ottimizzata per il lavoratore di oggi orientato alla mobilità. I dipendenti che viaggiano di più, apprezzeranno la reattività, la lunga durata della batteria e la connettività che possono ottenere dai notebook ultraportatili.

Visualizza i notebook ultraportatili

Notebook 2 in 1

Primi nella versatilità, i 2 in 1 combinano le prestazioni di un notebook con l'ultramobilità di un tablet. Ciò li rende l'opzione perfetta per chi si occupa di vendita o di vendita al dettaglio, che lavorano sia seduti che in piedi e che potrebbero avere la necessità di ruotare lo schermo per mostrare qualcosa, che lavorano sul piano di vendita per registrare le informazioni dei clienti o che lavorano su una scrivania.

Visualizza i notebook 2 in 1

Workstation portatili

Le prestazioni sono la caratteristica distintiva delle workstation mobili. Gli ingegneri, i creatori di contenuti e gli analisti finanziari apprezzeranno la potenza, gli schermi di grandi dimensioni e le tastiere estese di cui hanno bisogno per il loro design, analisi dati e altre applicazioni ad alte prestazioni utilizzate sia in ufficio che in movimento.

Visualizza le workstation mobili

Chromebook*

Con i Chromebook* gli utenti beneficiano di una lunga durata della batteria, un rapido accesso alle applicazioni online e un multitasking fluido. Con la gestione interamente da cloud, essi sono anche sottili e leggeri, ideali per l'uso educativo e aziendale mobile.

Visualizza tutti i Chromebook

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Le caratteristiche e i vantaggi delle tecnologie Intel® dipendono dalla configurazione di sistema e potrebbero richiedere hardware e software abilitati o l'attivazione di servizi. Le prestazioni variano in base alla configurazione di sistema. Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro. Rivolgersi al produttore o al rivenditore del proprio sistema oppure consultare il sito Web https://www.intel.it.

2

Intel non controlla né verifica dati di terze parti. Si consiglia di controllare questi contenuti, consultare altre fonti e verificare se i dati riportati sono accurati.

3

Le prestazioni variano in base all'utilizzo, alla configurazione e ad altri fattori. Maggiori informazioni su www.Intel.com/PerformanceIndex.

4

Velocità quasi 3 volte superiori: lo standard 802.11ax 2x2 a 160 MHz consente velocità teoriche massime dei dati pari a 2402 Mbps, quasi 3 volte (2,8 volte) superiori rispetto allo standard 802.11ac 2x2 a 80 MHz (867 Mbps), come documentato nelle specifiche dello standard wireless IEEE 802.11, e richiede l'uso di router di rete wireless 802.11ax con configurazione simile.

5

Funzioni di sicurezza Wi-Fi WPA3: Il consorzio del settore, Wi-Fi Alliance, certificherà i prodotti Wi-Fi 6 in conformità con lo standard IEEE 802.11ax e richiederà la certificazione di sicurezza WPA3 come prerequisito per garantire le funzionalità di sicurezza Wi-Fi più recenti. Password WPA3 semplificate: WPA3 utilizza l'autenticazione simultanea degli equivalenti (SAE) per sostituire il protocollo di scambio Chiave già condivisa (PSK) utilizzato da WPA2. SAE gestisce in modo più sicuro lo scambio di chiavi iniziali e utilizza la funzione Forward Secrecy, che lo rende più resistente agli attacchi di decrittografia offline e fornisce un'autenticazione più robusta basata su password. Protezione WPA3 avanzata: Un'ulteriore protezione di rete deriva dall'equivalente della potenza crittografica da 192 bit su una rete 802.11ax ed è superiore alla crittografia AES da 128 bit utilizzata con WPA2.

6

Capacità/scalabilità 4 volte superiore: Questa affermazione si basa su un confronto tra la capacità di rete complessiva per reti 802.11ax e 802.11ac di dimensioni simili. L'emendamento alla specifica IEEE 802.11-14/0165r1 802.11ax definisce modifiche standardizzate sia ai livelli fisici (PHY) IEEE 802.11 che al livello Medium Access Control (MAC) IEEE 802.11 che abilitano almeno una modalità operativa in grado di supportare un miglioramento di almeno quattro volte superiore della produttività media per stazione (misurato nel punto di accesso del servizio dati MAC) in uno scenario di implementazione densa, mantenendo o migliorando al contempo l'efficienza energetica per stazione. Per ulteriori dettagli, consultare https://mentor.ieee.org/802.11/dcn/14/11-14-0165-01-0hew-802-11-hew-sg-proposed-par.docx.

7

Riduzione della latenza del 75%: si basa sui dati di simulazione Intel (79%) di 802.11ax con e senza OFDMA che utilizza 9 client. La latenza media senza OFDM è di 36 ms, con OFDMA, la latenza media si riduce fino a 7,6 ms. Il miglioramento della latenza richiede che il router 802.11ax (Wi-Fi 6) e tutti i client supportino OFDMA. Per ulteriori informazioni, visitare il sito intel.it/wifi6disclaimers.