La versione del browser in uso non è consigliata per questo sito.
Prendere in considerazione l'aggiornamento alla versione più recente del proprio browser facendo clic su uno dei link seguenti.

Supporto

I raggruppamenti con Intel® Advanced Servizi di rete


Ultima recensione: 20-Oct-2016
ID articolo: 000005667

Scheda di rete in collaborazione con Servizi avanzati di rete Intel® utilizza un driver intermedio di raggruppare più porte fisiche. È possibile utilizzare il raggruppamento per aggiungere funzionalità di fault tolerance, il bilanciamento del carico e le funzionalità di aggregazione di banda di collegamento a un gruppo di porte.

Fare clic su o l'argomento per informazioni dettagliate:

ANS Intel® download di software per il raggruppamento

Driver e software per schede di rete Intel® Ethernet elenchi di download di driver per le schede Ethernet Intel® che include Servizi avanzati di rete Intel® software per il raggruppamento. Un altro download software di raggruppamento non è necessario o disponibili.

Gli driver e software per schede di rete Ethernet Intel® include i driver per i seguenti sistemi operativi:

  • Windows 10 *
  • Windows 8.1 * e Server 2012 * driver
  • Windows 8 * e i driver Server 2012
  • Windows 7 * e Server 2008 * R2 driver
  • Driver di Windows Vista * e Server 2008
  • Windows XP * e Server 2003 * driver

Meno recenti Windows * e Linux * driver, utility e altri download

Software per il raggruppamento Intel® installare ANS

Servizi avanzati di rete Intel® sono installata per impostazione predefinita insieme a Intel® PROSet per Gestione periferiche di Windows*. Vedere l'immagine qui di seguito.

Install Intel® ANS teaming software

Quando si esegue l'installazione dal CD incluso con il software o dal software scaricato, l'opzione di installazione consentono di scegliere di installare ANS. Intel® Intel® poiché ANS è già selezionato per impostazione predefinita, non è necessario eseguire alcuna azione particolare durante l'installazione.

Se si deseleziona Intel® ANS durante l'installazione, è necessario modificare l'installazione e selezionare Intel® ANS come opzione di installazione.

Se la scheda di rete supporta i raggruppamenti, la scheda raggruppamento viene visualizzato in Gestione periferiche di Windows * dopo l'installazione del software. Utilizzare l'opzione nuovo raggruppamento e seguire la procedura guidata per creare un raggruppamento.

Schede di rete supportate

Le opzioni di raggruppamento sono supportate per le versioni di Windows in cui le seguenti schede Intel ricevano supporto per il software completo:

  • Schede di rete Server Intel®
  • Schede di rete convergente
  • Schede di rete Intel® Gigabit CT PC desktop

Supporto per Intel® PROSet e Servizi avanzati di rete Intel® fornisce informazioni sulle schede di rete con il supporto completo per Windows 7 * e versioni successive.

Quando si crea un raggruppamento una scheda di rete supportate, è possono visualizzare porte sulle schede di rete non supportato nella procedura guidata di creazione di Intel® PROSet. Una porta che è visualizzata nella procedura guidata di creazione di Intel PROset può essere inclusi in un raggruppamento, tra cui schede di rete Intel meno recenti e le schede di rete non Intel.

Schede di rete Intel® PRO/100 e PRO/1000 che si inseriscono negli PCI o PCI-X * slot non supportano Intel® per il raggruppamento ANS in tutte le finestre le versioni più avanti rispetto a Windows Vista * e Windows Server * 2008.

Alcune funzionalità avanzate, compreso l'offload dell'hardware, vengono disabilitate automaticamente quando le schede di rete non Intel diventano membri del raggruppamento per garantire un insieme di funzionalità comune.

I dispositivi con TOE (TCP Offload Engine) attivato non possono essere aggiunti a un raggruppamento e non è disponibile nell'elenco delle schede disponibili.

Microsoft Windows Server 2012 * gruppo NIC di

Windows Server 2012 aggiunge il supporto per scheda di RETE raggruppamento di schede, noto anche come il bilanciamento del carico e funzionalità di Failover (LBFO). I raggruppamenti Intel ANS e le VLAN non sono compatibili con i raggruppamenti LBFO Microsoft. Intel® PROSet consente di bloccare un membro di un raggruppamento LBFO da sta per essere aggiunto a un raggruppamento Intel ANS o di una VLAN. Non aggiungere una porta che fanno parte di un raggruppamento Intel ANS o di una VLAN a un raggruppamento LBFO. Aggiunta di una porta può causare l'instabilità del sistema.

