Che cos'è la piattaforma Intel vPro®?

Una piattaforma PC realizzata per le aziende e progettata per offrire prestazioni, sicurezza, gestibilità e stabilità.

Scegliendo la piattaforma Intel vPro®, otterrete tutto ciò di cui la vostra azienda ha bisogno per prosperare. Questa piattaforma integrata fornisce le più recenti tecnologie per PC, combinate in un'unica soluzione validata realizzata per offrire ciò che i reparti IT e i dipendenti desiderano. Ideali per aziende di ogni dimensione, i dispositivi basati sulla piattaforma Intel vPro® hanno caratteristiche che iniziano ad offrire valore da subito.1 2 3 4

Se avete acquistato PC aziendali, avrete notato che alcuni dispositivi sul mercato sono basati sulla piattaforma Intel vPro®. Ma che cos'è la piattaforma Intel vPro®?

Questa piattaforma PC integrata di livello aziendale offre un'interessante serie di funzionalità basate su hardware, Tra queste funzionalità figurano la gestione remota, il Wi-Fi 6 e la durata della batteria. Ma la piattaforma va al di là della somma delle sue parti. È stata progettata per offrire vantaggi aziendali in quattro aree principali del computing: prestazioni, sicurezza, gestibilità e stabilità.

La maggior parte delle caratteristiche della piattaforma Intel vPro®, come le funzioni di sicurezza ottimizzate tramite hardware, funzionano e offrono valore fin da subito. Altre, come la tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT) per la gestibilità remota, richiedono l'attivazione. 

Anche se potete trovare moltissimi notebook, workstation, Mini PC, 2 in 1 e all-in-one basati su di essa, questa piattaforma supporta molto di più dei semplici PC. Attualmente la piattaforma Intel vPro® potenzia un'ampia gamma di dispositivi, tra cui cartellonistica, chioschi interattivi, apparecchiature industriali e soluzioni di collaborazione. Ciò consente di estendere i vantaggi della piattaforma Intel vPro® a più ambiti della vostra azienda utilizzando gli stessi strumenti.

Quali aziende dovrebbero prendere in considerazione la piattaforma Intel vPro®?

Ogni azienda di qualsiasi dimensione può riscontrare vantaggi scegliendo dispositivi basati sulla piattaforma Intel vPro®. Dalle piccole e medie imprese alle grandi aziende con ambienti IT gestiti, tutte le aziende otterranno una serie di funzionalità avanzate che offrono valore fin dal primo giorno, senza necessità di configurazione.

Ecco cosa otterrete senza attivazione: prestazioni di livello aziendale per potenziare la produttività, analisi dei dati rapida, semplificazione della connettività ed estensione della durata della batteria. Inoltre avrete a disposizione funzionalità di sicurezza ottimizzate tramite hardware con tecnologie che vi aiuteranno a proteggervi dalle minacce informatiche, nonché stabilità della piattaforma.
Sfruttate la serie completa di funzioni con l'attivazione: il vostro team IT o il vostro fornitore di servizi gestiti può sfruttare al meglio la piattaforma Intel vPro® attivando e configurando i dispositivi. Ciò consente di accedere alle funzionalità di gestione remota, compresa la gestione fuori banda, con la tecnologia Intel® Active Management.

In breve, se avete bisogno di PC aziendali la piattaforma Intel vPro® è una scelta intelligente.

