Processore Intel® Xeon® E5 v2

  • Il componente centrale di un data center agile ed efficiente che soddisfa ogni tipo di esigenza

Famiglia di processori Intel® Xeon® E5

Strumenti

 

Benchmark delle prestazioni

Visualizza più benchmark

Conversazioni

Informazioni su prodotti e prestazioni

open

1. Il software e i carichi di lavoro usati nei test delle prestazioni potrebbero essere stati ottimizzati a livello prestazionale solo sui microprocessori Intel. I test delle prestazioni, come SYSmark e MobileMark, sono calcolati utilizzando specifici sistemi computer, componenti, software, operazioni e funzioni. Qualunque variazione in uno di questi fattori può comportare risultati diversi. Consultare altre fonti di informazione e altri test delle prestazioni per una valutazione completa dei prodotti che si desidera acquistare, comprese le prestazioni di tali prodotti se abbinati ad altri prodotti. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web all'indirizzo http://www.intel.com/performance. I risultati sono stati misurati da Intel in base a software, benchmark o altri dati di terze parti e sono forniti solo a scopi informativi.  Qualsiasi differenza di progettazione o configurazione dell'hardware o del software di sistema può influire sulle prestazioni effettive. Intel non controlla né verifica la progettazione o l'implementazione di dati di terze parti citati in questo documento. Intel incoraggia tutti i clienti a visitare i siti Web delle società esterne citate o altre fonti per verificare se i dati riportati sono accurati e riflettono le prestazioni dei sistemi disponibili per l'acquisto.

2. Configurazione di base e punteggio del benchmark SPECVirt_sc*2013: piattaforma con due processori Intel® Xeon® E5-2690, 256 GB di memoria, RHEL 6.4 (KVM). Fonte di riferimento in data luglio 2013. Punteggio: 624,9 con 37 VM. Nuova configurazione: piattaforma IBM System x3650 M4* con due processori Intel® Xeon® E5-2697 v2, 512 GB di memoria, RHEL 6.4 (KVM). Fonte: risultati inviati a SPEC* per la revisione/pubblicazione in data 10 settembre 2013. Punteggio: 947,9 con 57 VM.

3. Misurazioni di Intel del tempo medio richiesto a un dispositivo di I/O per leggere la memoria di sistema locale in condizioni di inattività. Il miglioramento è basato sul confronto tra la famiglia di processori Intel® Xeon® E5-2600 (230 ns) e il processore Intel Xeon serie 5500 (340 ns). Configurazione di riferimento: sistema Intel con due processori Intel® Xeon® E5520 (2,26 GHz, 4C), 12 GB di memoria a 1.333 MHz, C-State disabilitati, tecnologia Intel® Turbo Boost disabilitata, tecnologia Intel SpeedStep® avanzata disabilitata, Rubicon* PCIe* 2.0 x8. Nuova configurazione: sistema Meridian con due processori Intel® Xeon® E5-2665 (stepping C0, 2,4 GHz, 8C), 32 GB di memoria a 1.600 MHz, C-State abilitati, tecnologia Intel® Turbo Boost abilitata. Le misurazioni sono state eseguite con un analizzatore di protocollo LeCroy* PCIe* utilizzando schede di test interne Intel Rubicon (PCIe* 2.0) e Florin (PCIe* 3.0) con Windows* 2008 R2 SP1.

4. Configurazione di base e punteggio del benchmark SPECpower_ssj*2008: piattaforma con due processori Intel® Xeon® E5-2660, 16 GB di memoria, Microsoft Windows Server* 2008 Enterprise x64 Edition. Fonte di riferimento in data novembre 2012. Punteggio: 5.544 complessivo ssj_ops/watt. Nuova configurazione: piattaforma Fujitsu PRIMERGY RX300 S8* con due processori Intel® Xeon® E5-2660 v2, 48 GB di memoria, Microsoft Windows Server 2012 Standard Edition. Fonte: risultati inviati a SPEC* per la revisione/pubblicazione in data 10 settembre 2013. Punteggio: 8.097 complessivo ssj_ops/watt.