Se si utilizza un membro del raggruppamento ANS Intel® o una VLAN in un raggruppamento LBFO, attenersi alla procedura seguente per ripristinare la configurazione:

  1. Riavviare il server.
  2. Rimuovere il raggruppamento LBFO. Anche se in un raggruppamento LBFO creazione non riuscita, dopo il riavvio il Server Manager riporta che LBFO sia attivata. L'interfaccia LBFO è presente nell'interfaccia utente raggruppamento NIC.
  3. Rimuovere i raggruppamenti ANS Intel® e le VLAN coinvolti nel gruppo LBFO e ricreare. Questo passaggio è facoltativo ma consigliato. Tutte le associazioni vengono ripristinate quando si rimuove il raggruppamento LBFO.
NotaSe si aggiunge una porta abilitato per Intel AMT in un raggruppamento LBFO, non impostare la porta in modalità Standby in gruppo LBFO. Se si imposta la porta in modalità Standby è possibile perdere funzionalità di AMT.
 
Funzionalità di raggruppamento

Funzionalità di raggruppamento comprendono la protezione failover, una larghezza di banda tramite l'aggregazione e bilanciamento del carico del traffico tra i membri del raggruppamento. Modalità di raggruppamento sono AFT, SFT, ALB, Receive Load Balancing (RLB), SLA e IEEE 802.3 ad Dynamic Link Aggregation.

Le funzionalità disponibili, con Software Intel® Advanced Network (Intel® ANS) sono:

  • Funzionalità di Fault Tolerance
    Utilizza uno o più schede di rete secondarie per assumere il controllo per la scheda di rete primaria dovrebbe relativo cablaggio o la prima scheda di rete, il partner di collegamento che non vengano correttamente. Progettato per garantire la disponibilità dei server alla rete.
  • Aggregazione di banda
    Combina più schede di rete in un unico canale per offrire maggiore larghezza di banda. Aumento della larghezza di banda è disponibile solo quando ci si connette a più indirizzi di destinazione. La modalità ALB fornisce l'aggregazione per la trasmissione solo quando sono RLB, SLA e IEEE 802.3 ad modalità dinamica l'aggregazione di banda forniscono l'aggregazione in entrambe le direzioni. Modalità aggregazione di banda richiedono uno switch specifico, mentre le modalità ALB e RLB possono essere utilizzate con qualsiasi switch.
  • Bilanciamento del carico
    La distribuzione del carico di trasmissione e ricezione di tra le schede di rete aggregate. Un agente adattivo intelligente nel driver ANS Intel® ripetutamente consente di analizzare il flusso del traffico dal server e distribuisce i pacchetti in base agli indirizzi di destinazione. IEEE 802.3 ad modalità che lo switch fornisce il bilanciamento del carico sui pacchetti in arrivo.
    NotaIl bilanciamento del carico in modalità ALB può essere utilizzata solo sui protocolli di routing Layer 3 (IP e NCP IPX). La funzionalità Load Balancing in modalità RLB può essere utilizzata solo per TCP/IP. I protocolli senza routing sono trasmessi solo tramite la scheda di rete primaria.
     
Le modalità di raggruppamento
  • Scheda di rete Fault Tolerance (AFT)
    Consente di utilizzare modelli differenti e connessione differenti velocità a patto che ci sia almeno una scheda di rete Intel® PRO nel raggruppamento. "Errore" scheda di rete primaria passa il relativo indirizzo MAC e Layer 3 per la scheda di failover (secondaria). Tutte le schede di rete del raggruppamento devono essere collegati allo stesso hub o switch con Spanning Tree (STP) sia impostato su spento.
  • Fault Tolerance dello switch (SFT)
    Si basa 2 schede di rete collegate a 2 switch e offre una connessione di rete compatibile con i fault se la prima scheda di rete, relativo cablaggio o allo switch non funziona correttamente. Solo due schede di rete può essere assegnati a un raggruppamento SFT.
    Nota
    • Non collegare client agli switch dei partner link raggruppamento SFT. Non superano il traffico il allo switch del partner in caso di problemi.
    • Spanning Tree (STP) deve essere in esecuzione sulla rete per verificare che l'eliminazione dei loop.
    • Disattiva STP sulle porte in entrata degli switch direttamente collegati alle schede di rete del raggruppamento o configurare le porte per PortFast.
    • Solo la modalità 802.3 ad modalità DYNAMIC consente il failover tra gruppi.
     