I dipendenti perdono fino a un giorno lavorativo all'anno soltanto in attesa dell'avvio dei loro computer che hanno più di tre anni di vita.5

Vantaggi della piattaforma Intel vPro®

Le aziende hanno innumerevoli opzioni quando si tratta della scelta dei PC, e scegliere dispositivi progettati per supportare la produttività può offrire un grande vantaggio. La piattaforma Intel vPro® combina le tecnologie chiave per consentire al reparto IT di offrire:

  • Prestazioni di livello aziendale per aiutare i dipendenti a ottenere il massimo dalla giornata lavorativa
  • Funzionalità di sicurezza ottimizzate tramite hardware per aiutare il reparto IT a rispondere alle minacce prima, durante e dopo un attacco
  • Gestibilità e stabilità moderne per aiutare il reparto IT a ridurre al minimo le interruzioni e diminuire i costi di supporto

La piattaforma è ottimizzata per ambienti IT gestiti e consente l'applicazione di policy aziendali. Tuttavia, è in grado di offrire valore aggiunto alle aziende di ogni dimensione. È in continua evoluzione, con l'aggiunta di nuove funzionalità in base alle esigenze effettive dei dipendenti, del reparto IT e dei responsabili delle decisioni aziendali. Ciò fornisce fondamenta scalabili e affidabili per il futuro, aiutandovi ad ottenere il massimo dal vostro investimento e a concentrarvi sulle vostre priorità strategiche.

Quali sono esattamente le funzionalità della piattaforma Intel vPro®? Esploriamo alcune delle sue caratteristiche più entusiasmanti.

Prestazioni per i PC aziendali

Con i carichi di lavoro impegnativi di oggi, le prestazioni del PC sono essenziali. I dipendenti perdono fino a un giorno lavorativo all'anno in attesa che i loro computer con oltre tre anni di vita si avviino5 e sono fino al 12% meno produttivi con PC di tre anni o più. Ciò comporta un costo potenziale stimato di 7.794 dollari all'anno per utente.6.

La piattaforma Intel vPro® offre prestazioni di livello aziendale per potenziare la produttività della forza lavoro.

  • Un nuovo PC con processore Intel® Core™ vPro® di decima generazione offre prestazioni superiori fino al 40%,7 8 9 e un multitasking fino al 35% più veloce7 8 10 rispetto a un PC di tre anni fa. Ciò contribuisce a mantenere i lavoratori più produttivi e sempre sul pezzo.
  • Gli utenti possono sperimentare prestazioni dell'unità con velocità superiori fino all'81% su un processore Intel® Core™ vPro di decima generazione con la memoria Intel® Optane™ H10 con storage a stato solido rispetto a un'unità SSD standard.7 8 11 In altre parole, maggiore produttività in tempi più brevi.
  • I dipendenti possono fare a meno del cavo di alimentazione grazie alla lunga durata della batteria che contribuisce a garantire una giornata lavorativa produttiva.

I dispositivi basati sulla piattaforma Intel vPro® offrono anche supporto per Wi-Fi 6 per prestazioni wireless di nuova generazione e per la tecnologia Thunderbolt™ 3, per una connettività semplificata.

Funzionalità di sicurezza basate su hardware

Le minacce dilaganti alla sicurezza informatica, combinate con molteplici punti di vulnerabilità, rendono la sicurezza una priorità aziendale di primo piano. I PC sono essenziali per la sicurezza IT. In media, il 50% dei dati aziendali critici risiede su PC desktop e notebook non protetti.12 Le minacce possono entrare in un'organizzazione attraverso qualsiasi computer e diffondersi rapidamente, causando tempi di inattività della forza lavoro e perdita di produttività.

Le decisioni di sicurezza iniziano a partire dai PC. La piattaforma Intel vPro® è stata progettata per fornire funzionalità di sicurezza innovative basate su hardware che aiutano a ridurre al minimo i rischi associati alle minacce di sicurezza.

Intel® Hardware Shield, che fa parte della piattaforma Intel vPro®, fornisce una maggiore protezione contro gli attacchi al di sotto del sistema operativo e funzionalità avanzate di rilevamento delle minacce per una maggiore sicurezza della piattaforma. Intel® Hardware Shield contribuisce a ridurre la superficie di attacco per proteggere da attacchi nocivi a livello di firmware, alleggerendo al contempo le funzioni di sicurezza di routine per un minore impatto sugli utenti e una produttività continuativa.

