James Greene di Intel parla di modelli di utilizzo di pool di elaborazione attendibili, integrazione sicura di macchine virtuali in un ambiente cloud e verifica dell'approccio alla sicurezza nell'ambiente cloud tramite l'abilitazione di una radice di affidabilità hardware e la tecnologia Intel® Trusted Execution.