    Diagram of Switch Fault Tolerance (SFT) Team with Spanning Tree Protocol

    Diagramma del raggruppamento Switch Fault Tolerance (SFT) con Spanning Tree Protocol

  • Bilanciamento (del carico ALB) adattivo del carico
    Larghezza di banda della rete più consentendo la trasmissione tramite 2-8 porte a più indirizzi di destinazione e incorpora Fault Tolerance della scheda. Solo la scheda di rete primaria riceve il traffico in arrivo. Broadcast/multicast e con protocolli senza routing sono trasmessi solo tramite la scheda di rete primaria del raggruppamento. ANS Intel® il caricamento del software offre un equilibrio tra trasmissioni, in base all'indirizzo di destinazione e può essere utilizzato con qualsiasi switch. Trasmissione simultanea avviene solo da più indirizzi. Questa modalità può essere connessa a qualsiasi switch.

  • Receive Load Balancing (RLB)
    • Offre una maggiore larghezza di banda consentendo la ricezione su 2-8 porte da più indirizzi.
    • Possono essere usati solo in abbinamento a ALB.
    • RLB è attivato per impostazione predefinita quando si è configurato un raggruppamento ALB a meno che non si utilizza Microsoft Hyper-V *.
    • Modalità RLB non è compatibile con Microsoft Hyper-V *. Utilizzare il bilanciamento del carico macchine virtuali la modalità se si desidera trovare un equilibrio tra di trasmettere e ricevere traffico.
    • Vengono utilizzati solo le schede di rete connesse alla massima velocità per il carico del traffico TCP/IP in arrivo saldo. La scheda di rete primaria, indipendentemente dalla velocità, riceve tutto l'altro traffico RX.
    • Può essere utilizzata con qualsiasi switch. Un eventuale failover aumenta la latenza di rete finché non vengono nuovamente reinviati gli ARP. La ricezione simultanea avviene solo da più client.
  • Virtual Machine Load Balancing (VMLB)

Modalità di raggruppamento VMLB è stata creata appositamente per l'uso con Microsoft Hyper-V *. VMLB fornisce trasmissione e ricezione bilanciamento del traffico tra le macchine virtuali associate all'interfaccia del team. L'interesse per il mio team lifeB fornisce inoltre funzionalità di fault tolerance nel caso di errore della scheda di rete, del cavo o porta dello switch. Questo tipo di raggruppamento funziona con qualsiasi switch.

Il driver analizza di trasmissione e ricevere il carico di ciascuna scheda membro e ripartisce il traffico tra le porte membro. In un raggruppamento VMLB, ciascuna macchina virtuale è associata a una porta di membro del team per il proprio traffico di trasmissione e RICEZIONE.

Ad esempio: se si dispone di tre macchine virtuali e due porte membro, e se VM1 ha raddoppiare il traffico come la combinazione di VM2 e VM3, quindi VM1 venga assegnato a porta membro del team 1, e condividere la porta membro del team 2 VM2 e VM3.

Se solo una NIC virtuale è associata al raggruppamento o se la tecnologia Hyper-V è rimossa, il raggruppamento VMLB funziona come un raggruppamento AFT.

Nota
  • VMLB non carico bilancia i protocolli non reindirizzati quali NetBEUI e parte del traffico IPX *.
  • VMLB supporta da 2 a 8 porte per raggruppamento.
  • Si può creare un raggruppamento VMLB utilizzando schede dalle velocità. Il carico viene bilanciato in base a minime comuni delle funzionalità della scheda di rete e la larghezza di banda del canale.
 
  • Intel Link Aggregation (LA), Cisco * Fast EtherChannel (FEC) e Gigabit EtherChannel (GEC)

    • Modalità sostituita dalla modalità di aggregazione di banda statica.
    • Vedere IEEE 802.3 ad in modalità di aggregazione di banda statica qui di seguito.
  • IEEE 802.3 ad
    Questo standard è stato implementato in due modi:

    • Static Link Aggregation (SLA):
      • Equivalente a EtherChannel o Intel Link Aggregation.
      • Deve essere utilizzato con un 802.3 ad, FEC/GEC/o a uno switch compatibile con Intel Link Aggregation.
    • DINAMICAmodalità
      • Richiede la modalità 802.3 ad DYNAMIC switch compatibili con.
      • Gli aggregatori attivi nel software determinano l'appartenenza al gruppo tra lo switch e il software ANS (o tra gli switch).
      • È consentito un massimo di 2 aggregatori per server e larghezza di banda massima o numero massimo di schede, è necessario scegliere.
    • Sia la modalità 802.3 ad modalità sono funzionalità di bilanciamento del carico e fault tolerance della scheda. Tuttavia, in modalità DYNAMIC il bilanciamento del carico avviene all'interno di un solo raggruppamento alla volta.