La gestione remota con la tecnologia Intel® Active Management permette inoltre agli amministratori IT di correggere e ripristinare in remoto un dispositivo infetto, anche se fuori banda. Gli amministratori IT possono anche distribuire patch per gli aggiornamenti critici di sicurezza.

Funzionalità di gestione remota

La mobilità pervasiva, il mix di tipi di dispositivi e le applicazioni ad uso intensivo di dati sono solo alcuni dei fattori che rendono la gestione dei PC più dispendiosa in termini di tempo e di costi. Un PC gestito correttamente è anche un PC più sicuro, il che è essenziale considerando la crescente domanda di connettività e i rischi di sicurezza informatica. Avere dispositivi adeguati ha anche un impatto positivo sui profitti.

La piattaforma Intel vPro® offre una robusta gestione remota tramite la tecnologia Intel® Active Management. Questi strumenti includono controllo tastiera-video-mouse (KVM) su IP, controllo remoto dell'alimentazione, sveglia hardware, reindirizzamento dell'avvio e altro ancora. Con la gestione fuori banda, il reparto IT è in grado di gestire e riparare meglio i PC, anche quando sono spenti o il sistema operativo non risponde. Queste capacità sono particolarmente utili per dispositivi installati in luoghi difficili da raggiungere, PC industriali in ambienti pericolosi o sistemi POS per la vendita al dettaglio, che vengono spenti a fine giornata.

Con la gestione remota, le aziende possono risparmiare sul supporto in loco, ridurre l'invio di tecnici e favorire l'efficienza IT complessiva. Possono anche migliorare l'esperienza degli utenti, ridurre i tempi di inattività e supportare la mobilità aziendale.

Funzionalità di stabilità della piattaforma e dell'immagine dei PC

La gestione di una flotta di PC è diventata più complessa a causa del volume crescente di aggiornamenti software e delle incompatibilità dei driver. La disponibilità di hardware stabile e validato consente una gestione più fluida del parco PC e la continuità aziendale.

La piattaforma Intel vPro® offre le più recenti tecnologie per la piattaforma PC in un'unica soluzione integrata e validata, fornendo al reparto IT e agli utenti finali la stabilità e l'affidabilità di dispositivi davvero di livello aziendale. Intel collabora con i produttori di dispositivi per garantire che le aziende possano acquistare le stesse SKU di PC, a livello globale, per più di 12 mesi, con il relativo supporto sui prodotti. Inoltre, i progettisti della piattaforma Intel vPro® lavorano a stretto contatto con i produttori di dispositivi per testare rigorosamente un elenco completo di componenti Intel® di livello aziendale. I componenti includono processori, grafica, chipset e networking. Ciò vi permette di contare su livelli eccezionali di qualità, affidabilità IT e compatibilità.

Il programma Intel® per la stabilità dell'immagine della piattaforma IT (Intel® SIPP), parte della piattaforma Intel vPro®, comprende un programma esteso di validazione della piattaforma che mira a zero modifiche hardware durante tutto il ciclo di acquisto, per almeno 15 mesi o fino al lancio della generazione successiva. Un numero inferiore di modifiche all'hardware significa meno problemi e interruzioni per gli utenti, con il risultato di un'esperienza complessiva più fluida, specialmente per l’installazione e la configurazione dei PC e la distribuzione delle immagini dei PC. Inoltre, Intel convalida molteplici versioni di Windows* 10 su ogni generazione della piattaforma. In questo modo le aziende sono in grado di gestire meglio le transizioni del sistema operativo e di sfruttare il supporto esteso di Microsoft per qualsiasi versione del sistema operativo.

Tipi di processori Intel vPro®

Con un'ampia gamma di processori Intel vPro tra cui scegliere, potete soddisfare le vostre esigenze a livello di ottimizzazione energetica, prestazioni grafiche, memoria, fattori di forma e altro ancora. Nell'ambito della piattaforma Intel vPro® sono disponibili molteplici generazioni di processori Intel® Core™ vPro® e processori Intel® Xeon® selezionati.

Come iniziare con la piattaforma Intel vPro®

Quando dovete acquistare nuovi PC aziendali o soluzioni embedded, cercate il logo della piattaforma Intel vPro® e il badge del processore Intel® Core™ vPro®. Rivolgetevi al vostro fornitore di tecnologia o di servizi gestiti per scoprire quali dispositivi sono più adatti alla vostra azienda.

Anche se è possibile iniziare a sfruttare immediatamente la maggior parte delle funzionalità della piattaforma, potete ottenere tutti i vantaggi previsti attivando le funzionalità di gestione remota. Intel fornisce documentazione e supporto per aiutarvi a semplificare questo processo e ottenere risultati straordinari.

Maggiori informazioni sulla piattaforma Intel vPro®


Informazioni su prodotti e prestazioni

1

Le caratteristiche e i vantaggi delle tecnologie Intel® dipendono dalla configurazione di sistema e potrebbero richiedere hardware e software abilitati o l'attivazione di servizi. Le prestazioni variano in base alla configurazione di sistema. Nessun prodotto o componente è totalmente sicuro. Rivolgersi al produttore o al rivenditore del proprio sistema oppure consultare il sito Web https://www.intel.it.

2

Costi e risultati possono variare.

3

Intel non controlla né verifica dati di terze parti. È necessario consultare altre fonti per valutare la precisione.

4

I risultati si basano su stime o simulazioni.

5

L'affermazione "I dipendenti perdono fino a una giornata lavorativa all'anno in attesa che i loro computer si avviino" si basa su un sondaggio online del 2018 commissionato da Intel e condotto da J.Gold Associates, LLC. su un campione di 3.297 dipendenti di piccole e medie imprese in 16 Paesi (Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, India, Italia, Giappone, Messico, Arabia Saudita, Sudafrica, Spagna, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e USA), per valutare le sfide e i costi associati all'implementazione di PC datati. Ipotizzando un avvio al giorno e utilizzando un tempo medio di avvio calcolato in base al punto medio degli intervistati necessario per avviare un PC che ha più di quattro anni, si è stimato che i dipendenti trascorrono fino a otto ore all'anno per avviare un PC di tre anni fa (avvio di 2,90 minuti x 1 avvio per giorno lavorativo x 5 giorni alla settimana x 52 settimane all'anno/60 (per ottenere le ore) x tasso di utilizzo di 0,67 = 8,46 ore all'anno). Per esaminare queste statistiche e il report completo, consultare intel.it/SMEStudy. Costi e risultati possono variare.

6

L’affermazione “I dipendenti sono fino al 12 percento meno produttivi con PC con più di 3 anni di vita, con un costo stimato di 7.794 dollari all'anno per utente” si basa su un sondaggio basato su Web del 2018 commissionato da Intel e condotto da J.Gold Associates, LLC. su 3.297 intervistati di piccole aziende in 16 Paesi (Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, India, Italia, Giappone, Messico, Arabia Saudita, Sudafrica, Spagna, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, USA), per valutare le sfide e i costi associati all'implementazione di PC datati. Gli intervistati hanno stimato che, utilizzando PC con più di tre anni di vita, i dipendenti sarebbero stati fino al 12,99% meno produttivi. Supponendo che lo stipendio medio dei dipendenti fosse di 60.000 dollari, il costo della perdita di produttività ammonterebbe a 7.794 dollari. Per esaminare queste statistiche e il report completo, consultare intel.it/SMEStudy. Costi e risultati possono variare.

7

I risultati relativi alle prestazioni sono basati su test eseguiti in data 4 maggio 2020 e potrebbero non riflettere tutti gli aggiornamenti di sicurezza pubblicamente disponibili. Per i dettagli, consultare le informazioni sulla configurazione. Nessun prodotto è totalmente sicuro. Le prestazioni variano in base all'utilizzo, alla configurazione e ad altri fattori. Maggiori informazioni su www.Intel.com/PerformanceIndex.

