Quickly Resume with Intel® Rapid Start Technology

Intelligent technologies from Intel make your PC more responsive.

In the fast-paced world in which we work and play, we expect our Ultrabook™ devices, All-in-Ones (AIO), and standard PCs to be instantly on and up-to-date with the latest information from the Internet.

A suite of three powerful technologies developed by Intel conserve battery life, deliver speed, and provide fresh Internet content1 2:

  • Intel® Rapid Start Technology3
  • Intel® Smart Response Technology4
Two woman laughing at laptop

From Off to On in a Flash3

With Intel® Rapid Start Technology, your PC can go from being in a very deep sleep to fully awake in a flash. This responsiveness capability enables your device to consume lower levels of power5 when you are not using it, yet resume quickly when you want to use it. You save time, and, if you are using an Ultrabook™ device, this technology also extends the battery life. If you have an All-in-One (AIO), it allows the system to consume less power5. Either way, you can start up quickly and get right back to where you left off.

Intel® Rapid Start Technology is available on Ultrabook™ devices, All-in-Ones (AIO), and standard PCs powered by the latest generation Intel® Core™ processor family.

Fast Performance. Large Storage6

Intel® Smart Response Technology gives you the larger storage capacity of a traditional hard drive without sacrificing speed, delivering up to 2x faster performance1 2 7 and up to 2x faster game launches1 2 8—all while consuming less power. This feature recognizes and automatically stores your most frequently used applications, games, and files, so you can access then promptly and create, work, and game faster than ever before.

Intel® Smart Response Technology is available on Ultrabook™ devices, All-in-Ones (AIO), and standard PCs powered by the latest generation Intel® Core™ processor family and Intel® Rapid Storage Technology (Intel® RST) 10.5 or higher.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

I risultati sono stati misurati da Intel® in base a software, benchmark o altri dati di terze parti e sono forniti solo a scopi informativi. Qualsiasi differenza nell’hardware del sistema, nella progettazione del software o nella configurazione potrebbe influire sulle prestazioni effettive. Intel non controlla né verifica la progettazione o l'implementazione di dati di terze parti citati in questo documento. Intel incoraggia tutti i clienti a visitare i siti Web delle società esterne citate o altre fonti per verificare se i dati riportati sono accurati e riflettono le prestazioni dei sistemi disponibili per l'acquisto.

2

I risultati dei benchmark sono stati ottenuti prima dell'implementazione delle patch software e degli aggiornamenti firmware più recenti volti a risolvere gli exploit denominati "Spectre" e "Meltdown". Con l'implementazione di tali aggiornamenti i risultati potrebbero non essere applicabili al dispositivo o al sistema in uso.

Il software e i carichi di lavoro utilizzati nei test delle prestazioni possono essere stati ottimizzati per le prestazioni solo su microprocessori Intel®. I test delle prestazioni, come SYSmark* e MobileMark*, sono calcolati utilizzando specifici sistemi computer, componenti, software, operazioni e funzioni. Qualunque variazione in uno di questi fattori può comportare risultati diversi. Consultare altre fonti di informazione e altri test delle prestazioni per una valutazione completa dei prodotti che si desidera acquistare, comprese le prestazioni di tali prodotti se abbinati ad altri prodotti. Per informazioni più complete, visitare il sito Web all'indirizzo http://www.intel.com/benchmarks.

3

La tecnologia Intel® Rapid Start richiede determinati processori Intel®, software Intel® e aggiornamento del BIOS e un'unità Solid State Drive (SSD) Intel®. I risultati possono variare in base alla configurazione di sistema. Contattare il produttore del sistema per maggiori informazioni.

4

La tecnologia Intel® Smart Response richiede un processore Intel® Core™, determinati chipset Intel®, software della tecnologia Intel® Rapid Storage versione 12.5 o superiore e un'unità ibrida a stato solido con almeno 16 GB di capacità e supporto per SATA-I/O Hybrid Information Feature. I risultati possono variare in base alla configurazione di sistema. Contattare il produttore del sistema per maggiori informazioni.

5

La tecnologia Intel® Rapid Start fa passare il sistema dalla modalità di sospensione o standby, lo stato di alimentazione S3 che mantiene alimentata la memoria e altri componenti, a uno stato in cui l'hardware non è alimentato, lo stato di alimentazione S4. Per informazioni specifiche sui sistemi, fare riferimento alle specifiche del produttore.

6

Richiede un determinato processore Intel®, un chipset abilitato, software della tecnologia Intel® Rapid Storage e un'unità ibrida (HDD + SSD di piccole dimensioni) correttamente configurata. I risultati possono variare in base alla configurazione di sistema. Contattare il produttore del sistema per maggiori informazioni. 

7

Carico di lavoro prestazioni di I/O: punteggio storage PCMark* 7 e punteggio HDD PCMark Vantage*.

Configurazione di sistema: (Desktop) Confronto tra processore Intel® Core™ i7-3770K di terza generazione di pre-produzione (8T/4C, 8 MB di cache, fino a 3,9 GHz), scheda madre Intel® DZ77GA-70K per sistemi desktop, 8 GB (2 x 4 GB) di memoria Samsung* DDR3-1600, Grafica Intel® HD 4000, driver: 8.15.10.2616 (BIOS: GAZ7710H.86A.1868.R06.1201060946, INF chipset 9.3.0.1019 con le seguenti opzioni disco: 1) Seagate ST31000528AS Barracuda*, 1 TB, 7200 rpm, con tecnologia Intel® Rapid Storage 11.0.0.1032, 2) SSD Intel® serie 311, cache 20 GB SRT, tecnologia Intel® Rapid Storage 11.0.0.1032 con Seagate ST31000528AS Barracuda, 1 TB, 7200 rpm.

8

Carico di lavoro tempi di caricamento videogame: tempi di caricamento di applicazioni e livelli con videogame mainstream come Battlefield* 3 e Call of Duty*: Modern Warfare 3

Configurazione di sistema: (Desktop) Confronto tra processore Intel® Core™ i7-2600K di seconda generazione (8T/4C, 8 MB di cache, fino a 3,8 GHz), scheda madre Intel® DZ68DB per sistemi desktop, 4 GB (2 x 2 GB) di memoria Corsair* DDR3-1333, EVGA* GTX 580, driver: 8.17.12.8562 (pacchetto fornitore 285.62) (BIOS: DBZ6810H.86A.0014.2011.0413.1049, INF chipset 9.3.0.1019 con le seguenti opzioni disco: 1) Seagate ST31000528AS Barracuda*, 1 TB, 7200 rpm, con tecnologia Intel® Rapid Storage 10.6.0.1002, 2) SSD Intel® serie 311, cache 20 GB SRT, tecnologia Intel® Rapid Storage 10.6.0.1002, 3) SSD Intel® serie 510, 250 GB, tecnologia Intel® Rapid Storage 10.6.0.1002.