La versione del browser in uso non è consigliata per questo sito.
Prendere in considerazione l'aggiornamento alla versione più recente del proprio browser facendo clic su uno dei link seguenti.

Dispositivi ultra veloci e a basso consumo potenziati da Intel

Supportando una vasta gamma di prodotti, dai dispositivi portatili ai server, i transistor a 14 nm migliorano le prestazioni e riducono la dispersione di corrente. La tecnologia Intel® a 14 nm verrà utilizzata per produrre un'ampia gamma di prodotti, da quelli ad elevate prestazioni a quelli a basso consumo, destinati a server, dispositivi di personal computing e prodotti per l'Internet delle cose. I primi sistemi basati su processore Intel® Core™ M sono stati introdotti in commercio nel periodo delle festività natalizie, seguiti da una più ampia disponibili presso gli OEM nella prima metà del 2015. Ulteriori prodotti basati sulla tecnologia di processo a 14 nm verranno introdotti nei prossimi mesi. 

Impiegando transistor tri-gate 3D di seconda generazione, la tecnologia a 14 nm offre prestazioni, potenza, densità e costo per transistor leader del settore, e verrà utilizzata per produrre una vasta gamma di prodotti, da quelli ad elevate prestazioni a quelli a basso consumo.

Più piccolo è meglio

La tecnologia a 14 nm di Intel offre un'ottima scalabilità dimensionale dai 22 nm. Le alette dei transistor sono più alte, più sottili e più ravvicinate, per una maggiore densità e una capacitanza inferiore. I transistor ottimizzati richiedono un numero inferiore di alette migliorando ulteriormente la densità, e la superficie della cella SRAM è quasi la metà di quella a 22 nm.

Produzione a 14 nm

Il processo a 14 nm di Intel e i prodotti System-on-a-Chip (SoC) di punta sono ora qualificati e in produzione in volumi, con fab in Oregon (2014), Arizona (2014) e Irlanda (2015).

Video correlati

Materiale correlato