8

I test delle prestazioni, come SYSmark* e MobileMark*, sono calcolati utilizzando specifici sistemi computer, componenti, software, operazioni e funzioni. Qualunque variazione in uno di questi fattori può comportare risultati diversi. Consultare altre fonti di informazione e altri test delle prestazioni per una valutazione completa dei prodotti che si desidera acquistare, comprese le prestazioni di tali prodotti se abbinati ad altri prodotti. Per informazioni più complete, visitare il sito www.intel.com/benchmarks.

9

Prestazioni globali: In base alle misurazioni del punteggio globale SYSmark* 2018 su processore Intel® Core™ i7-10810U di decima generazione di pre-produzione vs i test del 15/08/2019 su processore Intel® Core™ i7-7600U di settima generazione. SYSmark* 2018 è pubblicato da Business Applications Performance Corporation (BAPCo), un consorzio di benchmarking. SYSMark* testa le prestazioni delle applicazioni desktop Windows utilizzando scenari del mondo reale: produttività, creatività e reattività. Le applicazioni mainstream utilizzate negli scenari includono Microsoft Office*, Adobe Creative Cloud* e Google Chrome*. Ogni scenario produce metriche individuali che raggiungono un punteggio complessivo. CONFIGURAZIONI RICONDIZIONATE, NOVITÀ: Sistema di pre-produzione con: Processore: Intel® Core™ i7 -10810U (CML-U 6+2) PL1=15W/25W; 6C12T; Turbo fino a 4,9 GHz; Memoria: 2 DDR4-2667 2Rx8 da 16 GB; Storage: SSD Intel® 760p M.2 PCIe* NVMe*, memoria Intel® Optane™ H10 con driver Intel® Rapid Storage Technology (Intel® RST) ed SSD Samsung 970 Evo Plus con driver Samsung; Risoluzione schermo: 3840x2160 eDP Panel da 12,5 pollici; Sistema operativo: Windows 10 19H2-18363.ent.rx64.691-Appx68. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CA/Bilanciata per tutti i benchmark eccetto SYSmark* 2018, misurato in modalità CA/BAPCo per le prestazioni. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CC/Bilanciata per il risparmio di energia. Tutti i test vengono eseguiti in modalità di amministrazione e con protezione antimanomissione disattivata/Defender disattivato, driver grafico: 2020-02-11-ci-master-4102-revenue-pr-1007926-whql, Temperatura: Tc=70c per tutte le misurazioni di prestazioni. Tc=50c per MobileMark* 2018. DI 3 ANNI FA: Sistema OEM con processore: Intel® Core™ i7 -7600U (KBL-U 2+2) PL1=15W, 2C4T, Turbo fino a 3,9 GHz, Memoria: 2 x 4 GB DDR4, Storage: Intel® 760p M.2 PCIe NVMe SSD, Risoluzione dello schermo: 1920 x 1080, Sistema operativo: 10.0.18362.175. Impostazioni per il risparmio di energia impostate su CA/Bilanciate per tutti i benchmark eccetto SYSmark 2018, misurato in modalità CA/BAPCo per le prestazioni. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CC/Bilanciata per il risparmio di energia. Tutti i test vengono eseguiti in modalità di amministrazione con protezione antimanomissione disattivata/Defender disattivato, driver grafico: n/a, versione Bios: n/a, temperatura: Tc=70c per tutte le misurazioni di prestazioni. Tc=50c per MobileMark 2018.

