• <Maggiori informazioni su Intel.com

Chipset Intel® E8870

Chipset Intel® E8870

Il chipset Intel® E8870 costituisce una generazione di architettura chipset progettata appositamente per soddisfare le esigenze di sistemi server a 2 e 4 vie di fascia alta. Il chipset Intel E8870, ottimizzato per il processore Intel® Itanium®, fornisce livelli mai raggiunti finora di prestazioni, scalabilità e rilevamento, correzione e contenimento ottimizzati degli errori.

Chipset Intel® E8870

Diagramma del chipset

Caratteristiche e vantaggi
Architettura bilanciata del chipset Offre prestazioni di sistema ottimali tramite larghezze di banda ben allineate (le larghezze di banda di bus di sistema, memoria, SP e I/O sono correttamente bilanciate).
Supporto per bus di sistema a 400 MHz, 128 bit Supporto per bus di sistema a 6,4 GB/s per fino a quattro processori Intel® Itanium® per nodo per prestazioni di sistema ottimali.
Elevata capacità di memoria Il DDR Memory Hub (DMH) fornisce un massimo di 8 slot DIMM con un totale di 32 slot di memoria abilitati per nodo di processore. La massima capacità supportata per nodo di processore è di 128 GB impiegando DIMM da 4 GB.
Due porte ad elevata larghezza di banda con scalabilità per SNC e SIOH Offrono sufficiente margine di crescita per configurazioni a singolo nodo o nodo multiplo e degradate.
Quattro porte di interfaccia hub 2.0 Offrono 1 GB/s di larghezza di banda per connessione, fornendo molteplici opzioni di configurazione di I/O e flessibilità unita a prestazioni.
Motore di pre-fetch di I/O e cache integrata Fornisce piena larghezza di banda per il ritorno dei dati
Supporto per bridge PCI/PCI-X ad elevate prestazioni Fornisce supporto per tutti i dispositivi di I/O PCI/PCI-X, da PCI legacy a PCI-X con prestazioni più elevate a 133 MHz.
Capacità RASUM evolute della piattaforma Caratteristiche come moduli hot-plug per processore e memoria, protezione e correzione Error Correction Code (ECC), scrubbing della memoria, Memory Device Failure Recovery (MDFR), percorsi di I/O ridondanti multipli e registrazione degli errori si combinano per offrire una piattaforma più affidabile, riducendo i tempi di inattività per riparazioni e assicurando l'integrità dei dati in tutte le interconnessioni e bus.