    • IEEE 802.3 ad aggregazione di banda (LAG): che cos'è e che cosa non è Riporta ulteriori informazioni.

Modalità e le funzionalità disponibili:

FunzionalitàModalitàDynamic 802.3 ad
AFTALBRLBSERVICE LEVEL AGREEMENT
Funzionalità di Fault ToleranceXXXXX
Aggregazione di banda XXXX
Bilanciamento del carico TxTx/RxTx/RxTx/Rx
Aggregazioni indirizzi Layer 3 XSolo IPXX
Aggregazioni indirizzi Layer 2   XX
Le schede di rete a velocità miste *XXX X
 
  • È possibile combinare tipi di scheda di rete differenti per qualsiasi modalità. Ma, è necessario eseguire tutte le schede di rete del gruppo operino alla stessa velocità quando si utilizza la modalità Link Aggregation. Connessioni a velocità miste sono disponibili nelle AFT, ALB, RLB, SFT e 802.3 ad modalità.
  • Raggruppamento di produttori diversi (MVT) si applica a tutte le modalità in Microsoft Windows.
Impostazioni (ruoli)

Per AFT, SFT, ALB e RLB modalità per che è possibile scegliere un ruolo primario e secondario determinate schede di rete.

  • La scheda di rete primaria è quella che trasferisce la maggior parte del traffico.
    • Con AFT e SFT è l'unica scheda di rete utilizzata finché quel collegamento cessa di funzionare.
    • Con ALB e i protocolli non sottoponibili a routing (tutti tranne IP o Novell IPX), è l'unica scheda di rete utilizzata. È anche l'unica scheda di rete utilizzata per traffico broadcast e multicast.
    • Con RLB, tutto il traffico tranne quello IP, viene passato sulla scheda di rete primaria, indipendentemente dalla velocità.
    • Se si imposta la scheda di rete primaria anziché dal software, e si è attivato al momento del guasto, consente il failback alla scheda primaria prescelta.
      NotaQuando una scheda primaria viene rimosso da un raggruppamento, l'indirizzo MAC rimane con il team di finché non viene riavviato il server. Non aggiungere retro principale di tale rete finché non viene riavviato il server che è stato rimosso dalla.
  • La scheda di rete secondaria diventa quella primaria (se possibile) al momento del guasto della primaria, o del partner di collegamento o via cavo.
Verifica configurazione switch

Un in Intel® PROset per Gestione periferiche di Windows, l'utility nella pagina delle impostazioni avanzate del raggruppamento, consente software Intel® ANS di interrogare il partner di switch per le impostazioni di configurazione. Se lo switch è configurato diversamente dal necessario per la modalità di raggruppamento, una pagina di risoluzione dei problemi elencati possibili azioni correttive. Quando si esegue questo test, il raggruppamento perde temporaneamente la connettività di rete.

Intel PROset per Gestione periferiche di Windows per vedere la Guida limitazioni.

