La versione del browser in uso non è consigliata per questo sito.
Prendere in considerazione l'aggiornamento alla versione più recente del proprio browser facendo clic su uno dei link seguenti.

Query, ripristino, upgrade e protezione dei dispositivi in remoto

Aumento automatico di efficienza ed efficacia

Tramite funzionalità integrate della piattaforma e comuni applicazioni di gestione e sicurezza di altri produttori, la tecnologia Intel® Intel Active Management (Intel® AMT) consente ai reparti IT o ai provider di servizi gestiti di rilevare, riparare e proteggere le risorse informatiche collegate in rete. Intel AMT consente ai responsabili IT o ai provider di servizi gestiti di gestire e riparare non solo le risorse dei PC, ma anche le workstation e i server entry level, utilizzando la stessa infrastruttura e gli stessi strumenti in tutte le piattaforme per la massima uniformità. Per gli sviluppatori di soluzioni embedded, questo significa che è possibile diagnosticare e riparare i dispositivi in remoto, con un conseguente risparmio sui costi di supporto dell'IT. Intel AMT è una caratteristica dei processori Intel® Core™ con tecnologia Intel® vPro™1 2 e delle piattaforme workstation basate su determinati processori Intel® Xeon®.

La soluzione ai problemi più pressanti dell'IT e alle problematiche dei sistemi intelligenti

I team di progettisti Intel hanno riscontrato che una gestione più efficace delle risorse, una riduzione del downtime e una minore esigenza di interventi in loco vengono soddisfatti più efficacemente tramite miglioramenti architetturali della piattaforma, e hanno sviluppato le caratteristiche e i vantaggi seguenti a supporto di tali esigenze.

Accesso ai sistemi out-of-band

Grazie alla gestibilità integrata, Intel AMT consente al reparto IT di rilevare le risorse anche se le piattaforme sono spente.1 2

Individuazione e risoluzione dei problemi in remoto

Grazie a funzionalità di gestione out-of-band, tra cui il controllo remoto KVM (Keyboard-Video-Mouse),3 la tecnologia Intel AMT consente di correggere e ripristinare i sistemi in remoto in seguito a errori del sistema operativo. L'invio di avvisi out-of-band e la registrazione degli eventi contribuiscono inoltre a ridurre il downtime.

Controllo della presenza di agenti basato su hardware

Le caratteristiche di controllo della presenza degli agenti, basate su hardware, assicurano una maggiore protezione per le aziende, con il rilevamento proattivo dell'esecuzione degli agenti software. In caso di agenti mancanti, è previsto l'invio di avvisi alla console di gestione.

Invio proattivo di avvisi

Intel® AMT System Defense Manager blocca in maniera proattiva le minacce in arrivo, isolando i client infetti prima che influiscano sulla rete e allertando il reparto IT se vengono rimossi agenti software critici.

Monitoraggio remoto di risorse hardware e software

Intel AMT contribuisce a mantenere aggiornati il software e la protezione antivirus nell'intera azienda, consentendo inoltre a software di terze parti di archiviare numeri di versione o dati di policy nella memoria non volatile, per il recupero o gli aggiornamenti al di fuori degli orari di lavoro.

Funzionalità estese

Con il modulo della tecnologia Intel® vPro™ per Microsoft Windows PowerShell*, i responsabili IT hanno accesso diretto alla tecnologia Intel AMT e possono utilizzare gli script di Windows PowerShell per sfruttare funzionalità non disponibili nell'attuale console di gestione, ad esempio la configurazione remota delle impostazioni sveglia.

Maggiore efficienza ed efficacia

Gli script di Windows PowerShell si integrano perfettamente negli attuali strumenti, consentendo di eseguire i comandi di Intel AMT in modo rapido e immediato nei client e nelle workstation basati su tecnologia Intel vPro e nei server entry level compatibili con Intel AMT.

Informazioni su prodotti e prestazioni

1

La tecnologia Intel® vPro™ è complessa e richiede configurazione e attivazione. La disponibilità di caratteristiche e i risultati dipendono dall'installazione e configurazione di hardware, software e ambienti IT. Per ulteriori informazioni visitare il sito Web: www.intel.com/content/www/us/en/architecture-and-technology/vpro/vpro-technology-general.html

2

Richiede l'attivazione e un sistema dotato di una connessione di rete aziendale, un chipset abilitato per Intel® AMT, hardware e software di rete. Per quanto riguarda i notebook, la tecnologia Intel AMT potrebbe non essere disponibile o limitata su VPN basate su sistema operativo host o se connessi in modo wireless, alimentati a batteria, in modalità standby o sospensione o spenti. Risultati dipendenti dall'hardware, dal setup e dalla configurazione. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web all'indirizzo www.intel.com/technology/vpro/index.htm.

3

Il controllo remoto KVM (Keyboard, Video, Mouse) è disponibile solo nella famiglia di processori Intel® Xeon® e nei processori Intel® Core™ i5 vPro™ e Intel® Core™ i7 vPro™ con tecnologia Intel® Active Management attivata e configurata e con grafica integrata. La grafica non integrata non è supportata.