10

Multitasking: In base alle misurazioni del carico di lavoro multi-thread di Office 365 su processori Intel® Core™ i7-10810U di decima generazione di pre-produzione vs processori Intel® Core™ i7-7600U di settima generazione. Misura il tempo richiesto a Microsoft Office* per eseguire 3 compiti in uno scenario multitasking: 1. Esportazione di un file PowerPoint come video. 2. Esportazione di un documento Word in formato PDF. 3. Calcolo su foglio Excel. CONFIGURAZIONI RICONDIZIONATE, NOVITÀ: Sistema di pre-produzione con: Processore: Intel® Core™ i7-10810U (CML-U 6+2) PL1=15W/25W; 6C12T; Turbo fino a 4,9 GHz; Memoria: 2 DDR4-2667 2Rx8 da 16 GB; Storage: SSD Intel® 760p M.2 PCIe* NVMe*; memoria Intel® Optane™ H10 con driver Intel® Rapid Storage Technology (Intel® RST) ed SSD Samsung 970 Evo Plus con driver Samsung; Risoluzione schermo: pannello eDP 3840x2160 da 12,5 pollici; Sistema operativo: Windows 10 19H2-18363.ent.rx64.691-Appx68. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CA/Bilanciata per tutti i benchmark eccetto SYSmark* 2018, misurato in modalità CA/BAPCo per le prestazioni. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CC/Bilanciata per il risparmio di energia. Tutti i test vengono eseguiti in modalità di amministrazione e con protezione antimanomissione disattivata/Defender disattivato, driver grafico: 2020-02-11-ci-master-4102-revenue-pr-1007926-whql, Temperatura: Tc=70c per tutte le misurazioni di prestazioni. Tc=50c per MobileMark* 2018. 3 ANNI DI VITA: sistema OEM con processore: Intel® Core™ i7 -7600U (KBL-U 2+2) PL1=15W; 2C4T; Turbo fino a 3,9 GHz; Memoria: 8117 MB (SDRAM DDR4); Storage: SSD Intel® 760p M.2 PCIe NVMe; Risoluzione schermo: 1920x1080; OS: 10.0.18363.657 (Aggiornamento Windows 10 19H2 1909 di novembre 2019). Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CA/Bilanciata per tutti i benchmark eccetto SYSmark* 2018, misurato in modalità CA/BAPCo per le prestazioni. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CC/Bilanciata per il risparmio di energia. Tutti i test vengono eseguiti in modalità di amministrazione con protezione antimanomissione disattivata/Defender disattivato, driver grafico: 25.20.100.6374, versione Bios: KBLSE2R1.R00.X146.P02.1812100910, Temperatura: Tc=70c per tutte le misurazioni di prestazioni. Tc=50c per MobileMark* 2018.

11

Prestazioni del drive: In base alle misurazioni di PCMark* 10 Quick System Drive su processore di Intel® Core™ i7-10810U di decima generazione di pre-produzione con memoria a stato solido Intel® Optane™ H10 da 512 GB vs processore Intel® Core™ i7-10810U di decima generazione di pre-produzione con Samsung 970 Evo Plus da 500 GB. Misurato su piattaforme con: CML U6+2 15W Configurazione (misurata): Processore: Intel® Core™ i7 10810U (CML-U 6+2) PL1=15W/29W, 6C12T, Turbo fino a 4,9 GHz, Memoria: 2x16GB DDR4-2667 2Rx8, Storage: SSD Intel® 760p M.2 PCIe NVMe*, Memoria Intel® Optane™ H10 con driver Intel RST e SSD Samsung 970 Evo Plus con driver Samsung, Risoluzione dello schermo: 3840x2160 eDP Panel da 12.5”, Sistema operativo: Windows* 10 19H2-18363.ent.rx64.691-Appx68. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CA/Bilanciata per tutti i benchmark eccetto SYSmark* 2018, misurato in modalità CA/BAPCo per le prestazioni. Criteri di alimentazione impostati sulla modalità CC/Bilanciata per il risparmio di energia. Tutti i benchmark vengono eseguiti in modalità Amministratore e con protezione antimanomissione disabilitata/Defender disabilitato, Driver scheda grafica: 2020-02-11-ci-master-4102-revenue-pr-1007926-whql, Temperatura: Tc=70c per tutte le misurazioni delle prestazioni. Tc=50c per MobileMark* 2018.

12

SOZO Technologies, 2016, sozo.tech/is-your-company-data-safe/.