Considerazioni sull'implementazione, inclusi i problemi di throughput e delle risorse
  • Per la maggior parte dei server, tra cui un server con un raggruppamento di schede di rete, è possibile utilizzare un indirizzo IP statico. È possibile utilizzare anche DHCP per la configurazione Server 2012. Se non si dispone di alcun DHCP, è necessario assegnare manualmente gli indirizzi IP ai team del quando sono stati creati.
  • Per tutti i tipi di raggruppamento, eccetto SFT, disattivare protocollo spanning tree (STP) sulle porte degli switch collegate alle schede di rete del raggruppamento. La disattivazione di STP impedisce la perdita di dati quando la scheda di rete primaria torna a funzionare (failback). È anche possibile configurare un ritardo di attivazione sulle schede di rete, per evitare la perdita di dati quando viene utilizzato il protocollo STP. Vedere ritardo di attivazione nella scheda Avanzate delle proprietà del raggruppamento.
  • Non tutti i tipi di raggruppamento sono disponibili in tutti i sistemi operativi e tutte le schede di rete.
  • Operazioni di inserimento a caldo con le schede di rete non di Intel che fanno parte di un raggruppamento causano instabilità del sistema. Riavviare il sistema o ricaricare il raggruppamento dopo eseguire operazioni di inserimento a caldo in un raggruppamento che include una scheda non Intel.
  • È possibile aggiungere alla scheda di rete Fault Tolerance (AFT), Switch Fault Tolerance (SFT), dispositivi abilitati per la tecnologia Intel® Active Management (Intel® AMT) e Adaptive Load Balancing (ALB) raggruppamenti. Tutti gli altri tipi di raggruppamento non sono supportati. Il dispositivo abilitato per Intel AMT deve essere designato come scheda primaria per il raggruppamento.
  • Visualizza i raggruppamenti come schede di rete virtuali in Windows. Utilizzare l'opzione di raggruppamento remove in Intel PROset per Gestione periferiche di Windows per disattivare o rimuovere schede di rete virtuali. Eliminazione di team virtuali direttamente in Gestione periferiche di Windows può causare gravi conseguenze.
  • Per evitare ripetuti failover non necessari, disattivare Spanning Tree Protocol (STP) per tutte le modalità ad eccezione di SFT.
  • Alcuni sistemi operativi richiedono il riavvio eventuali modifiche alla configurazione del sistema.
  • Configurare le funzionalità in modo analogo o funzionalità del gruppo sono interessati dal problema verificare gravi conseguenze.
  • Schede di rete virtuali richiedono risorse di memoria superiori a quelle delle schede di rete fisiche effettive. Inoltre, la scheda di rete fisica buffer o i descrittori potrebbero essere necessario aumentare quando vengono impostati in un raggruppamento. Se il sistema viene utilizzato più pesantemente, è opportuno valutare di ottimizzare sia la scheda di base e le impostazioni scheda di rete virtuale per il traffico RX o TX.
  • Puoi avere fino a 8 porte in un raggruppamento. Tuttavia, possono limitare i vantaggi di più schede di rete fattori ambientali (sistema operativo, CPU, RAM, bus, funzionalità di uno switch) e determinano il throughput totale. SFT consente di utilizzare solo 2 schede di rete.
  • Aggregation/FEC/GEC/802.3ad collegamento, è necessario adeguarsi alle funzionalità di switch per l'aggregazione. Utilizzare la modalità 802.3 ad DYNAMIC modalità solo con gli switch che supportano l'aggregazione attiva DYNAMIC 3ad.
  • Per le modalità AFT e SFT, solo una scheda di rete è attivo alla volta. Con la modalità ALB, solo una scheda di rete riceve mentre tutte trasmetteranno pacchetti IP o NetWare1 IPX, ma mai allo stesso indirizzo destinazione simultaneamente.
  • Velocità di trasmissione è sempre più elevato verso più indirizzi che verso un unico indirizzo, indipendentemente dal numero di schede di rete.
  • In Windows NT 4.0 è disponibile un timer per ciascuna scheda di rete impedire a una scheda di rete non funzionante del raggruppamento di rallentare l'avvio per PC desktop. Se si utilizza utilizzando schede dalle velocità (Intel® PRO/100 con PRO/1000) e utilizza il raggruppamento o un numero elevato di VLAN, è possibile che venga visualizzato un tempo di caricamento sia superiore al limite del timer. In questo caso, disattivare il timer per ciascuna scheda di rete del raggruppamento la voce DWORD BindTimerTimeout del Registro di sistema:
    \parameters\iansprotocol\BindTimerTimeout < e100XbN >
    impostare il valore su 0
    dove N = l'istanza della scheda

    Ogni volta che Intel PROset per Gestione periferiche di Windows cambia, è necessario ripetere la procedura.

Linux Ethernet Bonding (channel bonding, unione o raggruppamento) in Linux

Trova il channel bonding documentazione sono disponibili nella sorgente del kernel Linux, Linux Ethernet Bonding Driver PROCEDURA.

1 Funzioni avanzate di Networking Support (ANS) non sono disponibili per Novell NetWare con software della scheda di rete Intel rete versione 12.1 o successivo. Versione software 12.0, ANSNWARE. File EXE, è disponibile per il download e contiene l'ultima versione dei driver che implementano ANS in Novell NetWare.

 
Argomenti correlati
White paper Software Servizi avanzati di rete
Adapter Teaming è supportato su tutti i sistemi che gestiscono il traffico iSCSI?
IEEE 802.3 ad dinamici e statici Switch configurazione per la modalità di raggruppamento diversa
Guide dell'utente di Intel® Ethernet
Windows Server 2012 * gruppo NIC di Microsoft TechNet Library

- Parte di queste informazioni derivano da una traduzione automatica del contenuto originale. Questo contenuto è fornito soltanto come informazione generale e non può essere considerato come completo e accurato.

Questo articolo si applica a: